Juwel Rio 180 come fertilizzare...

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, GiuseppeA

Avatar utente
Salvo1969
star3
Messaggi: 388
Iscritto il: 23/01/19, 20:19

Juwel Rio 180 come fertilizzare...

Messaggio di Salvo1969 » 20/02/2019, 13:28

Salve, da circa 1 mese ho attivato l'acquario Juwel Rio 180 inserendo queste piante:

Hygrophila Corymbosa (Nomaphila Stricta)
Cryptocoryne Petchii
Crinum Calamistratum
Ludwigia Palustris Green
Myriophyllum Matogrossense
Limnophila Hippuroides
Pogostemon Erectus
Rotala Macrandra
Cladophora Aegagrophila
Lobelia Cardinalis
Pogostemon Helferi
Micranthenum sp. "Montecarlo"
Staurogyne Repens
Ludwigia super red
Limnophila sessiliflora
Aponogeton boivianus

Ho letto di un protocollo PMDD per fertilizzare in cui venivano proposti in bottiglia da 1 litro questi quantitativi:

- Nitrato di potassio (K) 13 – 46 = 250 gr in 1 bottiglia di 1 litro per acquario da 100 litri - dosaggio 10 ml a settimana
- Solfato di magnesio eptaidrato (MG) (sale inglese o sale di epson) = 300 gr. in 1 bottiglia di 1 litro per acquario da 100 litri - dosaggio 10 ml a settimana
- Microelementi (Rinverdente) = dosaggio 5 ml a settimana x 100 litri
- Ferro liquido = in mezza bottiglia di 1 litro 1 bustina da 10 g. - dosaggio 3 ml ogni 15 gg X 100 litri

Visto che il mio acquario è di 160 litri ed ho bottiglie da 2 litri, per formare le bottiglie vanno bene questi dosaggi?

Bottiglia 2 litri nitrato di potassio 500 gr
Bottiglia 2 litri solfato di magnesio 600 gr.
Bottiglia 2 litri Ferro liquido 4 bustine da 10 gr

Attento aiuti. Grazie

Avatar utente
Wavearrow
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 4301
Iscritto il: 21/03/17, 16:17

Juwel Rio 180 come fertilizzare...

Messaggio di Wavearrow » 20/02/2019, 15:20

Perdonami..... :-?
Salvo1969 ha scritto: Ho letto di un protocollo PMDD per fertilizzare in cui venivano proposti in bottiglia da 1 litro questi quantitativi:
Sono "quasi sicuro" che tu non lo abbia letto su Acquariofilia Facile....VERO? ;)
Salvo1969 ha scritto: Visto che il mio acquario è di 160 litri......
Dai un'occhiata a questi articoli e poi ne riparliamo......
Macro e micro-elementi per le piante d'acquario
Fertilizzazione in acquario e protocollo PMDD
PMDD - Protocollo avanzato
Aggiornamento sul protocollo PMDD
Ferro chelato in acquario: il trucco dell'arrossamento
Ferro «potenziato»

Posted with AF APP
.....prima o poi mi verrà un'idea per la firma :-??

Avatar utente
Salvo1969
star3
Messaggi: 388
Iscritto il: 23/01/19, 20:19

Juwel Rio 180 come fertilizzare...

Messaggio di Salvo1969 » 21/02/2019, 10:27

Wavearrow ha scritto: Perdonami..... :-?
Salvo1969 ha scritto: Ho letto di un protocollo PMDD per fertilizzare in cui venivano proposti in bottiglia da 1 litro questi quantitativi:
Sono "quasi sicuro" che tu non lo abbia letto su Acquariofilia Facile....VERO? ;)
Salvo1969 ha scritto: Visto che il mio acquario è di 160 litri......
Dai un'occhiata a questi articoli e poi ne riparliamo......
Macro e micro-elementi per le piante d'acquario
Fertilizzazione in acquario e protocollo PMDD
PMDD - Protocollo avanzato
Aggiornamento sul protocollo PMDD
Ferro chelato in acquario: il trucco dell'arrossamento
Ferro «potenziato»
Ho letto le guide...

Le bottiglie che ho pronte sono:
- Bottiglia 2 litri - nitrato di potassio 500 gr
- Bottiglia 1 litro - solfato di magnesio 300 gr.
- Bottiglia mezzo litro - 1 bustina di 10 gr di chelato di Ferro

Questa somministrazione settimanale andrebbe bene?

- Nitrato di potassio 5 ml a settimana
- Solfato di magnesio 5 ml a settimana
- Rinverdente 1 ml a settimana

In contemporanea posso già mettere gli stick NPK nel contenitore del filtro?
Poi gli integratori Cifo Azoto e Cifo Fosforo nella misura di 2 mg/l quando si possono iniziare a somministrare?

Le somministrazioni dei vari componenti conviene farli a settimane alternate o tutti lo stesso giorno con orari diversi?
Aspetto consigli. Grazie

Avatar utente
Wavearrow
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 4301
Iscritto il: 21/03/17, 16:17

Juwel Rio 180 come fertilizzare...

Messaggio di Wavearrow » 21/02/2019, 11:24

Negli articoli non si parla di somministrazione cadenzata dal calendario ad intervalli e quantità fissi.
Si tratta di un metodo non di un protocollo.... Si basa sull'osservazione delle piante.... Sj cerca di capirne le carenze e gli eccessi..... Si cerca conferma delle ipotesi fatte nei test..... Si scelgono quali nutrienti inserire e in che quantità...... Si osservano le risposte delle piante e si fa tesoro dell'esperienza fatta.
Chiaramente ci si Confronta sul forum per scambiare pareri con chi ci é "già passato".

L'inizio é abbastanza articolato e può sembrare complesso ma poi si riesce a capire di cosa ha bisogno la propria vasca e ad intervenire ad hoc.

Ti consiglio di rileggere con attenzione gli articoli e se c'é qualche aspetto poco chiaro ne parliamo.

Aggiunto dopo 1 minuto 26 secondi:
In questo modo oltre a capire come funziona il metodo pmdd.... Dopo un po' di pratica sarai in grado di procedere in autonomia o per lo meno seguirai i consigli con cognizione di causa.

Aggiunto dopo 3 minuti 29 secondi:
Sarebbe utile inoltre conoscere il tipo di acqua con cui hai riempito e se hai utilizzato acqua di rete, sarebbe utile visionare le analisi del tuo gestore che trovi on line.

Anche delle foto della tua vasca possono aiutare a capire lo stato delle piante e il volume di "verde" presente.

Anche queste sono informazioni che determinano il quantitativo di fertilizzanti da introdurre in vasca

Posted with AF APP
.....prima o poi mi verrà un'idea per la firma :-??

Avatar utente
Salvo1969
star3
Messaggi: 388
Iscritto il: 23/01/19, 20:19

Juwel Rio 180 come fertilizzare...

Messaggio di Salvo1969 » 21/02/2019, 13:26

questi sono i valori dell'acqua del mio comune:

parametri Temperatura 15
Cloro residuo libero 0,20
Odore ac
Sapore ac
Colore ac
Torbidità 0,87
Conducibilità 240
pH 7,3
Cloruri 18
Nitriti < 0,01
Nitrati 3
Solfati 20
Sodio 10
Azoto ammoniacale nv <0,01
Calcio 37
Magnesio 8
Durezza totale 12
Potassio 1
Residuo fisso a 180°C 143
Arsenico < 1
Fluoruri 0,12
Manganese 27
Bicarbonati 550

Aggiunto dopo 1 minuto 53 secondi:
Comune di Caltanissetta....

Aggiunto dopo 56 secondi:
Durezza GH = (Calcio 37 /7,2) + (Magnesio 8 /4,3) = 5,14 + 1,86 = GH 7
Durezza KH = bicarbonati 0,55 /21,8 = KH 0,025

Aggiunto dopo 1 minuto 52 secondi:
E queste sono le foto dell'acquario...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Salvo1969
star3
Messaggi: 388
Iscritto il: 23/01/19, 20:19

Juwel Rio 180 come fertilizzare...

Messaggio di Salvo1969 » 21/02/2019, 14:43

I valori dell'acquario dopo 32 giorni sono questi:
NO3- 10 mg/l
NO2- 0 mg/l
GH > 14°d
KH 10°d
pH 7,6
cloro mg/l 0
CO2 < 15

Avatar utente
Salvo1969
star3
Messaggi: 388
Iscritto il: 23/01/19, 20:19

Juwel Rio 180 come fertilizzare...

Messaggio di Salvo1969 » 21/02/2019, 14:43

I valori dell'acquario dopo 32 giorni sono questi:
NO3- 10 mg/l
NO2- 0 mg/l
GH > 14°d
KH 10°d
pH 7,6
cloro mg/l 0
CO2 < 15

Avatar utente
Wavearrow
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 4301
Iscritto il: 21/03/17, 16:17

Juwel Rio 180 come fertilizzare...

Messaggio di Wavearrow » 21/02/2019, 15:50

C'è un po di sodio nell'acqua di rete ma non in quantitativi impossibili... Se fosse stato piú basso sarebbe stato meglio.... Ce lo facciamo andar bene.

Hai il fondo fertile quindi per il momento gli stick npk li lascerei da parte.... Poi se occorrerà utilizzarli li avremo già a disposizione....

Non so se hai sperimentato il picco dei nitriti.... Ma in ogni caso mi prenderei qualche altro giorno per fare eventuali verifiche.

Ti consiglio di prendere in considerazione il test dei fosfati perché interpretarne le carenze é abbastanza complicato.... E ti consiglio il cifo fosforo per integrare i fosfati.

Per il momento 8ml di nitrato di potassio (cosí da mettere quasi 5mg/l di potassio e non tanti nitrati visto che li hai a 10mg/l)
12 ml di solfato di magnesio in modo di alzare di mezzo punto il GH e prenderlo come riferimento per il prossimo inserimento.
Poi dopo almeno un giorno 1 ml di rinverdente.....

Probabilmente andrebbero ritoccati anche i fosfati... Aspettiamo il test ed eventualmente il cifo azoto.

Una lettura interessante é Il conduttivimetro in acquario.

Per quanto riguarda la CO2 proverei ad alzarla un po' portandola sui 25mg/l.

Quelke indicate sono primi dosaggi... I successivi andranno valutati in base alla risposta delle piante..... Direi dopo questi primi interventi di osservare queste risposte e di non aggiungere nulla per qualche giorno.... Anche 6 o 7 giorni.....

Poi pian piano vediamo come procede

Posted with AF APP
.....prima o poi mi verrà un'idea per la firma :-??

Avatar utente
Salvo1969
star3
Messaggi: 388
Iscritto il: 23/01/19, 20:19

Juwel Rio 180 come fertilizzare...

Messaggio di Salvo1969 » 01/03/2019, 17:53

Wavearrow ha scritto: Per quanto riguarda la CO2 proverei ad alzarla un po' portandola sui 25mg/l.
Quante bolle al minuto dovrei erogare per arrivare a 25 mg/l di CO2?

Avatar utente
Wavearrow
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 4301
Iscritto il: 21/03/17, 16:17

Juwel Rio 180 come fertilizzare...

Messaggio di Wavearrow » 01/03/2019, 19:28

Le bolle al minuto purtroppo sono una grandezza relativa alla singola vasca... Per capire quanta CO2 stai erogano devi fa riferimento al Calcolatore di CO2 con correzione in temperatura oppure alle Tabelle pH-KH per calcolo CO2 in acquario.
Quindi devi misurare KH pH e temperatura e verificare quanti mg/l di CO2 stai erogando.
Se non sei nella "zona verde" (erogazione ottimale di CO2) allora aumenta o diminuisci il numero d i bolle al minuto.
Poi dopo almeno 6 ore rimisura i parametri e Ricalcola.
Mi raccomando le variazioni di bolle al minuto sempre un po' alla volta.... La CO2 oltre a fertilizzare ha un'azione acidificanti quindi se vari molto velocemente il numero di bolle al minuto potresti creare sbalzi del pH.
È un processo lento... Ma poi quando hai individuato la regolazione ottimale puoi far riferimento a quel numero di bolle al minuto anche in futuro

Posted with AF APP
.....prima o poi mi verrà un'idea per la firma :-??

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: cirodurzo81, Fabry990 e 7 ospiti