Problemi alghe in vasca axolotl

Consigli e rimedi, su questi sgraditi ospiti

Moderatori: Andcost, kumuvenisikunta

Avatar utente
Steog
star3
Messaggi: 140
Iscritto il: 01/03/21, 21:03

Problemi alghe in vasca axolotl

Messaggio di Steog » 01/03/2021, 21:38

Buonasera a tutti,
Prima di tutto chiedo scusa se ho sbagliato sezione dove inserire questo topic.
Allora, ho un acquario da 200lt (non pienissimo, saranno 180 o per li) prima avevo una coppia di esemplari adulti ma adesso c'è nè solo piu uno perchè l'altro è mancato ad inizio anno....continuando...filtro esterno con modifica alla bocchetta d'uscita in vasca fatta con un tubo da 32 forato sulla lunghezza,luce tubo a LED bianca (forse troppo potente) che funziona 7h al giorno ,di piante ho 1 anubias grossa e due piu piccole, circa 3 mazzetti di quella tubolare dritta tipo spumosa a crescita rapida e altre due piantine di quelle a foglie sottili e strette. Ho poco fondale, un sottile strato di sottofondo e poi un pò di sabbia di fiume sopra. Uso le lumachine per tenere pulita la vasca ma da qualche mese a sta parte ho un problema di alghe che non riesco a debellare, si tratta di filamentose, un altra alga da vetro verde setolosa tipo tappeto e della dannata bba che mi sta coprendo foglie e radici delle anubias. Man mano che riesco le tolgo a mano ma la situazione non migliora. Oggi sono passato in negozio dove ho preso delle altre lumache e mi ha dato una resina in sferette da mettere nel filtro,già che c'ero ho cambiato anche i carboni attivi e ridotto a 6 le ore di luce.
Allego le foto di prima che pulissi ma qualcosa si è già riformato
Qualcuno ha già avuto queste problematiche? come le ha risolte?
Grazie dell'aiuto.

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Andcost
Moderatore
Messaggi: 3598
Iscritto il: 27/09/19, 10:35

Problemi alghe in vasca axolotl

Messaggio di Andcost » 01/03/2021, 23:16

Conosci i valori? Come gestisci la vasca? Che gradazione hanno i LED?

Posted with AF APP
Ubi maior minor cessat
Salvate il cuculo 🙏🍀😊

Avatar utente
Claudio80
Moderatore
Messaggi: 6653
Iscritto il: 03/11/18, 18:31
Contatta:

Problemi alghe in vasca axolotl

Messaggio di Claudio80 » 01/03/2021, 23:32

Ciao @Steog sposto in sezione Alghe.

Posted with AF APP
La conoscenza è sapere che il pomodoro è un frutto, la saggezza sta nel non metterlo in una macedonia.
(Brian O'Driscoll)

...E se qualcosa mi va storto lo raddrizzo a calci in c##o!!

Avatar utente
matrix5
Ex-moderatore
Messaggi: 2145
Iscritto il: 10/09/14, 14:24

Problemi alghe in vasca axolotl

Messaggio di matrix5 » 02/03/2021, 17:03

Steog ha scritto:
01/03/2021, 21:38
Oggi sono passato in negozio dove ho preso delle altre lumache e mi ha dato una resina in sferette da mettere nel filtro,già che c'ero ho cambiato anche i carboni attivi e ridotto a 6 le ore di luce.
che resina ti ha dato? via il carbone attivo dal filtro, serve solo dopo che fai qualche trattamento con medicinali..

Come gestisci la vasca? valori dell'acqua? che luce hai nello specifico?
l'anubias sotto la luce diretta diventa la patria delle alghe............. suggerirei di aggiungere qualche altra pianta... tubolare dritta non aiuta molto a identificarla e dalla foto non la vedo bene, hai idea di cosa hai messo di preciso? metti delle foto nella sezione piante per identificarle se non lo sai..

se la vasca ha poco fondo potresti valutare di sfruttare soprattutto piante galleggianti.... non so... fossi in te se non hai pesci riallestirei da zero partendo col piede giusto e con l'aiuto del forum... ma prima sicuramente servono dei valori dell'acqua per capire in che stato è la vasca al momento

Avatar utente
Steog
star3
Messaggi: 140
Iscritto il: 01/03/21, 21:03

Problemi alghe in vasca axolotl

Messaggio di Steog » 09/03/2021, 20:49

matrix5 ha scritto:
02/03/2021, 17:03
che resina ti ha dato? via il carbone attivo dal filtro, serve solo dopo che fai qualche trattamento con medicinali..

Come gestisci la vasca? valori dell'acqua? che luce hai nello specifico?
l'anubias sotto la luce diretta diventa la patria delle alghe............. suggerirei di aggiungere qualche altra pianta... tubolare dritta non aiuta molto a identificarla e dalla foto non la vedo bene, hai idea di cosa hai messo di preciso? metti delle foto nella sezione piante per identificarle se non lo sai..

se la vasca ha poco fondo potresti valutare di sfruttare soprattutto piante galleggianti.... non so... fossi in te se non hai pesci riallestirei da zero partendo col piede giusto e con l'aiuto del forum... ma prima sicuramente servono dei valori dell'acqua per capire in che stato è la vasca al momento
Scusate per l'attesa ma non c'è l'ho a casa con me l'acquario.
è una resina in sferette bianche con ciclo di 2 settimane, mi fa che aiutano a ridurre la produzione di alghe perchè agiscono su un valore dato che logicamente non ricordo....

Sono un neofita ed autodidatta(la combo perfetta per fare danni) nessuno mi ha mai realmente aiutato nella creazione e mantenimento della vasca,tutti i negozianti mi davano qualche dritta ma con fare molto superficiale e logicamente nessuno diceva la stessa cosa. Appunto pensavo che il carbone attivo aiutasse a filtrare. I valori dei risultati che negli ultimi mesi li facevo tutte le domeniche mi dicevano:
per gli NO2- uso la combo liquida ed i valori sono perfetti
per i PO43- uso il kit liquido più polverina ed i valori solo perfetti
per il resto uso le strisce 6 in 1 dove mi dice solo che ho gli NO3- alti ma anche cambiando l'acqua non migliorano.
Come luce uso un tubo LED, vi riporto l'etichetta per intero : Highline Classic LED daylight 120 , 220-240v-50/60 hz ,29w, Tecklenburger str.161 ,48477 Horstel, Germany.
Scusa la domanda ma in che senso "come gestisco la vasca"?
Al momento dentro ho solo un axolotl e non saprei dove metterlo nel mese di avvio da zero della vasca.
Specifico le piante che ci sono dentro: 3 "mazzetti di Egeria densa, 1 Anubias barteri “Barteri” , 1 Anubias barteri “Nana” su dei tronchi, 2 vallisneria sopravvissute ma che faticano a crescere in altezza però si riproducono ogni tanto ed ho trovato 2 piantine di Lemna minor.
Non so se prima l'ho specificato, tengo la temperatura sui 18 gradi e per le ore notturne parte una pompa per l'aria .
Sperando nel vostro aiuto,dite che è possibile recuperare la vasca?

Avatar utente
Andcost
Moderatore
Messaggi: 3598
Iscritto il: 27/09/19, 10:35

Problemi alghe in vasca axolotl

Messaggio di Andcost » 10/03/2021, 9:01

Steog ha scritto:
09/03/2021, 20:49
per gli NO2- uso la combo liquida ed i valori sono perfetti
per i PO43- uso il kit liquido più polverina ed i valori solo perfetti
per il resto uso le strisce 6 in 1 dove mi dice solo che ho gli NO3- alti ma anche cambiando l'acqua non migliorano.
Perfetti che vuol dire? Ci servono i valori numerici
Steog ha scritto:
09/03/2021, 20:49
Scusa la domanda ma in che senso "come gestisco la vasca"?
Cambio acqua, fertilizzazione, pulizie varie ecc.
Steog ha scritto:
09/03/2021, 20:49
Al momento dentro ho solo un axolotl e non saprei dove metterlo nel mese di avvio da zero della vasca.
Quindi la vasca non è matura?
Steog ha scritto:
09/03/2021, 20:49
Sperando nel vostro aiuto,dite che è possibile recuperare la vasca?
Si, ora ti consiglio di utilizzare delle galleggianti. Sono facili e veloci nella crescita. Ti aiutano a filtrare l'acqua, combattere le alghe e ombreggiare le Anubias.
Per l'oxolotl chiedi in sezione per avere tutte le informazioni necessarie per tenerlo al meglio

Posted with AF APP
Ubi maior minor cessat
Salvate il cuculo 🙏🍀😊

Avatar utente
Steog
star3
Messaggi: 140
Iscritto il: 01/03/21, 21:03

Problemi alghe in vasca axolotl

Messaggio di Steog » 10/03/2021, 11:06

Andcost ha scritto:
10/03/2021, 9:01

Perfetti che vuol dire? Ci servono i valori numerici
la corrispondenza cromatica indica gli NO2- minori di 0.3mg/l ed i PO43- tra 0 e 0.5 mg/l ,invece per gli NO3- su cartoncino 6 in 1 indica 250 mg/l o oltre perchè è un fucsia intenso oltre la scala di riferimento
Cambio acqua, fertilizzazione, pulizie varie ecc.
fertilizzazione: nessuna perchè me l'hanno sconsigliato dato che potrebbe dare problemi all'axolotl,
pulizie: gli tolgo alghe una volta a settimana,residui vari e fondale sporco circa due volte al mese o di più a seconda di quando riesco, tranne in queste due settimane che non ho potuto andarci.
Cambio acqua: normalmente quando pulisco rimpiazzo l'acqua tolta e circa una volta al mese cambio metà dell'acqua della vasca.
Quindi la vasca non è matura?
La vasca è matura oramai ha un 3 anni ,intendevo se devo prendere in considerazione l'idea di rifarla.
Si, ora ti consiglio di utilizzare delle galleggianti. Sono facili e veloci nella crescita. Ti aiutano a filtrare l'acqua, combattere le alghe e ombreggiare le Anubias.
Per l'oxolotl chiedi in sezione per avere tutte le informazioni necessarie per tenerlo al meglio
Galleggianti quali consiglieresti? Perchè inizialmente pensavo alle lenticchie d'acqua ma i negozianti me le hanno sconsigliate e non posso mettere delle piante tropicali.....avrei pensato a delle piante dei canali di irrigazione ma anche li mi an detto meglio di no.

Avatar utente
Andcost
Moderatore
Messaggi: 3598
Iscritto il: 27/09/19, 10:35

Problemi alghe in vasca axolotl

Messaggio di Andcost » 12/03/2021, 15:24

Steog ha scritto:
10/03/2021, 11:06
NO2- minori di 0.3mg
Allora gli NO2- devono essere a 0
Monitora che non salgano
Steog ha scritto:
10/03/2021, 11:06
gli NO3- su cartoncino 6 in 1 indica 250 mg/l o oltre perchè è un fucsia intenso oltre la scala di riferimento
Le strisce solitamente sovrastimano il valore dei nitrati però credo che sia il caso di fare dei cambi settimanali per abbassare il valore(20%). Ti consiglio il test a reagente, lo trovo più "preciso"
Steog ha scritto:
10/03/2021, 11:06
Galleggianti quali consiglieresti? Perchè inizialmente pensavo alle lenticchie d'acqua ma i negozianti me le hanno sconsigliate e non posso mettere delle piante tropicali.....avrei pensato a delle piante dei canali di irrigazione ma anche li mi an detto meglio di no.
Che temperatura minima raggiungi? Di massima puoi mettere tutte le galleggianti, io ti consiglio ceratophyllum, salvinia e hydrocotle leucocephala. Semplici e resistenti
Ultimo consiglio, io non conosco gli axolotl e la loro tolleranza agli inquinanti quindi chiedi in sezione come migliorare i valori dell'acqua

Posted with AF APP
Ubi maior minor cessat
Salvate il cuculo 🙏🍀😊

Avatar utente
Steog
star3
Messaggi: 140
Iscritto il: 01/03/21, 21:03

Problemi alghe in vasca axolotl

Messaggio di Steog » 12/03/2021, 19:39

Andcost ha scritto:
12/03/2021, 15:24
Allora gli NO2- devono essere a 0
Monitora che non salgano
Come faccio a capire che sono a 0? Perchè il minimo della scala cromatica è giallo paglierino e comprende da 0 a 0.3 mg.

Per le strisce me l'hanno già detto e l'ho notato perchè i valori degli NO2- erano differenti dalla striscia al kit col reagente.
Andcost ha scritto:
12/03/2021, 15:24
Che temperatura minima raggiungi? Di massima puoi mettere tutte le galleggianti, io ti consiglio ceratophyllum, salvinia e hydrocotle leucocephala. Semplici e resistenti
Ultimo consiglio, io non conosco gli axolotl e la loro tolleranza agli inquinanti quindi chiedi in sezione come migliorare i valori dell'acqua
Vorrei tenerlo sui 16 ma è difficile,il minimo finora che mi è arrivata è sui 17.5/18 e tento di tenere i 20 di massima. Ok adesso le vado a cercare.
Grazie per il momento.

Avatar utente
Andcost
Moderatore
Messaggi: 3598
Iscritto il: 27/09/19, 10:35

Problemi alghe in vasca axolotl

Messaggio di Andcost » 13/03/2021, 13:47

Steog ha scritto:
12/03/2021, 19:39
Come faccio a capire che sono a 0? Perchè il minimo della scala cromatica è giallo paglierino e comprende da 0 a 0.3 mg.
È una scala inutile allora. Comunque, noti una respirazione accelerata?
Steog ha scritto:
12/03/2021, 19:39
Vorrei tenerlo sui 16 ma è difficile,il minimo finora che mi è arrivata è sui 17.5/18 e tento di tenere i 20 di massima. Ok adesso le vado a cercare.
Grazie per il momento.
Quelle che ti ho detto resistono bene, a quelle temperature, di massima, puoi mettere tutte le piante che vuoi

Posted with AF APP
Ubi maior minor cessat
Salvate il cuculo 🙏🍀😊

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti