Primo acquario marino 30 litri

Gestione, coralli e pesci

Moderatore: AndreAgo

Rispondi
Avatar utente
erkoleprimo
star3
Messaggi: 706
Iscritto il: 17/12/19, 13:50

Primo acquario marino 30 litri

Messaggio di erkoleprimo » 04/06/2020, 20:01

AndreAgo ha scritto:
04/06/2020, 18:04
aprade77 ha scritto:
04/06/2020, 16:58
erkoleprimo ha scritto:
01/06/2020, 0:34
Organico intende cibo x pesci.

La sabbia mangia il cibo...ed espelle inquinanti
Ok chiarissimo!

Aggiornamento: Ho inserito una Turbo da qualche giorno e insieme mi hanno regalato 3 piccole stelle (pochi mm di diametro) che dopo un giorno sono sparite dalla mia vista...sapete qual'è il loro nome?
Devo dargli del cibo (di che tipo nel caso?) o basta le alghe che sono presenti?
Confermo asterine, ma per il fatto della "sabbia che mangia il cibo" non è preciso.
Nella sabbia si insediano vari tipi di batteri che trasformano l'organico prima in ammonio, quindi ammoniaca, poi nitrati e in fine azoto gassoso non dannoso per la vasca che poi si libera tramite bollicine che risalgono liberandosi nell'aria(ecco perché si consiglia sempre vasche aperte, per favorire lo scambio gassoso). Si chiama appunto ciclo dell'azoto.
Si...la mia citazione era parecchio grezza. Nn volevo entrare nel discorso tecnico del ciclo dell' azoto. Cmq ...si. così.

Avatar utente
AndreAgo
Moderatore
Messaggi: 402
Iscritto il: 27/11/19, 18:01

Primo acquario marino 30 litri

Messaggio di AndreAgo » 04/06/2020, 20:19

erkoleprimo ha scritto:
04/06/2020, 20:01
AndreAgo ha scritto:
04/06/2020, 18:04
aprade77 ha scritto:
04/06/2020, 16:58
Ok chiarissimo!

Aggiornamento: Ho inserito una Turbo da qualche giorno e insieme mi hanno regalato 3 piccole stelle (pochi mm di diametro) che dopo un giorno sono sparite dalla mia vista...sapete qual'è il loro nome?
Devo dargli del cibo (di che tipo nel caso?) o basta le alghe che sono presenti?
Confermo asterine, ma per il fatto della "sabbia che mangia il cibo" non è preciso.
Nella sabbia si insediano vari tipi di batteri che trasformano l'organico prima in ammonio, quindi ammoniaca, poi nitrati e in fine azoto gassoso non dannoso per la vasca che poi si libera tramite bollicine che risalgono liberandosi nell'aria(ecco perché si consiglia sempre vasche aperte, per favorire lo scambio gassoso). Si chiama appunto ciclo dell'azoto.
Si...la mia citazione era parecchio grezza. Nn volevo entrare nel discorso tecnico del ciclo dell' azoto. Cmq ...si. così.
Ho solo voluto "approfondire" quello che hai detto, solo per fare chiarezza ;)

Avatar utente
aprade77
star3
Messaggi: 29
Iscritto il: 11/02/20, 18:47

Primo acquario marino 30 litri

Messaggio di aprade77 » 09/06/2020, 17:41

Oggi ho rifatto nuovamente i test:
Salinità: 34 ppt
pH: 8.38
CA: 405
Mg: 1290
KH: 7.15
NO2-: 0
NO3-: 0
PO43-: 0
Ho sempre un po' di alghe che si sono stabilizzate ma non sembra avere molta voglia di andarsene...
Per aumentare il KH ho aggiunto oggi 5ml di tropic marin liquid buffer che mi dovrebbe portare a 8KH e stabilizzare il pH.
Ho aggiunto poi 2 paguri che vedete in foto, un calcinus elegans (che ha cambiato conchiglia il giorno successivo, menomale mi ero fatto dare un paio di conchiglie vuote....) e un Ciliopagurus Strigatus, cosa ne dite?
Poco fa ho dovuto però separare il calcinus dalla turbo che avevo immeso per prima...mi dava l'impressione che le volesse predare il guscio o addirittura mangiare...possibile?
Sto dando 3-4 granelli di SHG Premium Marino al giorno, e le alghe che ci sono dovrebbero bastare "per sfamarli", no?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
AndreAgo
Moderatore
Messaggi: 402
Iscritto il: 27/11/19, 18:01

Primo acquario marino 30 litri

Messaggio di AndreAgo » 09/06/2020, 22:50

aprade77 ha scritto:
09/06/2020, 17:41
Oggi ho rifatto nuovamente i test:
Salinità: 34 ppt
pH: 8.38
CA: 405
Mg: 1290
KH: 7.15
NO2-: 0
NO3-: 0
PO43-: 0
Ho sempre un po' di alghe che si sono stabilizzate ma non sembra avere molta voglia di andarsene...
Per aumentare il KH ho aggiunto oggi 5ml di tropic marin liquid buffer che mi dovrebbe portare a 8KH e stabilizzare il pH.
Ho aggiunto poi 2 paguri che vedete in foto, un calcinus elegans (che ha cambiato conchiglia il giorno successivo, menomale mi ero fatto dare un paio di conchiglie vuote....) e un Ciliopagurus Strigatus, cosa ne dite?
Poco fa ho dovuto però separare il calcinus dalla turbo che avevo immeso per prima...mi dava l'impressione che le volesse predare il guscio o addirittura mangiare...possibile?
Sto dando 3-4 granelli di SHG Premium Marino al giorno, e le alghe che ci sono dovrebbero bastare "per sfamarli", no?
I paguri stanno sempre in cerca di gusci, occhio alle turbo. Le alghe prova a estirparle manualmente

Avatar utente
scheccia
Tecnico
Messaggi: 8402
Iscritto il: 13/06/15, 18:33

Primo acquario marino 30 litri

Messaggio di scheccia » 09/06/2020, 23:12

aprade77 ha scritto:
09/06/2020, 17:41
Poco fa ho dovuto però separare il calcinus dalla turbo che avevo immeso per prima
La conchiglia che ha è piccolina, è possibile, il mio ne ha fatta secca 1 di turbo x il guscio... Che poi non gli | stato nemmeno bene.

Posted with AF APP
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
aprade77
star3
Messaggi: 29
Iscritto il: 11/02/20, 18:47

Primo acquario marino 30 litri

Messaggio di aprade77 » 29/07/2020, 22:08

Ciao a tutti, come potete vedere dalle foto e dal filmato ho queste alghe che non riesco a debellare...
Questi i valori, stabili da settimane, che credo buoni...
Cambiato 6 litri di acqua una settimana fa l'ultima volta.
Ci sono 2 pagliacci, 2 paguri e 3 turbo (prese con l'intento proprio di eliminare le alghe).
Qualcuno ha qualche consiglio?

Salinità (ppt) 35
Salinità (d) 1025
pH 8,44
Ca 400
Mg 1300
KH 7,30
NO3- 5
PO43- 0
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
AndreAgo
Moderatore
Messaggi: 402
Iscritto il: 27/11/19, 18:01

Primo acquario marino 30 litri

Messaggio di AndreAgo » 30/07/2020, 13:45

Schiuma più bagnato e aumenta il fotoperiodo.
Quella sabbia sul fondo, non essendo un dsb, probabilmente accumula organico e rilascia nitrato per le alghe

Avatar utente
aprade77
star3
Messaggi: 29
Iscritto il: 11/02/20, 18:47

Primo acquario marino 30 litri

Messaggio di aprade77 » 03/08/2020, 21:52

AndreAgo ha scritto:
30/07/2020, 13:45
Schiuma più bagnato e aumenta il fotoperiodo.
Quella sabbia sul fondo, non essendo un dsb, probabilmente accumula organico e rilascia nitrato per le alghe
Ho seguito il tuo consiglio mettendo il fotoperiodo a 12 ore, dopo un accurata pulizia di alghe daì sabbia e rocce e cambio di 8 litri di acqua.
Vediamo come si comporterà ora...
A questo punto mi sto rendendo conto di quanto la tecnica del newa more sia limitata....volevo toglierla al rientro dalle ferie e sostituirla con una nuova luce e un nuovo skimmer...
Pensavo come luce una Spectra 36W Aqua Knight V2 e come skimmer un Tunze 9001...dici che sia una buona scelta o ci sono altre alternative migliori (senza spendere un patrimonio)?
Il filtro con i carboni del newa pensavo di eliminarla e non prendere sostituti visto che ho rocce vive e sabbia viva...sbaglio?

Avatar utente
AndreAgo
Moderatore
Messaggi: 402
Iscritto il: 27/11/19, 18:01

Primo acquario marino 30 litri

Messaggio di AndreAgo » 03/08/2020, 22:31

aprade77 ha scritto:
03/08/2020, 21:52
AndreAgo ha scritto:
30/07/2020, 13:45
Schiuma più bagnato e aumenta il fotoperiodo.
Quella sabbia sul fondo, non essendo un dsb, probabilmente accumula organico e rilascia nitrato per le alghe
Ho seguito il tuo consiglio mettendo il fotoperiodo a 12 ore, dopo un accurata pulizia di alghe daì sabbia e rocce e cambio di 8 litri di acqua.
Vediamo come si comporterà ora...
A questo punto mi sto rendendo conto di quanto la tecnica del newa more sia limitata....volevo toglierla al rientro dalle ferie e sostituirla con una nuova luce e un nuovo skimmer...
Pensavo come luce una Spectra 36W Aqua Knight V2 e come skimmer un Tunze 9001...dici che sia una buona scelta o ci sono altre alternative migliori (senza spendere un patrimonio)?
Il filtro con i carboni del newa pensavo di eliminarla e non prendere sostituti visto che ho rocce vive e sabbia viva...sbaglio?
Non conosco la plafoniera in questione ma molto probabilmente è migliore, anche lo skimmer ok.
Il carbone lo togli quando fai questi cambiamenti ma non è quello che fa il lavoro delle rocce vive. Il carbone principalmente serve per tenere l'acqua limpida e assorbire eventuali rilasci massivi di organico come la morte di un pesce.
I batteri delle rocce scompongono l'organico chiudendo il ciclo dell'azoto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti