Fotoperiodo con pausa

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: trotasalmonata, luigidrumz

Avatar utente
gi81rm
star3
Messaggi: 426
Iscritto il: 08/12/13, 23:31

Fotoperiodo con pausa

Messaggio di gi81rm » 18/01/2014, 23:53

Ho letto su una guida della dennerle di interrompere il fotoperiodo, mi fa piacere condividere con voi questa informazione, e vorrei sapere cosa ne pensate?

Riporto ciò che viene riportato sella guida.

Dennerle consiglia un‘illuminazione della durata di circa 10 ore. Concedete inoltre alle vostre piante una pausa di 2-4 ore durante il periodo d’illuminazione.
Esempio:
dalle 9:00 alle 14:00: 1° fase di luce, 5 ore
dalle 14:00 alle 17:00: riposino pomeridiano, 3 ore
dalle 17:00 alle 22:00: 2° fase di luce, 5 ore
Questa pausa incentiva la crescita delle piante e rafforza gli antagonisti delle alghe.
Così potrete godervi lo spettacolo del vostro acquario anche la sera tardi.

Inviato dal mio Pipo S2 con Tapatalk 2

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Fotoperiodo con pausa cosa ne pensate???

Messaggio di Uthopya » 19/01/2014, 0:02

Personalmente reputo il periodo intermedio di buio un inutile forzatura verso le piante.
Già ci arrabbattiamo a scimmiottare la Natura con altre cose, poi vogliamo piegarla alle nostre esigenze.
Le piante si sono evolute per vivere con le naturali variazioni di luminosità che si hanno durante la giornata, non per eclissi totali quotidiane della durata di qualche ora.
Questa metodologia è stata studiata perché generalmente le piante sfruttano a regime massimo la luce per qualche ora e durante la fase buia avviene la "fase vegetativa" quando cioè sfruttano l'energia prodotta di giorno per crescere e sviluppare le radici.
Se le costringiamo a fare un doppio ciclo al giorno secondo me le snaturiamo troppo.
Parere personale ;)

Inviato dal mio LG-E610 utilizzando Tapatalk
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
worldismino
star3
Messaggi: 101
Iscritto il: 07/12/13, 16:05
Contatta:

Re: Fotoperiodo con pausa cosa ne pensate???

Messaggio di worldismino » 19/01/2014, 0:02

mah, non credo che interrompere il fotoperiodo dia qualche giovamento, a patto di utilizzare lampade adatte, ma questo è sottinteso. questo consiglio della dennerle , non me ne vogliate, ma mi sembra più una trovata per far ridurre i tempi di uso dei neon, e quindi portare ad acquistarne di nuovi prima di quanto si faccia con un fotoperiodo normale (7/8 ore)... :-? :-? :-? aspettiamo il buon Rox che magari, anzi senza dubbio ci potrà dare un parere più preciso e scientifico :-bd :-bd :-bd

ps: scusa uthopya mi sono sovrapposto!
"il caos spesso genera la vita laddove l'ordine spesso genera l'abitudine"

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10579
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Fotoperiodo con pausa cosa ne pensate???

Messaggio di lucazio00 » 19/01/2014, 0:08

Si l'avevo letto pure io sull'opuscolo Dennerle. Sono scettico perché in natura non accade mai questo periodo di buio nel bel mezzo del fotoperiodo, poi anche se fosse un acquazzone la luce del sole non si azzera di certo.

Dicono che così si ostacolano le alghe, ma io che non seguo questa usanza di alghe non ne ho quasi per niente.
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. Ammonio e nitriti assenti!!!
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!

Non infastidite i pesci nell'acquario! Si ammaleranno più difficilmente!

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16700
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Fotoperiodo con pausa cosa ne pensate???

Messaggio di Jovy1985 » 19/01/2014, 0:29

beh potrebbe essere molto interessante come teoria! :) ma un Po scettico anche io...


Inviato dal mio LG-P880 utilizzando Tapatalk
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10579
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Fotoperiodo con pausa cosa ne pensate???

Messaggio di lucazio00 » 19/01/2014, 0:40

Si perché dicono che le piante si "accendono" più velocemente delle alghe in fatto di fotosintesi,
mentre le alghe, essendo più lente a capire le condizioni di luce/buio, ne risentono in negativo.
Di conseguenza le piante hanno un vantaggio sulle alghe perché dopo il buio riprendono meglio la fotosintesi che non le alghe;
in altre parole, con questo trucchetto, le piante sorpassano le alghe.
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. Ammonio e nitriti assenti!!!
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!

Non infastidite i pesci nell'acquario! Si ammaleranno più difficilmente!

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Fotoperiodo con pausa cosa ne pensate???

Messaggio di Uthopya » 19/01/2014, 0:44

Bah, per come la penso io in un acquario equilibrato le piante surclassano sempre le alghe ;)
Anche utilizzando altri metodi innaturali allora possiamo contrastare le alghe (prodotti chimici, resine, cambi d'acqua forzati con reset periodici della vasca) ma questo và contro la mia visione dell'acquariofilia

Inviato dal mio LG-E610 utilizzando Tapatalk
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
gi81rm
star3
Messaggi: 426
Iscritto il: 08/12/13, 23:31

Re: R: Fotoperiodo con pausa cosa ne pensate???

Messaggio di gi81rm » 19/01/2014, 0:57

Anche io sinceramente la vedo come una leggenda lontana dalla natura, al tempo stesso non credo che sia ha trovata per vendere più o meno neon.
Effettivamente in natura non avviene mai a parte le eclissi, presumo comunque che un'azienda come la dennerle per riportare un'informazione del genere prima abbia effettuato test sulla risposte delle piante.
Più che altro mi preoccupo per i pesci che magari subiscono uno squilibrio dell'orologio biologico.
Aspettiamo Rox per sapere cosa ne pensa.

Inviato dal mio Pipo S2 con Tapatalk 2

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Fotoperiodo con pausa cosa ne pensate???

Messaggio di Uthopya » 19/01/2014, 0:59

Neanche io penso sia una trovata per far durare meno le lampade visto che proprio la Dennerle le vende per durare il triplo (mediamente) rispetto alla concorrenza ;)
È la metodologia che non mi piace (e la filosofia che la ispira)

Inviato dal mio LG-E610 utilizzando Tapatalk
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20524
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Fotoperiodo con pausa cosa ne pensate???

Messaggio di Rox » 19/01/2014, 0:59

Uthopya ha scritto:Le piante si sono evolute per vivere con le naturali variazioni di luminosità
Esatto!... E' esattamente quello che propone Dennerle.
In Natura, è rarissimo che una pianta sia illuminata costantemente, tutto il giorno, a piena potenza.
Un albero, una collina, una roccia, una nuvola... portano a quelle "naturali variazioni di luminosità" di cui parla Uthopya.

L'acquario è fatto di vetro. Se spegnamo la luce dalle 13 alle 15, la pianta non rimane al buio, ma continua a ricevere luce ambientale.
Anche se di modesta entità, è sufficiente perché il metabolismo resti "in Stand-By", pronto a ripartire senza ritardi alla riaccensione delle lampade.

Un fotoperiodo costante va benissimo, intendiamoci, ma la pianta è adattata anche a reggere qualche calo di potenza luminosa.
Purché non sia buio pesto, che verrebbe interpretato come "notte".

Alla fine, quell'interruzione consente di prolungare la luce fino tarda sera, consentendo a molta gente di guardare l'acquario quando sta in casa.
E' questo il vero scopo di quel trucco; godersi l'acquario fino a 13-14 ore al giorno, senza i problemi di alghe che deriverebbero da un fotoperiodo così lungo.
Questi utenti hanno ringraziato Rox per il messaggio:
lucazio00 (19/01/2014, 1:43)
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Pisu e 12 ospiti