Suggerimenti percorso Tanganica - JUWEL rio 125

Mbuna, Haplos, conchigliofili, ...

Moderatori: marko66, Azius

Avatar utente
marko66
Moderatore
Messaggi: 15308
Iscritto il: 27/11/17, 14:58

Suggerimenti percorso Tanganica - JUWEL rio 125

Messaggio di marko66 » 18/12/2023, 14:31

Per i valori gli unici da monitorare per adesso sono ammoniaca/ammonio,nitrati e nitriti,il resto lo vedremo dopo.Hai inserito degli organismi nuovi e nuovi si stanno formando(le colonie batteriche e le alghe) ci stanno variazioni nella conducibilita' e nel resto.
Discorso pesci:
Come hai visto sono rimasti 80 litri netti di acqua in 80 cm di lunghezza,non c'è molto spazio come scelta parlando di due specie.
I conchigliofili ci possono stare tutti,anche se i coloniali non obbligati avrebbero un po' poco spazio.
Tra i rocciofili da te indicati ci stanno solo i julidochromis transcriptus,gli altri julido sono troppo grossi e le altre specie non ci stanno per spazio in vasca.
Una opzione secondo me valida sarebbero i sumbu shell con neolamprologus brevis o al limite signatus o ocellatus.
Oppure uno degli ultimi 3 con transcriptus.
Non vedo altre alternative nella tua vasca. 
 

Avatar utente
Bshow2
star3
Messaggi: 51
Iscritto il: 12/11/23, 17:35

Suggerimenti percorso Tanganica - JUWEL rio 125

Messaggio di Bshow2 » 18/12/2023, 20:32

marko66 ha scritto:
18/12/2023, 14:31
Una opzione secondo me valida sarebbero i sumbu shell con neolamprologus brevis o al limite signatus o ocellatus.

Grazie della dritta, sei stato molto esaustivo.. avevo letto che i sumbu shell, sono aggressivi con gli altri coinquilini della vasca anche se riconosco che sono molto belli. Siamo sempre nella sfera dei conchigliofili giusto?

Volevo divedere le esigenze della vasca con rocciofili o altro; anche i Julidochromis marksmithi diventano troppo grandi?

Avatar utente
marko66
Moderatore
Messaggi: 15308
Iscritto il: 27/11/17, 14:58

Suggerimenti percorso Tanganica - JUWEL rio 125

Messaggio di marko66 » 19/12/2023, 13:50


Bshow2 ha scritto:
18/12/2023, 20:32
Siamo sempre nella sfera dei conchigliofili giusto?

Molto relativamente.Sono conchigliofili non obbligati,ma in realta' le conchiglie le usano solo come sito di deposizione e solo se non ci sono rocce.Vivono a ridosso ed in mezzo alle rocce ed anche la forma del pesce ce lo dice.Considerali una specie rocciofila nella scelta.
I marksmithi sono julidochromis regani presenti  nella zona di kipili,le misure da adulti sono quelle dei regani,per cui troppo grossi per te.Sono transcriptus o dickfeldi possono starci nella tua vasca in coppia.
Questi utenti hanno ringraziato marko66 per il messaggio:
Bshow2 (19/12/2023, 17:08)

Avatar utente
Bshow2
star3
Messaggi: 51
Iscritto il: 12/11/23, 17:35

Suggerimenti percorso Tanganica - JUWEL rio 125

Messaggio di Bshow2 » 23/12/2023, 23:10

Aggiornamento 3’ settimana.

In vasca i valori sono un po’ cambiati; è comparsa qualche filamentosa e quelli che credo siano cianobatteri sul vetro e sulla sabbia.

Questo è l’andamento dei valori:
pH : 17 dic.: 8,2 - 19 dic.: 7,9 - 22 dic.: 8
KH: 17 dic.: 8 - 22 dic.: 8
NO3-: 17 dic.: 16 - 19 dic.: 65 - 22 dic.: 22
NO2-: 17 dic.: 0,5 - 19 dic.: 1,5 - 22 dic.: 1,8
Nh3 : 17 dic.: 0,05 - 19 dic.: 0,03 - 22 dic.: 0,02
Nh4: 17 dic.: 0,7 - 19 dic.: 0,3 - 22 dic.: 0,3
Conduttività: 17 dic.: 1080 - 22 dic.: 1140

Cosa faccio, continuo a somministrare qualche scaglia di mangime ogni 2 giorni? I ciano batteri dal vetro mi consigliate di rimuoverli, oppure vanno via da soli?

Un saluto e buone feste a tutti
IMG_1015.webp
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
marko66
Moderatore
Messaggi: 15308
Iscritto il: 27/11/17, 14:58

Suggerimenti percorso Tanganica - JUWEL rio 125

Messaggio di marko66 » 24/12/2023, 1:06

Sei in pieno picco,avanti cosi' col mangime e mani in tasca.
Quelle sul vetro sono diatomee fortunatamente, del tutto normali,niente ciano.
Questi utenti hanno ringraziato marko66 per il messaggio:
Bshow2 (24/12/2023, 7:57)

Avatar utente
Bshow2
star3
Messaggi: 51
Iscritto il: 12/11/23, 17:35

Suggerimenti percorso Tanganica - JUWEL rio 125

Messaggio di Bshow2 » 27/12/2023, 23:19

Aggiornamento 4’ settimana:

Gli NO2- sembrano rientrati, ma è leggermente aumentata nh3 e il vetro davanti è coperto di alghe in maniera disgustosa. Che faccio, lascio fare il suo corso poiché le alghe vanno via da sole, oppure le rimuovo manualmente?
Un saluto e grazie
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
marko66
Moderatore
Messaggi: 15308
Iscritto il: 27/11/17, 14:58

Suggerimenti percorso Tanganica - JUWEL rio 125

Messaggio di marko66 » 28/12/2023, 6:24


Bshow2 ha scritto:
27/12/2023, 23:19
Che faccio, lascio fare il suo corso poiché le alghe vanno via da sole, oppure le rimuovo manualmente?

Che vadano via da sole usando acqua di rete non è affatto scontato,anzi.Se la tua acqua è ricca di silicati si riformeranno sempre le diatomee.
Dai vetri puoi toglierle tranquillamente.Gli NO2- devono essere a zero o comunque a fondo scala.

Avatar utente
Bshow2
star3
Messaggi: 51
Iscritto il: 12/11/23, 17:35

Suggerimenti percorso Tanganica - JUWEL rio 125

Messaggio di Bshow2 » 28/12/2023, 7:32

marko66 ha scritto:
28/12/2023, 6:24

Che vadano via da sole usando acqua di rete non è affatto scontato,anzi.Se la tua acqua è ricca di silicati si riformeranno sempre le diatomee.
Dai vetri puoi toglierle tranquillamente.Gli NO2- devono essere a zero o comunque a fondo scala.

Ok va bene. Stasera provo a fare il test dei silicati e rimuovo a mano questa velatura; eventualmente posso usare questo prodotto già in mia disponibilità ?


Avatar utente
Azius
Moderatore Globale
Messaggi: 1158
Iscritto il: 12/03/18, 18:20

Suggerimenti percorso Tanganica - JUWEL rio 125

Messaggio di Azius » 28/12/2023, 10:05


Bshow2 ha scritto:
28/12/2023, 7:32
Ok va bene. Stasera provo a fare il test dei silicati e rimuovo a mano questa velatura; eventualmente posso usare questo prodotto già in mia disponibilità ?

Io non mi farei tutti questi problemi, le alghe in questi allestimenti ci sono sempre in abbondanza e decidono loro dove crescere. Se non saranno diatomee saranno altre ma il vetro sarà sempre colonizzato, si risolve facilmente con una passata di calamita o spugnetta apposita e tanti saluti.
 
 

Avatar utente
Bshow2
star3
Messaggi: 51
Iscritto il: 12/11/23, 17:35

Suggerimenti percorso Tanganica - JUWEL rio 125

Messaggio di Bshow2 » 31/12/2023, 0:06

Stasera i valori sono nettamente migliorati con gli NO2- praticamente a 0.. purtroppo ho un problema di silicati, ma credo che dipenda dalla mia acqua di rete. ( vi allego i valori)
A tal proposito cosa mi consigliate, di correggere questi valori o di partire dall’osmosi e integrare con i sali?
Ho visto che la seachem commercializza prodotti come il Cichlid Lake Salt e il Tanganika buffer : qualcuno di voi ha esperienze con questi prodotti ?

Più che altro prima di inserire pesci cosa devo tenere in maggior considerazione di valori?
L’elettroconduttivita pensate che sia troppo alta?

Un saluto e grazie
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ahrefs [Bot] e 0 ospiti