Pagina 7 di 14

Laghetto per koi

Inviato: 11/04/2018, 7:53
di Tony98
vasi sono grandini e sporgono dall'acqua (i vasi erano alti 15cm i più piccoli).. Ad esempio ho visto dei vasi in plastica trasparenti o neri abbastanza rigidi e bucati per gli Iris e la Typha che anche se escono dall'acqua si notano poco...
E se facessi un'aiuola come ho fatto io? Compri un mucchietto di sassi belli grossi (controlli prima se sono calcarei) io ho usato gli "arcobaleno" che sono lisci con sfumature di rosso/bianco, li appoggi lungo il terrazzamento in modo che non cadano, poi ti procuri un po di sacchi di patate e li incastri tra i sassi cosi eviti che la terra scappi in laghetto. In fine riempi con terra del campo mista terriccio universale. Cosi le piante hanno un bel po di spazio ed è pure bello esteticamente ;)

Laghetto per koi

Inviato: 11/04/2018, 8:55
di Tracer
Elisabeth ha scritto:
Tracer ha scritto: Quindi il primo terrazzamento potrei farlo anche a 15-20cm perché poi le piante vengono "alzate" anche dai vasi?
Esattamente ;) In questo modo non avresti problemi di vasi piccoli per specie grandi o che richiedono poca profondità e non vedresti i vasi affiorare che oltre ad essere esteticamente brutto, potresti rischiare che l'acqua nel vaso in estate si asciughi in superficie....
Io se fossi in te, per sicurezza lo farei 30cm
Allora posso tornare all'idea di fare solo un terrazzamento invece di due, tanto il primo lo facevo comunque a 30cm... Magari lo faccio più ampio.
Anche l'idea di @Tony98 non è male, ci ragiono un pochino su...
Come terra uso quella di campo+terriccio universale in parti uguali?
Un'altra cosa che ho letto è che si consiglia di mettere dello stallatico pellettato come concime nei vasi... Ma non è che dopo mi sporca troppo l'acqua?

Laghetto per koi

Inviato: 11/04/2018, 11:37
di Elisabeth
Io userei solo terra di campo...Quella commerciale nei sacchetti marcisce e ambra l'acqua...I sacchi di juta possono essere una valida alternativa ma credo che col tempo marciranno e comunque non escluderei che possano essere trattati con qualcosa di non proprio salutare :-?
A questo punto ti conviene un solo terrazzamento visto che la profondità di impianto è data dalla tipologia di vaso e non dalle specifiche esigenze delle piante....Anche perchè tieni presente che piante all'apparenza di piccole dimensioni, spesso hanno apparati radicali notevoli e quindi anche loro non disdegnerebbero un vaso capiente ;)
Io eviterei lo stallatico....

Laghetto per koi

Inviato: 11/04/2018, 12:49
di Tony98
I sacchi di juta possono essere una valida alternativa ma credo che col tempo marciranno e comunque non escluderei che possano essere trattati con qualcosa di non proprio salutare :-?
Confermo che lo juta si decompone dopo un po, essendo fibra vegetale è anche normale, ma a quel punto la terra sarà già bella compatta da non disperdersi in acqua. Inoltre se tra sasso e sasso passa poco spazio e le piante hanno già radicato molto è ancora meglio ;)
Non so se possano essere trattati con prodotti chimici dato che contengono prodotti alimentari :-?? ma nulla è scontato a questo mondo...

Laghetto per koi

Inviato: 11/04/2018, 13:09
di Tracer
Ma la terra di campo la vendono? Non la ho mai vista in commercio :-s O va bene anche la terra che tolgo dallo scavo?
Per il concime cosa uso? I classici stick?

Laghetto per koi

Inviato: 11/04/2018, 13:17
di Elisabeth
Tracer ha scritto: Ma la terra di campo la vendono? Non la ho mai vista in commercio :-s O va bene anche la terra che tolgo dallo scavo?
Per il concime cosa uso? I classici stick?
La terra dello scavo è perfetta ;) Al massimo mettici uno stick...Io ho tipha e vari iris in vaso e non li ho mai fertilizzati eppure in estate sono dei colossi e fioriscono molto pur essendo a mezz'ombra....

Aggiunto dopo 1 minuto 54 secondi:
Tony98 ha scritto:
I sacchi di juta possono essere una valida alternativa ma credo che col tempo marciranno e comunque non escluderei che possano essere trattati con qualcosa di non proprio salutare :-?
Confermo che lo juta si decompone dopo un po, essendo fibra vegetale è anche normale, ma a quel punto la terra sarà già bella compatta da non disperdersi in acqua. Inoltre se tra sasso e sasso passa poco spazio e le piante hanno già radicato molto è ancora meglio ;)
Non so se possano essere trattati con prodotti chimici dato che contengono prodotti alimentari :-?? ma nulla è scontato a questo mondo...
Diciamo che il vaso è comodo in quanto per qualsiasi motivo si volesse spostare/sostituire o eliminare una pianta, ci sarebbero meno problemi....

Aggiunto dopo 5 minuti 58 secondi:
@Tracer P.s.: ho visto che vuoi mettere anche un loto :x ....Per il loto il vaso deve essere rigorosamente chiuso senza fori e l'ideale sarebbe mettergli sul fondo, prima della terra, del concime organico tipo stallatico/letame .....2P.S.: poi mi venderai qualche seme, vero? :D

Laghetto per koi

Inviato: 11/04/2018, 17:46
di Tracer
Elisabeth ha scritto: @Tracer P.s.: ho visto che vuoi mettere anche un loto :x ....Per il loto il vaso deve essere rigorosamente chiuso senza fori e l'ideale sarebbe mettergli sul fondo, prima della terra, del concime organico tipo stallatico/letame .....2P.S.: poi mi venderai qualche seme, vero? :D
Certo, ma prima devo decidermi sulla varietà :)) Mi piace molto il Green Maiden... Lo stallatico anche per la Ninfea o solo per il loto?
Sabato se tutto va bene vado a visitare un vivaio, prendo Typha, Iris, Pontederia e Myriophyllum... Le prime le metto nel loro vaso e poi le piazzo in un secchio mentre finisco di scavare, mentre il Myriophyllum spicatum lo posso lasciare galleggiante?
Inoltre se tipo scavo adesso (visto che mi serve la terra per le piante) ma il telo lo metto a inizio mese prossimo... La pioggia mi rovina lo scavo? :-s

Aggiunto dopo 7 minuti 28 secondi:
P.S. Per le piante ho deciso che metterò semplicemente i vasi senza il telo di juta+terra, visto che sono agli inizi magari mi gira di cambiare la disposizione di qualche pianta, mi sembra il metodo più facile e non rischio di fare un casino

Laghetto per koi

Inviato: 11/04/2018, 18:22
di Elisabeth
Bellissimo il il green maiden ;) ottima scelta e molto elegante....Per le piante in vaso va benissimo come vuoi fare....Il myriophyllum lascialo pure galleggiare ( io l'ho comprato circa una settimana fa e pur non essendo bellissimo, me ne hanno mandato una valanga @-) ...e alcuni steli li ho messi nel pond a galleggiare e alcuni in acquario e già sta crescendo a vista d'occhio :) ) ...
La pioggia non credo rovini lo scavo :-? al limite potrebbe diventare una mega pozzanghera :)) ma se il tuo terreno ha un buon drenaggio e intorno c'è erba, non dovrebbe succedere nulla....
I vasi secondo me sono la soluzione ideale ;)

Laghetto per koi

Inviato: 11/04/2018, 19:48
di Tracer
Perfetto!
Ma si inizia a scavare dal centro/parte più profonda o dal bordo? E il terrazzamento lo faccio man mano che scavo?
In casa ho trovato questi vasi:
IMG_20180411_181540.jpg
Misurano 14cm di diametro e 12 di altezza...Vanno bene?

Laghetto per koi

Inviato: 11/04/2018, 20:04
di Elisabeth
Tracer ha scritto: Perfetto!
Ma si inizia a scavare dal centro/parte più profonda o dal bordo? E il terrazzamento lo faccio man mano che scavo?
In casa ho trovato questi vasi:
IMG_20180411_181540.jpg
Misurano 14cm di diametro e 12 di altezza...Vanno bene?
Per lo scavo non saprei :-? Però io partirei dalla parte centrale più profonda...Hai considerato l'idea di mettere dei mattoni come argine/terrapieni per evitare possibili frane? :-? Soprattutto considerando che sui terrazzi appoggerai dei vasi ....tipo così :
WIN_20180411_195604.JPG
Il vaso mi sembra troppo piccolo....Solo per il loto, minimo dovrebbe essere almeno 30/40cm di diametro...Forse per la pontederia potrebbe andar bene...ma iris e tipha mi sa che è piccolo :-? Devi considerare che le piante che si sviluppano molto in altezza, sarebbero molto instabili in vasi piccoli e i terrazzamenti, oltre all'altezza considera anche la profondità in modo che il vaso ci stia comodo e in più il telo essendo relativamente rigido, non aiuta negli angoli....