Pagina 3 di 3

Riflessioni filosofiche

Inviato: 05/06/2019, 17:59
di Sini
Chissà se qualche moderatore sposterà la discussione nella sezione adeguata... :-?

Riflessioni filosofiche

Inviato: 05/06/2019, 18:05
di Claudio80
Sini ha scritto: nella sezione adeguata.
Non è questa? Thorben Marx non è mica un centrocampista tedesco?? :-?

Riflessioni filosofiche

Inviato: 15/06/2019, 11:04
di Tritium
Claudio80 ha scritto:
Sini ha scritto: nella sezione adeguata.
Non è questa? Thorben Marx non è mica un centrocampista tedesco?? :-?
Mi permetta di dissentire

Riflessioni filosofiche

Inviato: 21/01/2021, 17:31
di AlTer
Sergiovane ha scritto:
04/06/2019, 18:43
Salve a tutti,ho letto molto sul fatto di non mettere specie di animali diversi dentro un acquario per via dello stress che potrebbero soffrire alcune rispetto ad altre,lo trovo giusto e rispettoso.
Da queste osservazioni però mi nasce la riflessione filosofica,ovvero:
tutti noi esseri umani siamo della stessa specie ma se ci fate caso ognuno si comporta come fosse un determinato animale,chi è forte e coraggioso come un leone,chi è uno sciacallo,chi striscia come un verme,chi è infido come un serpente,chi è furbo come una volpe,prede e predatori,carnivori,onnivori ed erbivori ecc ecc...e se ci fate caso in molti di noi vivono in una situazione di stress,un po come mettere insieme pesci neon e rane hymenochirus,i primi sono più voraci e veloci dei secondi.Come diceva Nietzsche:
Bisogna avere il caos dentro per generare una stella danzante.
Per usare invece parole mie,dico che:
Siamo come una coppia di fidanzati dalla relazione tossica,dove c'è chi dà e chi prende,il primo sarebbe come il pianeta terra,il secodo come l'essere umano,questo prenderà tutto ciò che può dal pianeta terra e quando non ci sarà più niente da prendere,se ne andrà,lasciandolo vuoto e ferito...in molti firanno li,altri si ricostruiranno e rivivranno di nuovo.
Qualcuno o qualcosa ci ha messi dentro sta vasca enorme e noi dovremmo imparare a convivere senza distruggere il nostro habitat.
Per compiere questo miracolo,secondo me serve il dialogo sincero,la dolce verità che ci fa crescere,non la brutale verità che ci annienta.
Leggo solo oggi, bellissime riflessioni! :ymapplause:

Aggiunto dopo 31 secondi:
gem1978 ha scritto:
04/06/2019, 19:51
Dove ti rifornisci?
=))