Discussione "pacifica" sulla Luna...

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Bloccato
Avatar utente
cqrflf
star3
Messaggi: 2770
Iscritto il: 23/03/15, 2:02

Discussione "pacifica" sulla Luna...

Messaggio di cqrflf » 02/02/2019, 19:55

Aspettate, creo la discussione poi possiamo partire....

Aggiunto dopo 7 minuti 58 secondi:
@Rox , Non avrei partecipato a questo topic, se non fossi stato chiamato da Sini. Adesso che l'ho letto, ho notato che le parole "complottismo" o "cospirazionismo" appaiono già 4 volte, in appena 12 post.
Quindi, non posso fare a meno di intervenire, su coloro che usano tali termini in senso dispregiativo.

Propongo un gioco.
Il prossimo che vuole dare del "complottista" a qualcuno, con tono di sufficienza, nell'intento di farlo passare per deficiente, prima di poterlo fare deve aver spiegato scientificamente 5 curiosi fenomeni, tutti ben visibili sulle foto o sui filmati NASA:

- La bandiera che si muove da sola, quando gli astronauti sono già saliti sul LEM.
- Il calo di luminosità del terreno, quando si guarda lontano dal soggetto fotografato.
- La forma di una lampadina dentro un riflettore, quando si prova a scurire una foto del presunto "Sole".
- Gli intervalli di 0.7 secondi, di 1.2, di 1.5, o comunque inferiori ai 2 secondi, tra domande e risposte via radio.
- I rapporti tra le ombre e i soggetti ombreggianti, che variano da 1.5 fin quasi a 4, nella stessa missione e quindi con la stessa inclinazione del sole.

Potrei continuare l'elenco fino a domattina, ma per semplicità mi limito ai primi 5 che mi sono venuti in mente.
Voglio ricordare che il complottista ha un vantaggio enorme: non è una partita dove vince chi fa più gol; a lui basta segnarne uno.
Non basteranno mille prove a sostegno, per bilanciarne una sola "a sputtanamento"; e non è sufficiente spiegare uno o due, di quei punti oscuri.
Basta che ne resti in piedi uno solo, per dimostrare che i presunti astronauti stavano dentro un capannone.

Voglio spiegarmi meglio, con un esempio.
Se faccio un film ambientato nel Medioevo, posso anche spendere milioni in costumi, armi, scenografie, castelli, musica con strumenti dell'epoca... ma per rovinare tutto, è sufficiente che un personaggio mangi un pomodoro, durante una scena di un pasto, in un'inquadratura di due secondi.
Io non disprezzo i conspirazionisti ne la definizione stessa della parola ma faccio delle distinzioni, ce ne sono alcuni che sono usciti fuori dal seminato e che appunto hanno perso ogni filo logico con la realtà.

Solo per ricordare un paio d'anni fa, nella vecchia MEGA discussione sull'11 Settembre io insieme a @Paky eravamo (forse) gli unici due a non sostenere le teorie non ufficiali, poi quando il tono della discussione salì un po' troppo oltre le righe, Paky decise di andarsene mentre io analizzando le decine di secoli di filmati che mi erano stati indicati decisi poi di passare alla parte avversa.

Aggiunto dopo 1 minuto 24 secondi:
Anche in questo caso abbiamo un sacco di materiale e mi piacerebbe discuterne pacatamente e per quanto ci è possibile magari anche in maniera "scientifica".
Ultima modifica di cqrflf il 02/02/2019, 20:09, modificato 1 volta in totale.
Questi utenti hanno ringraziato cqrflf per il messaggio:
BollaPaciuli (02/02/2019, 20:08)
Viaggiai per giorni e notti per paesi lontani.
Molto spesi per vedere alti monti, grandi mari....e non avevo occhi per vedere a due passi da casa la goccia di rugiada sulla spiga di grano.

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 12195
Iscritto il: 15/09/14, 15:48

Discussione "pacifica" sulla Luna...

Messaggio di GiuseppeA » 02/02/2019, 20:08

Screenshot_20190202-200656_1_136872074.jpg

Posted with AF APP
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
cqrflf
star3
Messaggi: 2770
Iscritto il: 23/03/15, 2:02

Discussione "pacifica" sulla Luna...

Messaggio di cqrflf » 02/02/2019, 20:14

Come dice Rox basta un dettaglio per far cadere tutta una costruzione logica creata per qualche motivo.

Oltre agli innumerevoli libri, documentari e alle interviste sull'allunaggio ci sono stati anche delle critiche fatte sulla base di considerazioni logiche e scientifiche.
Un bel documentario recente su questo argomento è quello di Mazzucco: American Moon, troppo lungo da riassumere ma degno di nota per le prove sia fortemente scientifiche che non scientifiche ma altrettanto notevoli.

Aggiunto dopo 10 minuti 2 secondi:
Ho provato a seguire altre discussioni (di cui non cito l'argomento per non fomentare ulteriori biforcazioni) ma mentre alcune persone sia istruite che intelligenti riescono a creare dimostrazioni impressionanti e complessissime da seguire (per il mio mediocre intelletto) altre loro seguaci fanno cadere tutta la costruzione ad un livello infimo per il quale non vale più nemmeno la pena di dare un seguito.
Ammiro lo spirito, il coraggio e l'intelligenza di alcuni anche laddove non ne condivido poi le conclusioni logiche (mi riferisco appunto a queste altre teorie su altri argomenti).

Aggiunto dopo 9 minuti 7 secondi:
Personalmente prima (o dopo) proporre le prove scientifiche che sono ovviamente portate non da noi ma sono state formulate da esperti nei singoli settori es. i professionisti di fotografia, mi piace analizzare le interviste dove il fattore umano gioca un ruolo più importante del fatto scientifico in se.

Esempio, abbiamo l'intervista ufficiale all'astronauta Alan Bean che risponde riguardo l'altezza in quota raggiunta dalla sua missione in riferimento alle fasce di Van Hallen. La breve intervista è in Inglese ma con i sottotitoli si capisce chiaramente il punto focale della sua inconscia contraddizione, se si guarda in contemporanea il video rilasciato dall'ingegnere capo della missione si Marte, che tratta lo stesso argomento, la contraddizione diviene ancora più sconcertante ovviamente a meno che quest'ultimo video del 2017 sia un falso.
Viaggiai per giorni e notti per paesi lontani.
Molto spesi per vedere alti monti, grandi mari....e non avevo occhi per vedere a due passi da casa la goccia di rugiada sulla spiga di grano.

Avatar utente
Pisu
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 10013
Iscritto il: 02/08/18, 11:28
Contatta:

Discussione "pacifica" sulla Luna...

Messaggio di Pisu » 02/02/2019, 20:56

Mah... onestamente?
Io sono di parte, consideratemi tale.
A me pare palese che qualcuno si attacca a 4 foto e ci costruisce dietro un mondo...detta in maniera un po' aggressiva lo so... è per far capire...mi scuso se sto offendendo qualcuno.
Avete presente la tecnologia che andava di pari passo con la guerra fredda?
Vi pare che i russi avrebbero lasciato passare una farsa del genere?
Per me basta questo a chiudere la discussione :-??

Ci sono filmati o fotografie in contraddizione? Sono dei falsi? Bho, può anche essere... magari gli originali facevano schifo e li han rifatti...
Ma da lì a smentire tutto ce ne passa :-??

Posted with AF APP
Ultima modifica di Pisu il 02/02/2019, 21:03, modificato 1 volta in totale.
Presidente del #Teamcrispata

Ricorda, le lumachine sono la tua impresa di pulizia, e lavorano gratis :x

Ps...una volta per tutte %-(
Il Cifo azoto non si usa per alzare il risultato del test dei nitrati, ma per far correre le piante!!!

Avatar utente
cqrflf
star3
Messaggi: 2770
Iscritto il: 23/03/15, 2:02

Discussione "pacifica" sulla Luna...

Messaggio di cqrflf » 02/02/2019, 21:00

In questa intervista viene chiesto all'astronauta Alan Bean che cosa avesse percepito durante l'attraversamento delle famose fasce radioattive di Van Alle, la risposta: << ...no non sono sicuro che siamo arrivati così in lontano (da attraversarle)....>>.
Ovviamente un astronauta non dovrebbe essere al corrente di uno dei fenomeni fisici più importanti durante la missione che potrebbero in teoria cambiargli la vita....

Aggiunto dopo 4 minuti 54 secondi:
Pisu ha scritto: Mah... onestamente?
Vi pare che i russi avrebbero lasciato passare una farsa del genere?
Per me basta questo a chiudere la discussione :-??
Questa era sempre la mia risposta n. 1 a tutte le disquisizioni con la quale credevo chiudere sul nascere qualsiasi controargomentazione, in effetti sembrerebbe una risposta molto sensata.

Aggiunto dopo 4 minuti 40 secondi:
La risposta a questa affermazione "potrebbe" stare nel fatto che i Russi avevano deciso di partecipare ad un piano congiunto (al di la della guerra fredda) per le future missioni Apollo per i quali erano stati stanziati fantastiliardi di Dollari di cui avrebbero beneficiato entrambe le parti.
Non mi ricordo di quanto erano già andati fuori budget per la prima missione ma forse più del 1000% (non ricordo bene, dato da confermare).

Quindi secondo questa teoria i Russi erano in solido con i loro soci Americani.
Viaggiai per giorni e notti per paesi lontani.
Molto spesi per vedere alti monti, grandi mari....e non avevo occhi per vedere a due passi da casa la goccia di rugiada sulla spiga di grano.

Avatar utente
Pisu
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 10013
Iscritto il: 02/08/18, 11:28
Contatta:

Discussione "pacifica" sulla Luna...

Messaggio di Pisu » 02/02/2019, 21:29

:-?
Però le minoranze sono tali per un motivo... sempre secondo me.
Io non ho mai approfondito l'argomento, anzi...sono del tutto ignorante in materia, però un contributo in quel senso può essere utile per capire come ragiona la "maggioranza".

Le dimostrazioni dell'avvenuto allunaggio sono talmente tante :-??
Quando si cerca di spiegare il "complotto" si parte e ci si accanisce su dettagli insignificanti in confronto all'enorme mole di materiale che dice il contrario...
Per cui bho...
Così come ci sono le teorie del complotto, riguardanti specifici casi, ce ne sono decine di altre che li smentiscono palesemente...
Basta digitare quello che "si vuol sentirsi dire" sul Gùgol o su YouTube ed il gioco è fatto

Aggiunto dopo 2 minuti 27 secondi:
cqrflf ha scritto: La risposta a questa affermazione "potrebbe" stare nel fatto che i Russi avevano deciso di partecipare ad un piano congiunto (al di la della guerra fredda) per le future missioni Apollo per i quali erano stati stanziati fantastiliardi di Dollari di cui avrebbero beneficiato entrambe le parti.
Non mi ricordo di quanto erano già andati fuori budget per la prima missione ma forse più del 1000% (non ricordo bene, dato da confermare).

Quindi secondo questa teoria i Russi erano in solido con i loro soci Americani.
Per me sono cose che sarebbero saltate fuori piuttosto facilmente...
Troppa gente importante e troppi curiosi erano lì ad aspettare un passo falso

Posted with AF APP
Presidente del #Teamcrispata

Ricorda, le lumachine sono la tua impresa di pulizia, e lavorano gratis :x

Ps...una volta per tutte %-(
Il Cifo azoto non si usa per alzare il risultato del test dei nitrati, ma per far correre le piante!!!

Avatar utente
Paky
Ex-moderatore
Messaggi: 5452
Iscritto il: 06/09/14, 18:48
Contatta:

Discussione "pacifica" sulla Luna...

Messaggio di Paky » 02/02/2019, 22:41

va beh, @cqrflf, visto che vuoi la mia, te la do.
cqrflf ha scritto: Come dice Rox basta un dettaglio per far cadere tutta una costruzione logica creata per qualche motivo.
Mi dispiace, ma c'e' un grosso problema in questo ragionamento. Non tanto perche' sbagliato nella sua logica, ma perche' viene applicato senza prendere in considerazione la possibilita' che quel dettaglio ci appare sbagliato semplicemente per le nostre errate conoscenze.

Detto questo, vorrei dire che non mi interessa gran che entrare in questa discussione, per vari motivi:

1) queste discussioni sono state fatte miliardi di volte, e non portano mai a niente. Non ho mai visto un "sostenitore della ipotesi alternativa" cambiare idea, ne' un "sostenitore della verita' ufficiale" essere convinto dagli argomenti del primo. Quindi perche' dovrei stare a perdere tempo a discutere?

2) il web e' pieno di siti che riportano le "ipotesi alternative" e "la Verita' Ufficiale" (VU). L'elenco di Rox e' riportato migliaia di volte, e altrettante migliaia di volte a tutte quelle affermazioni e' stata data risposta. Chi e' interessato alle due tesi ha tonnellate di materiale.
Giusto per restare in ambito italiano, riporto da una parte il sito del sopracitato Mazzucco (luogocomune.net); dall'altra riporto l'ottimo libro di Attivissimo (LUNA? Sì, ci siamo andati! https://lunasicisiamoandati.blogspot.com/).
Ognuno puo' andare a guardarsi queste due risorse e farsi una propria opinione.

3) Tramite il mio lavoro ho una tonnellata di evidenze che mi dice che quelle missioni non sono state falsificate. Ci sono, ad esempio, tutti i risultati scientifici ottenuti dalle rocce lunari. Conosco (di persona personalmente) persone che hanno lavorato su quelle rocce, so che non sono state falsificate. Poi ci sono tutta una serie di prove indipendenti dalla Nasa he mostrano che gli astronauti andarono veramente fin sulla Luna. Ad esempio c'e' stato chi riusciva a captare le comunicazioni emesse dalle LEM. Voglio citare anche le immagini ottenute dalla LRO come questa
628459main_Apollo_11.jpg
I "sostenitori dell'ipotesi alternativa" dicono "e' stata photoshoppata". Con il lavoro che faccio, so come queste immagini vengono fatte, in quante mani passano questi dati, controllati e ricontrollati, e quindi quanto sia impossibile falsificarle. Capirai come mi caschino i cabasissi a certe affermazioni.

4) Visto il punto 3, sapete come la penso (o da che parte sto, se volete vederla come una lotta). Le tesi dei "sostenitori dell'ipotesi alternativa" le conosco; l'elenco di Rox lo conosco. Il sito di Mazzucco lo leggo abbastanza regolarmente, per vedere se riescono a tirar fuori un qualche straccio di prova (con una punta di interesse in piu' quando interviene Rox), e per farmi parecchie risate quando vedo che tutte le loro convinzioni sono basate su la sbagliata interpretazione di quello che vedono. Insomma, non mi sono convinto fino adesso, dubito che qualcuno mi porti nuove prove schiaccianti.

5) Per quanto mi si possa dare del "debunker", vi assicuro che non ho interesse alcuno a cercar di convincere i "sostenitori dell'ipotesi alternativa", perche' e' tempo perso. Vorrei citare a questo proposito la Teoria della Montagna di Merda (https://keinpfusch.net/2018/march/12/la ... -di-merda/), che spiega perche' e' tempo perso.

Quindi a che pro discutere?

Se poi qualcuno e' sinceramente interessato ad avere un qualche dettaglio tecnico sulla missione Apollo, o sulla fisica/astronomia, o su come funziona questo o quello strumento, io sono disponibilissimo, e cerchero' di rispondere, compatibilmente con le mie competenze.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno ringraziato Paky per il messaggio (totale 3):
cqrflf (02/02/2019, 22:53) • Tritium (03/02/2019, 0:47) • Lupoagain (22/02/2019, 18:31)
"Forse potrà suonare un po' pomposo, ma preferisco morire in piedi che vivere in ginocchio"
Charb

Avatar utente
cqrflf
star3
Messaggi: 2770
Iscritto il: 23/03/15, 2:02

Discussione "pacifica" sulla Luna...

Messaggio di cqrflf » 02/02/2019, 23:31

Non ho mai visto un "sostenitore della ipotesi alternativa" cambiare idea, ne' un "sostenitore della verita' ufficiale" essere convinto dagli argomenti del primo.
No ! Non è tempo perso infatti, mi spiace di non averlo evidenziato a sufficienza, io prendo le distanze da chi porta il discorso ad un livello di "bar dello sport", vorrei potermi considerare idealmente simile al sig. Spock, credo fermamente nella logica (laddove la si può applicare), lasciamo stare il discorso del nostro ego personale ma se tu riesci a dimostrare oltre ogni ragionevole dubbio che io sono un imbecille, allora metterò da parte quello che rimane del mio orgoglio ed ammetterò che tu abbia ragione.
Quindi perche' dovrei stare a perdere tempo a discutere?
Ne hai qui uno ! Come ho detto all'inizio qualche anno fa nell'altra discussione io sostenevo la teoria ufficiale, dopo essere stato pesantemente attaccato (ma non arreso), ho deciso di documentarmi meglio per poter rispondere meglio agli attacchi e con non poco dispiacere ho deciso di cambiare la mia posizione. Tutto questo è ancora documentato da qualche parte su AF.

Antepongo il discorso logico alla logica, e poi ci sono delle dichiarazioni ufficiali che sono quasi come scrivere nero su bianco. Come si possono avere delle interviste con dichiarazioni che dicono una cosa e poi sostenere il contrario ?
Se uno porta il discorso fuori dai binari della logica, allora può dire quello che vuole e perde per me di ogni interesse perché sarebbe come parlare di fede spirituale contro qualcos'altro che non lo è.

Se puoi usarmi una cortesia, ma non vorrei che ti sentissi forzato, ti chiederei in qualità di esperto di fisica di rispondermi solo più ad una domanda, poi puoi anche ignorare il resto della discussione.
Se poi qualcuno e' sinceramente interessato ad avere un qualche dettaglio tecnico sulla missione Apollo, o sulla fisica/astronomia, o su come funziona questo o quello strumento, io sono disponibilissimo, e cerchero' di rispondere, compatibilmente con le mie competenze.
Io avrei un chiodo fisso sul discorso delle fasce di Van Allen, dove l'astronauta Alan Bean dichiara quello che ho riportato di sopra, mentre poi compare un altro noto video datato 2017 che parla del progetto sulla futura missione Orion su Marte; al minuto 3,33', l'ingegnere Kelly Smith parla delle fasce radioattive di Van Allen come un problema ancora da risolvere...
La mia domanda è: "Ma come è possibile che un problema che hanno già risolto 50 anni fa nelle missioni Apollo, se ne parli e venga ancora considerato come un problema grave e NON RISOLTO oggi in data 2019 ???"

Grazie ancora @Paky per la tua competenza (e pazienza). :-bd
Viaggiai per giorni e notti per paesi lontani.
Molto spesi per vedere alti monti, grandi mari....e non avevo occhi per vedere a due passi da casa la goccia di rugiada sulla spiga di grano.

Avatar utente
Tritium
star3
Messaggi: 909
Iscritto il: 29/09/17, 16:32

Discussione "pacifica" sulla Luna...

Messaggio di Tritium » 03/02/2019, 1:50

A me fanno rabbia questo genere di discussioni che partono dal presupposto che migliaia e milioni di persone siano state ingannate sul dato fatto X per tot. tempo, senza neanche un fine ultimo, e tra queste rientrano il falso allunaggio, l'11/9, il terrapiattismo, il movimento anti-vax ecc.

Come ha detto @Paky, eravamo in piena guerra fredda. Milioni dilapidati per far vedere al mondo "chi ce l'ha più grosso" (il razzo ovviamente), gente mandata a morire malissimo, standard di sicurezza infimi, per poi accontentarsi del fatto che gli USA se ne arrivano con "boh, l'abbiamo fatto! Credeteci" :-??
Per non parlare del numero di persone coinvolte in questo allunaggio fake, dagli addetti ai lavori più basilari fino ai capoccia ai vertici della missione, che avrebbero dovuto mantenere il "segreto" per tutti questi anni,
Voglio dire, è bastato uno Snowden con la NSA per mandare a monte anni di spionaggio internazionale.

Comunque, per la domanda:
cqrflf ha scritto: La mia domanda è: "Ma come è possibile che un problema che hanno già risolto 50 anni fa nelle missioni Apollo, se ne parli e venga ancora considerato come un problema grave e NON RISOLTO oggi in data 2019 ???"
Non l'hanno mai risolto infatti, nemmeno allora. Le fasce sono presenti ed altamente dannose per il DNA, a causa dei fasci di particelle accelerati.
Il "trucco" usato per attraversarle incolumi, è stato programmare un lancio con una traiettoria tale da far rimanere il minor tempo possibile l'equipaggio all'interno di esse (si parla di 1h) in modo tale che, tra tempi ridotti e (seppur parziale, ma presente) schermatura del veivolo, gli astronauti ricevessero una DOSE non letale di radiazioni.

Il problema, pertanto, anche nel 2019, rimane, perchè non puoi puntare e lanciare dove vuoi, per la durata che vuoi, e con l'equipaggio che vuoi, dato che se prendi una traiettoria che ti passa dritta per le fasce, con il medesimo equipaggio, ti torna indietro un vascello con l'equipaggio morto per avvelenamento da radiazioni

p.s. il video da te citato penso si riferisca a questo, ad opera del famoso "Bart Sibrel", ossia un complottaro anti-allunaggio che è andato per anni da ogni astronauta delle varie missioni Apollo a "far giurare sulla bibbia" sul fatto che loro ci fossero stati ecc ecc
Qui dove prosegue l'intervista e Sibrel fa il suo giochino con la bibbia, dopo lo spezzone di prima, qui dove si piglia un pugno da Buzz Aldrin.

Nell'intervista ad Alan Bean (che oltre ad aver partecipato alla missione Apollo, ha stazionato per mesi sullo Skylab) è probabile che Sibrel gli abbia proprio chiesto delle fasce di Van Allen riguardo allo Skylab, alla quale lui ha risposto "non so se siamo andati così in alto, non penso di averle attraversate", grazie alla magia dell'editing, la domanda è stata tolta e tutti, ricordando Bean per la missione lunare, pensano si riferisca a quello.

(<<Hah! Complotto! Ora sei tu a dire che editano i video!>>... No dico che manca la domanda da tutti i video su youtube. Se mi fai vedere un video senza tagli dove gli viene chiesto "Sulla missione Apollo, hai attraversato le fasce?" -> "Penso di non esserci manco arrivato", allora mi ricrederò, altrimenti rimane una trollata... che poi diciamolo, tutta sta mega farsa, e mi casca su una roba del genere? Sarebbe come dire "Di cosa è fatta la luna, lei che ci è stato?" "Di formaggio")

Aggiunto dopo 19 minuti 24 secondi:
ps. sempre rimanendo in tema pacifico, vorrei far notare solo che c'è una differenza tra lo scietticismo scientifico, in cui non si deve prendere una nozione per oro colato solo perchè detta dall'ente/persona X, ma dev'essere dimostrata fino a prova contraria, Vs, un tentativo sistematico di sminuire un obbiettivo/scoperta con il fine ultimo di screditarlo, tirando dentro macchinazioni ed operazioni segrete gestite da enti/nazioni ed il NWO.

Un conto è, che ne so, non essere d'accordo con la teoria dell'evoluzione darwiniana (nonostante supportata da prove fossili), proponendo un modello alternativo con anch'esso prove a carico, un altro conto è dire che Darwin era d'accordo con i massoni nel dire che discendiamo dalle scimmie per far credere alla popolazione di essere dei "primati idioti" in modo che le lobby possano controllare meglio le masse

E penso di aver chiarito il punto.
Soltanto... un altro... acquario... ancora... :(|)

Se in un acquario hai della Lemna, in tutti i tuoi acquari avrai della Lemna ~x(
#TeamNoFilter [-x

Avatar utente
Daniela
Ex-moderatore
Messaggi: 5364
Iscritto il: 11/09/15, 22:39

Discussione "pacifica" sulla Luna...

Messaggio di Daniela » 03/02/2019, 8:09

Scusate l’ignoranza... visto che sulla Luna ci siamo già stati, perchè non ci si torna ? E magari si costruisce anche li ? :-??
Forse perchè era tutta una farsa ?
Chiamatemi complottista ma a pensar male, di solito ci si azzecca sempre :D :-h
Questi utenti hanno ringraziato Daniela per il messaggio:
Cayman80 (04/02/2019, 0:49)
L’uomo è la specie più folle: venera un invisibile Dio e distrugge una Natura visibile. Senza rendersi conto che la Natura che sta distruggendo è quel Dio che sta venerando.
Hubert Reeves

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti