Alan, betta malato

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Avatar utente
pantera
star3
Messaggi: 1966
Iscritto il: 03/01/14, 16:22

Re: Alan malato?

Messaggio di pantera » 08/10/2015, 17:19

Dal momento che in vasca hai detto di non aver fertilizzato e il pH ed i valori del acqua sono giusti la prima cosa che mi viene in mente ė un qualche avvelenamento da metalli pesanti nel acqua di rete ma se l'acqua è stata diluita con osmosi non dovrebbero essere alti anche se non so la percentuale di osmosi usata io un altro cambio con sola osmosi lo farei

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: Alan malato?

Messaggio di raffaella150 » 08/10/2015, 17:34

non uso acqua di rete, sta a pH 7,8 KH 25......ci coloro le pentole di bianco bollendo semplicemente un uovo......
io rabbocco solo con piovana (entrambe le vasche) e osmosi da impianto mio privato.....
certo che se faccio un cambio devo calibrarlo ben bene.....senno bye bye carbonati, sto a 5 li......

onestamente, boh.......piu che prendere l'acqua dall'altra vasca, aggiungere 1/3 di quella da rabbocco pulita (che non è dell'ultima pioggerellina.....ma del precedente diluvio) mettere una goccia di vitamine dentro ....non so che fare....... mi sento davvero impotente.....
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
Shadow
Ex-moderatore
Messaggi: 8804
Iscritto il: 19/10/13, 13:08

Re: Alan malato?

Messaggio di Shadow » 08/10/2015, 17:44

É possibile che quella pioggia non sia pulita come pensi? Ok che la Svizzera é altissima levessima e purissima ma se hanno trovato i pesticidi nel grasso delle balene non vedo perché lo smog deve essere solo da noi.. Non dico che sia acqua inquinata.. Ma magari ha qualche particella che non viene rilevata dai test.. Se i valori sono idonei.. Se vengono colpiti in vasche diverse.. O é l'acqua o l'aria.. Meglio non far mai travasi da vasca a vasca, metti che c'era qualcosa di infettivo lo porti in tutte le vasche..
Bisogna accettare le critiche perchè sono il miglior modo di imparare

"Ji-Ta-Kyo-Ei" [Noi e gli altri insieme per progredire, Jigoro Kano]

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: Alan malato?

Messaggio di raffaella150 » 08/10/2015, 18:08

Ci Stavo pensando alla pioggia, onestamente non prendo mai la prima pioggia e se lo faccio la do le piante. questa volta era la seconda però una swconda molto più leggera del solito, normalmente le piogge così leggere non le tengo mai per la vasca.
Ho fatto comprare a mio marito una bottiglia di acqua Sant'Anna, questa sera poco per volta la aggiungerò alla vaschetta dove sta il pesce e poco per volta vedrò di arrivare a cambiarla completamente. comunque per sicurezza domani butto via l'acqua di rabbocco, tutta, perché comunque un po' di questa pioggia ce l'ho messa e vedo di usare quella di osmosi,,,,,, mi sparo all'idea xche ci vuole un casino a farla e domani porcaloca lavoro tutto il giorno.
Comunque prenderò dalla riserva grande e vedo di cambiare un tot litri.

Oh ma semore quando devo lavorare 100%......mai quando ho il mio solito orario.....
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Alan malato?

Messaggio di Jovy1985 » 08/10/2015, 18:09

Raffaella...io non ci sto capendo niente :) facciamo ordine....
Adesso il pesce è isolato?
Sintomi?mangia? Feci? Sta sempre a galla? È "decolorato" sulla linea laterale?

Inviato con TapaTalk
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: Alan malato?

Messaggio di raffaella150 » 08/10/2015, 18:22

Allora il pesce è in bacinella, isolato, ma sempre a vista con la sua femmina.....
L'Acqua l'ho presa al volo tra l'altra vasca e quella di rabbocco, se c'era un veleno nel cubo, ora lui non c'è l'ha più.
Mangiare ha mangiato stamattina, ora proprio no
È scolorito un po come diventiamo verdognoli noi durante un intossicazione feci non ne ha ancora fatte e a ben pensarci nemmeno ieri
Respirare respira xke tocca fondo con le pinne
Stasera inizio i rabbocchi con acqua in bottiglia
Greta sta bene
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Alan malato?

Messaggio di Jovy1985 » 08/10/2015, 20:39

Uhm....ipotesi intossicazione....da cosa? E specialmente...da quanto il pesce stava nel cubetto?
Ipotesi 2...cosa mangia?

Ipotesi 3...non ha fatto la popò....ma ha gonfiore addominale?

Poi possiamo pensare a parassiti...

Inviato con TapaTalk
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: Alan malato?

Messaggio di raffaella150 » 08/10/2015, 22:01

stava nel cubo esattamente come Greta, una settimana e qualcosa xke ho riallestito pure quello di recente (ci sta il post per la data esatta)
il sintomo è, scolorito, apatico e tendente ad affondare......x questo l'ho messo in vaschetta.

sembra reagire bene all'acqua evian trattata con torba x abbatterne il pH (quasi 8) , la evian dentro ha anche un pelino di sale, che non dovrebbe guastare, solo che siamo di notte e vedere una variazione dei colori sul pesce è dura, perö a differenza di prima, ora gli sta sulle balle la luce se gliela punto diretta .....ma non voglio cantare vittoria, ci sta una notte da passare e una giornata senza di me a casa.....

Ipotesi 1 : avvelenamento.....o è qualcosa nella piovana (ma avrebbe preso anche la compagna), o sono i residui delle foglie morte della pistia (che è l'unica differenza seria tra le due vasche) , chi lo sa cosa rilascia quella pianta quando marcisce le foglie.
Ps la pistia quando marcisce le foglie fa un macello, rilascia della roba giallastra che naviga sul pelo e nei casi peggiori fa muffa vera e propria.

Cmq è qlcs che galleggia e che ha beccato solo lui mentre faceva bolle, xke Greta sta bene.

Ipotesi 2 : cosa mangia e se mangia......mangia solo secco.....a loro non ho ancora inserito il vivo, non ha gonfiore addominale, stamattina ha mangiato, oggi pomeriggio no

Ipotesi 3 : evacuano...... oke che mangiano poco e che hanno poco da evacuare......ma non li becco mai in procinto di........ oddio poi, chi lo sa, magari ha fatto e io non lo so......li controllo ma con quel popö di pinne, chi ci vede sotto?
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: Alan malato?

Messaggio di raffaella150 » 09/10/2015, 13:52

niente, stamattina alle 5 era morto......in nemmeno 24ore è passato da vivace a morto ieri mattina alle 8 era vivace come al solito, mangiava, nuotava e litigava, e alle 9 stava già apatico, Greta invece sta bene (e meno male).....quindi mi viene da escludere l'acqua.
insomma ho fatto le vasche uguali proprio x evitare questi casini, stesso substrato, stessa acqua, stessi valori, stessi arredi, stesse piante, da una parte stanno bene dall'altra no.

a sto punto ho il sospetto che ci sia qualcosa a negozio e/o qualcosa a nel substrato di lago.....
tutte le bestiole decedute avevano in comune il qualipet di Volketswil e/o un passaggio col substrato del lago......che abbiano nelle vasche a negozio qualcosa di imprecisato, che combinato con il substrato del lago fa scatenare qualcosa? oppure era direttamente il substrato di lago a determinare qualcosa? che ne so le durezze e il pH eccessivo.....

xke Greta, Diana e Steve, che arrivano da sihlcity e mai hanno conosciuto il substrato lago, stanno benissimo....Rita e Lucy arrivavano da sihlcity ma hanno vissuto il composto di lago e son cmq vissute molto piü dei maschi...... Bruce e Alan che arrivavano da volketswil e che hanno conosciuto l'acqua di lago, beh......morti male o in condizioni sconosciute.
aggiungo che a Sihlcity il ragazzo del settore acquaristico è molto competente anche in malattie e tecnica, a Volketswil.....non sanno nemmeno dirmi se una pianta vuole luce o meno......

io non ci capisco piu nulla......
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Alan malato?

Messaggio di Jovy1985 » 09/10/2015, 14:01

Il sistema immunitario dei pesci non è standard: alcuni animali sono piu robusti di altri...come l uomo.

I consigli che mi sento di darti , piu che altro per il futuro, sono di evitare piante e fondo presi in natura ...perche a livello di patogeni, è un terno al lotto ...

Il fatto che hai cambiato substrato e vasca ad alcuni....è un grosso fattore di stress..eviterei sempre se possibile questi stravolgimenti.

Riguardo il pesce....beh...dirti cosa l ha ucciso è davvero difficile :-??

Inviato con TapaTalk
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Turbomax e 5 ospiti