Valutazione nuovo impianto LED

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: siryo1981, Bradcar

Rispondi
Avatar utente
sonoilG
star3
Messaggi: 12
Iscritto il: 02/02/20, 14:05

Valutazione nuovo impianto LED

Messaggio di sonoilG » 14/08/2020, 15:03

Nel processo di rinnovo della vasca purtroppo ho già acquistato la nuova illuminazione a LED, non potendo piu chiedere consigli di acquisto la mia è semplicemente una richiesta di valutazione "postuma" sulla quantità/qualità dell'illuminazione e di qualche consiglio sulla realizzazione del ciclo giornaliero con alba e tramonto.

Ho acquistato la copertura (prima era aperto) e le barre LED da questa azienda tedesca
https://www.ledaquaristik.de/epages/643 ... Categories

Hanno una vasta scelta di misure e spettri. Ho una vasca da 100x50x50 ed ho acquistato le seguenti barre:

1 x GROWx5/TROPIC è una doppia barra, praticamente sono due barre unite con raffreddamento opzionale ad acqua, una "fitostimolante" e l'altra a 4500K da 3192(1213/1979) lumen a 35W
1 x SUNSET 3500K da 2356 Lumen a 25 W
1 x SKY 6500K da 2427 Lumen a 25 W.

Sto pilotando il tutto con una centralina TC420 adeguatamente alimentata.

Due parole sulla situazione della vasca:
per ora sono in fase di "studio" nel senso che avevo la vasca con solo un legno, 4 ciuffi di valisneria, ghiaino in parte calcareo ed un Platydoras di oltre 20 anni, ultimo superstite dei tempi che furono, era senza luci e riscaldamento da anni con cambio acqua continuo che aveva portato GH e KH quasi alla doppia cifra, ci ho inserito luci, impianto CO2 nuovo filtro supplementare, cambi molto graduali con sola osmosi e messo nel tempo Limnophila, Alternanthera Reineckii, Proserpinaca Palustris e il da poco arrivato Microsorium Pteropus Trident il tutto per sperimentare la parte tecnica e la mia "mano" nella somministrazione del PMDD.
Quando mi sentirò pronto è in programma il riallestimento totale e successivo ripopolamento.
Aggiungo una foto di oggi considerando che ieri ho potato e ripiantato sia Limnophila fuori controllo, che Alternathera inizialmente troppo fitta con gli steli alti che toglievano luce a quelli bassi.

https://cdn.discordapp.com/attachments/ ... 142534.jpg

L'immagine seguente mostra come ho impostato attualmente il fotoperiodo.

https://cdn.discordapp.com/attachments/ ... 144032.jpg

Parte alle 12 con un effeto alba ed un progressivo irraggiamento che diventa massimo alle 13:45 fino alle 19:15 in cui comincia specularmente a calare e termina alle 21 con un effetto tramonto.
Per ora ho fatto lavorare tutto con picco all'80% e stavo pensando di aumentare di un 5% adesso che le piante stanno aumentando di volume.

Cosa ne pensate? Consigli? Limiti sulle specie da inserire? Sparate a zero.

Avatar utente
Eurogae
PRO Tecnica
Messaggi: 4911
Iscritto il: 28/01/18, 17:20

Valutazione nuovo impianto LED

Messaggio di Eurogae » 14/08/2020, 16:11

sonoilG ha scritto:
14/08/2020, 15:03
non potendo piu chiedere consigli di acquisto la mia è semplicemente una richiesta di valutazione "postuma"
Ciao, andando a fare due conticini; 2.356+2.427+3.192= 7975:190= 42lm/lt
diciamo che sono appena sufficienti per piante verdi e poche esigenti....
Conosco l'azienda, anche per aver fatto acquisti in passato, la qualità dei prodotti è piu che buona.
sonoilG ha scritto:
14/08/2020, 15:03
Cosa ne pensate? Consigli?
Diciamo che il primo responso te lo danno le piante, dopodichè i vari aggiustamenti vedi alba/tramonto sono in verità gusti personali...quello che conta è garantire 7÷8h di fotoperiodo alla nostra flora :)

Posted with AF APP
Gaetano

Avatar utente
sonoilG
star3
Messaggi: 12
Iscritto il: 02/02/20, 14:05

Valutazione nuovo impianto LED

Messaggio di sonoilG » 14/08/2020, 18:41

Eurogae ha scritto:
14/08/2020, 16:11
sonoilG ha scritto:
14/08/2020, 15:03
non potendo piu chiedere consigli di acquisto la mia è semplicemente una richiesta di valutazione "postuma"
Ciao, andando a fare due conticini; 2.356+2.427+3.192= 7975:190= 42lm/lt
diciamo che sono appena sufficienti per piante verdi e poche esigenti....
Conosco l'azienda, anche per aver fatto acquisti in passato, la qualità dei prodotti è piu che buona.
sonoilG ha scritto:
14/08/2020, 15:03
Cosa ne pensate? Consigli?
Diciamo che il primo responso te lo danno le piante, dopodichè i vari aggiustamenti vedi alba/tramonto sono in verità gusti personali...quello che conta è garantire 7÷8h di fotoperiodo alla nostra flora :)
Eh la mia paura è propio quella di essere scarso anche perchè sono piu di 190 litri, ma soprattutto la colonna d'acqua è alta dato che il coperchio è applicato sopra, l'altezza della vasca si sfrutta quasi completamente, al momento dato che ho poco fondo sono circa 225lt al lordo del legno :D, una volta riallestito mettendo un fondo degno e abbassando di qualche cm il livello della colonna dovrei riuscire a portarla a qualcosa di piu gestibile.
A parte il prezzo, che non era sicuramente basso c'era il problema che il coperchio non poteva montare barre piu lunghe e piu di quelle che ho messo non ci stanno in larghezza.
La Limno da quando ho cominciato a fertilizzare cresce a vista d'occhio e quando si avvicina alla superficie arrossa, L'Alternathera cresce meno ed ora è in carenza di ferro che ho aggiunto ma cresce, La proserpinaca che ho preso in vitro online mi era arrivata una specie di poltiglia che stavo per buttare poi sciacquando la palletta informe ho trovato qualche stelo l'ho piantato e qualcuno comincia ultimamente a crescere di piu, le foglie nuove che sono arrivate a metà vasca sono leggermente rosate, ho alzato oggi di 1 il fosforo che avevo a 0,2.
Sono in sperimentazione, ma non saprei propio come intervenire per aggiungere altri lumen, nel coperchio non ci stanno senza raffazzonare.

Avatar utente
Eurogae
PRO Tecnica
Messaggi: 4911
Iscritto il: 28/01/18, 17:20

Valutazione nuovo impianto LED

Messaggio di Eurogae » 14/08/2020, 19:41

sonoilG ha scritto:
14/08/2020, 18:41
il problema che il coperchio non poteva montare barre piu lunghe e piu di quelle che ho messo non ci stanno in larghezza.
Metteresti qualche foto per vedere gli ingombri?

Posted with AF APP
Gaetano

Avatar utente
sonoilG
star3
Messaggi: 12
Iscritto il: 02/02/20, 14:05

Valutazione nuovo impianto LED

Messaggio di sonoilG » 01/05/2021, 13:51

Eurogae ha scritto:
14/08/2020, 19:41
sonoilG ha scritto:
14/08/2020, 18:41
il problema che il coperchio non poteva montare barre piu lunghe e piu di quelle che ho messo non ci stanno in larghezza.
Metteresti qualche foto per vedere gli ingombri?
Mi scuso per aver lasciato passare tutto questo tempo, ma diverse vicessitudini mi hanno impedito di stare dietro alla vasca ed a quello che le sta attorno.
Adesso volevo progettare il riallestimento, ho visto che con un po di fai da te sui supporti e non essendo troppo schizzinoso sull'estetica (dopotutto si vedrebbe solo aprendo) potrei aggiungere altre due barre.
Quale sarebbe la gradazione che mi consigliate di inserire considerando quelle che già ho? Altre due da 6500k? una da 6500k ed una da 4500k? Altro? ~x(

Avatar utente
Bradcar
Moderatore
Messaggi: 4094
Iscritto il: 18/02/18, 20:09

Valutazione nuovo impianto LED

Messaggio di Bradcar » 02/05/2021, 7:55

sonoilG ha scritto:
01/05/2021, 13:51
Altre due da 6500k? una da 6500k ed una da 4500k?
Questi spettri sono entrambi molto graditi alle piante , forse la 6500 è un po’ più completa anche delle gradazioni fredde , quindi direi, se ti piace una vasca con luce un po’ più calda (gialla) metti le 4500 , se invece ti piace una vasca meno tenente al giallo metti la 6500. Io metterei 2 6500
Carlo

https://acquariofilia.org/af-contest/concorso-acquari/fiocco-land-betta/

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti