Pagina 3 di 4

Re: inizio PMDD... 2.0

Inviato: 21/06/2015, 9:33
di Marol
infatti per il rinverdente volevo aspettare risposte dalla conducibilità, però chiedevo a Rox perchè ritenesse opportuno dosarlo vedendo la limnophila.

invece per quanto riguarda il potassio, se sono partito da una conducibilità di circa 450 e adesso siamo a 700, aspetto di calare altri 100 punti e ridoso?

Re: inizio PMDD... 2.0

Inviato: 21/06/2015, 9:39
di cuttlebone
"Credo" che Rox, partendo dal presupposto che non ti manchi il K (vista la tua conducibilità) ma riscontrando i segni di una sua carenza, l'abbia imputata ad una carenza di OE, peraltro abbastanza frequente.
In altri termini, gli OE sarebbero il tuo fattore limitante [emoji6]

Re: inizio PMDD... 2.0

Inviato: 21/06/2015, 9:41
di Rob75
Marol ha scritto:invece per quanto riguarda il potassio, se sono partito da una conducibilità di circa 450 e adesso siamo a 700, aspetto di calare altri 100 punti e ridoso?
noooooooooooooooooo :-o :-o :-o :-o :-o [-x [-( :-q
devi farla scendere più che puoi, integrando gli altri elementi e riavvicinarti il più possibili al 450 µS di partenza. Essendosi alzata con bicarbonato di potassio e magnesio, non riuscirai comunque a tornare a quel valore (e non ci saresti riuscito comunque anche se avessi somministrato solo nitrato di potassio XD), ma finché scende... :-bd

Re: inizio PMDD... 2.0

Inviato: 21/06/2015, 11:05
di Marol
cuttlebone ha scritto:"Credo" che Rox, partendo dal presupposto che non ti manchi il K (vista la tua conducibilità) ma riscontrando i segni di una sua carenza, l'abbia imputata ad una carenza di OE, peraltro abbastanza frequente.
In altri termini, gli OE sarebbero il tuo fattore limitante [emoji6]
la conducibilità pero non è in stallo, in teoria non dovrebbero mancare.
però "io" non vedo i sintomi descritti nella carenza di potassio, getti laterali ne sta producendo, gli steli sono corposi e non fa neanche radici aeree. Rox parlava del colore...

ok Rob.... avevo paura di finire nella situazione precedente con una carenza di K che mi ha sterminato quasi tutte le piante :( in pratica ci sarà un punto in cui non scenderà più neanche aggiungendo gli OE perchè sarà finito il potassio e si dovrebbe già vedere tempo prima dalle piante...

Re: inizio PMDD... 2.0

Inviato: 21/06/2015, 13:03
di Rob75
Marol ha scritto:in pratica ci sarà un punto in cui non scenderà più neanche aggiungendo gli OE perchè sarà finito il potassio e si dovrebbe già vedere tempo prima dalle piante...
in pratica è così, tranne per il fatto che quello che hai scritto per gli OE vale per tutti gli altri elementi! La legge di Liebig ci insegna che basta che manchi uno qualsiasi dei nutrienti della pianta (fosse anche un elemento traccia) che questa si bloccherà. Io ho solo pronosticato che la tua prossima carenza riguarderà con ogni probabilità gli OE, ma potrebbe succedere lo stesso col ferro, il magnesio, più difficilmente con lo zolfo o chi sa cos' altro, ma dal tuo profilo....Hygrophila polisperma e corimbosa :-o :-o :-o in vasca hai tra i migliori indicatori naturali per individuare la presenza e/o il livello di assorbimento del potassio :-bd quando avrai fatto l'ochhii a loro, lo butterai il conduttivimetro :)) =))

Re: inizio PMDD... 2.0

Inviato: 21/06/2015, 13:24
di Marol
Rob75 ha scritto:in pratica è così, tranne per il fatto che quello che hai scritto per gli OE vale per tutti gli altri elementi!
certo ma parlavo solo degli OE perchè sono gli unici " non misurabili " in qualche modo se non col blocco della conducibilità.
il resto tra test, conduttivimetro e dosaggi settimanali dovrebbero essere sempre sotto controllo...

Re: inizio PMDD... 2.0

Inviato: 22/06/2015, 13:46
di Rox
Scusate per l'assenza... :D
Marol ha scritto:Rox parlava del colore...
Sì... esatto... perché sul computer di casa vedevo una Limnophila ingiallita.
Ora la vedo da un altro monitor e non è così, quindi lascia perdere. ;)

Re: inizio PMDD... 2.0

Inviato: 23/06/2015, 0:46
di Marol
Rox ha scritto:Scusate per l'assenza... :D
Marol ha scritto:Rox parlava del colore...
Sì... esatto... perché sul computer di casa vedevo una Limnophila ingiallita.
Ora la vedo da un altro monitor e non è così, quindi lascia perdere. ;)
Ma come avresti fatto ad arrivare alla conclusione che l'eventuale ingiallimento fosse opera di una carenza di micro?
Solo scartando tutte le altre ipotesi per via di valori e conducibilità o c'avevi visto altro?
scusa l'insistenza eh... ma voglio imparare...

Re: inizio PMDD... 2.0

Inviato: 23/06/2015, 13:47
di cuttlebone
I segni portavano ad una carenza di K, che però tu hai in abbondanza.
La conclusione era quindi che ti potessero mandare gli OE.


Alessandro

Re: inizio PMDD... 2.0

Inviato: 23/06/2015, 13:54
di Marol
cuttlebone ha scritto:I segni portavano ad una carenza di K, che però tu hai in abbondanza.
La conclusione era quindi che ti potessero mandare gli OE.


Alessandro
quali segni? a parte il colore..