Pagina 1 di 2

Il mio acquario 80 lt

Inviato: 09/05/2019, 21:28
di avanore86
    Avviato da circa 3 mesi che ne dite?

    Il mio acquario 80 lt

    Inviato: 09/05/2019, 22:51
    di BollaPaciuli
    bello... ci racconti di più seguendo le linee guida che trovi nel topic in testa alla sezione :)

    Il mio acquario 80 lt

    Inviato: 12/05/2019, 9:22
    di avanore86
    Descrizione:
    Vasca askoll Ciano 80 LED, vasca chiusa 80lt, LED 6300k 8w,

    Data di Avvio:
    10 febbraio 2019

    Sistema di filtraggio:
    Filtro interno, pompa 300lt/h, filtro con spugna blu, resina zeofil, cannolicchi

    Sistema di illuminazione:
    LED 6300k 8w

    Altri accessori:
    Termoriscaldatore 100w eco askoll

    Allestimento:
    Fondo allofono magic soil, radice di mandrovia, roccia vulcanica, anfora, roccia quarzo

    Manutenzione:
    Cambio parziale del 35 percento ogni 3/4 settimane, sifonatura una volta ogni due mesi

    Fauna:
    Portaspada, P. scalare, Molly, platy, danio zebra, guppy, gambero radar, puntius denisonii, barbo, ramirezi

    Alimentazione:
    2 o3 volte al giorno scaglie della sera e semi vegetali ad alternanza

    Flora:
    Echinodorus, cabomba acquatica, anubias barteri, vallisneria gigantea, vallisneria nana

    Fertilizzazione:
    Acqua plant della tetra

    Somministrazione della CO2:
    No CO2 per il momento

    Valori dell'acqua:
    Temperatura 25.5,
    pH 7.1,
    NO3- 15,
    NO2- 0,
    GH 8,
    KH 7,
    cloro 0

    Il mio acquario 80 lt

    Inviato: 12/05/2019, 20:04
    di avanore86
    Spero di aver scritto in modo chiaro xd

    Il mio acquario 80 lt

    Inviato: 12/05/2019, 21:22
    di Claudio80
    avanore86 ha scritto: Portaspada, P. scalare, Molly, platy, danio zebra, guppy, gambero radar, puntius denisonii, barbo, ramirezi
    C'è ne hai messa di roba in 80 litri :)
    Comunque bello se riesci aggiungi qualche particolare di piante e ospiti! ;)

    Il mio acquario 80 lt

    Inviato: 12/05/2019, 21:28
    di Certcertsin
    Molto bello ...io proverei ad aggiungere un cartoncino nero sullo sfondo...per l anfora non so (gusti personali chiaramente)..complimenti per la selva!

    Il mio acquario 80 lt

    Inviato: 12/05/2019, 22:19
    di ecannoni
    Scusa ma, troppi pesci e troppi tipi con esigenze molto diverse fra loro.

    Il mio acquario 80 lt

    Inviato: 12/05/2019, 22:42
    di BollaPaciuli
    @avanore86 magari apri un topic in sezione PRIMO ACQUARIO, qualche cosa da rivedere come gia han detto c'è
    Off Topic
    non l'anfora.
    a me anche rompono perché le ho 8-|

    Il mio acquario 80 lt

    Inviato: 12/05/2019, 22:54
    di Claudio80
    BollaPaciuli ha scritto: a me anche rompono perché le ho
    Ma l'anfora se piace ci sta.
    Assistiamo purtroppo nella realtà allo spettacolo indegno di oceani pieni di cannucce di plastica e sacchetti biodegradabili che poi tanto biodegradabili non sono, non vedo perché sul fondale di un torrente o lago tropicale non possa esserci un'anfora che un indigeno ha distrattamente lasciato cadere in acqua :)

    Aggiunto dopo 1 minuto 2 secondi:
    BollaPaciuli ha scritto: @avanore86 magari apri un topic in sezione PRIMO ACQUARIO, qualche cosa da rivedere come gia han detto c'è
    :-bd Quoto al 1000%

    Il mio acquario 80 lt

    Inviato: 12/05/2019, 23:50
    di avanore86
    Va bene lo aprirò, Cmq questo non è il mio primo acquario, per le specie si sono molte avete ragione però ho sempre adottato il metodo tante piante tanti pesci tanto è che non ho mai avuto valori alti di nitrati o fosfati, per il fatto dei valori di e vero che ci sono specie incompatibili tra loro per valori dell'acqua, ma c'è da dire anche vi è mai capitato di misurare l'acqua delle vasche dei negozi? A me è capitato, il risultato è che i valori sono uguali per tutte le vasche dove tengono i pinnuti tant'è che molti rivenditori di cui alcuni miei amici mi hanno detto che i pesci di oggi ormai sono tutti di allevamento e percui allevati in vasche con valori simili e medi per tutti ovvero un pH medio neutro e un GH intorno ai 10dgh per tutti, quindi si verissimo che in natura ogni specie ha una sua caratteristica ma nelle acque di allevamento i nostri pinnuti si sono adattati un po tutti o quasi a vivere in acque pressoché neutre e un GH medio di 10dgh. Scusate questo mio intervento xd voi che ne pensate?