Utilizzo conduttivimetro

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Bloccato
Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5059
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: conduttivimetro questo sconosciuto

Messaggio di gibogi » 17/01/2014, 10:44

exacting ha scritto:stamattina mi scadevano i 3 gg della fertilizzazione, quindi 10ml di k, e 5ml di magnesio,
io personalmente, fino a che non sei rientrato con i parametri eliminerei almeno il magnesio.
exacting ha scritto:ps: l'acqua calda ovviamente ha una conducibilità doppia di quando è fredda (15°)
Doppia credo sia esagerato
DavideVR ha scritto:Volevo sapere se è già pronto all'uso così com'è quando arriva oppure se deve essere preventivamente tarato?
Dovrebbe essere già tarato, puoi fare un controllo con una bottiglia di acqua naturale, dove compare la conducibilità.
tieni conto della temperatura.
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20498
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: conduttivimetro questo sconosciuto

Messaggio di Rox » 17/01/2014, 11:05

gibogi ha scritto:
exacting ha scritto:ps: l'acqua calda ovviamente ha una conducibilità doppia di quando è fredda (15°)
Doppia credo sia esagerato
Mica tanto!
Se ogni grado fa una variazione di 1.1% passando da 60 a 15 abbiamo il 50% in meno.

P.S.
Davide, apri un altro topic.
Questo non ha vita lunga, perché ormai è alla 10^ pagina.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2585
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

Re: conduttivimetro questo sconosciuto

Messaggio di exacting » 17/01/2014, 11:51

we rox non mi abbandonare ora... hihihihihihi

che ne dici in merito ai tempi tra un cambio e l'altro? giornalieri? o dilungo i tempi???
juwel lido120 white
dennerle 30lt minireef

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20498
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: conduttivimetro questo sconosciuto

Messaggio di Rox » 17/01/2014, 13:25

exacting ha scritto:che ne dici in merito ai tempi tra un cambio e l'altro?
Facciamo il punto.
Stiamo parlando da un pezzo dei problemi di conducibilità del tuo singolo acquario, in un topic arrivato a 10 pagine, con un titolo generico sulllo strumento per misurarla, trattando anche l'aumento del KH e del pH, con qualche escursione sulle esigenze specifiche dei tuoi pesci.

Nonostante questo topic sia ormai legato allla tua situazione personale, è inevitabile che il suo titolo porti qui qualche poveraccio come Davide, che poi dobbiamo invitare ad andarsene.

Non vedo alternativa: bisogna chiuderlo e continuare in uno nuovo, dove sceglierai un titolo più specifico.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ronny, Walsim e 4 ospiti