30 a 60 litri (NO PESCI) marino

Gestione, coralli e pesci

Moderatori: Bradcar, AndreAgo

Rispondi
Avatar utente
TheFairWhale
star3
Messaggi: 57
Iscritto il: 12/02/19, 16:58

30 a 60 litri (NO PESCI) marino

Messaggio di TheFairWhale » 31/03/2021, 17:32

Ciao a tutti,
Avrei bisogno di un po' della vostra esperienza su un campo da me sconosciuto (conosciuto bene dal mio papà, ma mai provato così piccolo).
Lui aveva un 300 litri marino con tutti i crismi, lasciato ormai mezzo pieno e mezzo vuoto da 15 anni, del quale non si fida più per via dei siliconi... Secondo voi tengono ancora o no? All'aspetto sembrano ancora in forma, però la metà superiore è asciutta da anni.

Secondo argomento, ovvero la parte importante e per cui scrivo: Vorrei fare un acquario piccolino, diciamo più un soprammobile, pulito ed elegante con una roccia centrale (una per dire, diciamo il solito 1/5, sempre che non sia un errore) sul quale mettere qualche invertebrato, anche uno solo magari. Diciamo l'idea sarebbe quella di creare un "vaso di fiori" marino.

E' fattibile come cosa? E se si, quale invertebrati potrebbero essere inseriti?
L'idea sarebbe quella di non avere nulla se non il "corallo", niente gamberetti o lumachine, vorrei una cosa proprio tranquilla e pulita, per concentrarmi, essendo io agli inizi del marino, sulle esigenze di un singolo essere vivente.

Mi servirebbe sapere anche se avete dei consigli sulla parte elettronica della vasca, cosa è necessario e cosa no, rispetto a un normale acquario marino.

Grazie mille!

Avatar utente
AndreAgo
Moderatore
Messaggi: 869
Iscritto il: 27/11/19, 18:01

30 a 60 litri (NO PESCI) marino

Messaggio di AndreAgo » 01/04/2021, 13:16

Ciao anche se piccolo ha bisogno della stessa tecnica di uno grande anche se ridimensionata. L'acquario deve essere aperto e volendo un piccolo schiumatoio, rocce vive di buona qualità rapporto circa un chilo ogni 6 litri, una piccola lampada a LED. Se fosse forata per un'eventuale sump sarebbe il top ma puoi farne anche a meno, per gli invertebrati metterei qualche lumaca e/o gambero per poi inserire coralli facili tipo zoanthus o lps
Non trascurare la qualità dell'acqua quindi ti consiglio di prendere un buon impianto osmosi a 4 stadi.
Dimenticavo, la pompa di movimento che abbia almeno 20 volte il volume della vasca

Avatar utente
TheFairWhale
star3
Messaggi: 57
Iscritto il: 12/02/19, 16:58

30 a 60 litri (NO PESCI) marino

Messaggio di TheFairWhale » 05/04/2021, 14:09

Grazie mille per la risposta!
Gli invertebrati sono fondamentali?
L'idea era si di una vasca aperta con una bella lampada a LED sopra e la pompa di movimento. Schiumatoio è fondamentale? Il vecchio acquario non lo aveva, tutti mi hanno sempre detto che facilità molto la gestione e migliora notevolmente la qualità, però ho anche visto di gente che non usava nulla se non lampada e pompa di movimento (con filtro normale fatto di "lana").

Un'altra domanda che volevo fare era la velocità con cui cresce un lps. Nel negozio in cui vado per prendere tutto hanno un grosso acuqario marino dove non ci sono coralli giganti, ma ci sono un sacco di coralli come se fossero appena nati. Anche in un piccolo acquario succede questa cosa?

Avatar utente
AndreAgo
Moderatore
Messaggi: 869
Iscritto il: 27/11/19, 18:01

30 a 60 litri (NO PESCI) marino

Messaggio di AndreAgo » 05/04/2021, 20:24

Il filtro fatto di lana no, gestire una vasca senza schiumatoio si può fare ma non è semplice. Bisogna capire quanto la vasca può sopportare senza creare problemi. Gli lps non sono molto veloci a crescere, quelli che hai visto magari sono talee o drag provenienti da serre

Avatar utente
TheFairWhale
star3
Messaggi: 57
Iscritto il: 12/02/19, 16:58

30 a 60 litri (NO PESCI) marino

Messaggio di TheFairWhale » 06/04/2021, 11:32

Ma quanto è rumoroso lo schiumatoio?

Avatar utente
AndreAgo
Moderatore
Messaggi: 869
Iscritto il: 27/11/19, 18:01

30 a 60 litri (NO PESCI) marino

Messaggio di AndreAgo » 06/04/2021, 13:20

TheFairWhale ha scritto:
06/04/2021, 11:32
Ma quanto è rumoroso lo schiumatoio?
Dipende dal modello, ma comunque è un compromesso da accettare

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite