Alan, betta malato

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Rispondi
Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: Alan malato?

Messaggio di raffaella150 » 09/10/2015, 14:24

Lo so ma quel cambio andava fatto, lo sai.....xke a tenerlo com'era era più una maledizione che altro. ....
Cmq piante in natura ne prendo solo x le carnivore, niente pesci......e credo che riporterò al lago il substrato......nemmeno i Gold ci metto là dentro.
Boh se ci stanno malattie fulminanti x i pesci, credo che questo fosse il caso.....
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10248
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Alan malato?

Messaggio di lucazio00 » 09/10/2015, 14:36

Eureka!
Nel materiale preso in natura ci sono dei batteri sconosciuti ai Betta...ma non alle Rasbora...quindi quale pesce si ammala? Il Betta!
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: Alan malato?

Messaggio di raffaella150 » 09/10/2015, 14:47

se però i betta ci nascono, problemi non ne hanno......Brenda sta bene ......quindi in caso ha convissuto bene con quei patogeni.....rasbore e pangio invece battu-u-belin, come manco fosse.

Ti prego Lucazio00. ....non eureka......mi fa star male leggerlo.....
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
Eagle
Ex-moderatore
Messaggi: 2530
Iscritto il: 03/02/15, 21:24

Re: Alan malato?

Messaggio di Eagle » 09/10/2015, 14:56

Sicura che i betta non fossero già malati o debilitati in negozio?
Se gettassi su di un piatto della bilancia tutto ciò che ho imparato a comprendere in quelle ore di meditazione di fronte all’acquario, e sull’altro tutto ciò che ho ricavato dai libri, come rimarrebbe leggero il secondo! (Konrad Lorenz)

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10248
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Alan malato?

Messaggio di lucazio00 » 09/10/2015, 15:01

Ah sono quelli nati? Allora mi sono perso questo...
Brenda sta bene...è nata nel tuo acquario?
Fosse la genetica di ogni individuo?
Sto andando nel pallone... ~x(

Mi faresti un riassunto di tutte le vicende?
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: Alan malato?

Messaggio di raffaella150 » 09/10/2015, 15:29

Riassunto rapido....
Paludario e cubetto....dimensioni a parte ....erano e sono tutt'ora due vasche uguali.
Chi ha conosciuto il substrato di lago: Bruce, Rita, Lucy, Alan ......deceduti in tempistiche differenti, chi con malattia identificata, chi in maniera misteriosa.
Greta, Diana e Steve, non hanno mai conosciuto il substrato lago, ma quello terriccio+quarzo, son x ora ancora tutti belli vispi.
Brenda è nata durante l'allestimento lago, stava benissimo prima e sta benissimo adesso (solo un po abbacchiata dalla limitata libertà che le lascia Steve)
Rasbore e pangio sopporterebbero le bastonate.....

Se poi i betta fossero debilitati già a negozio, può essere, hanno pH quasi 8 la dentro..... e i betta convivono con specie molto fastidiose e potenzialmente pericolose, spesso vedo pesci morti in vasca......la cosa non mi tranquillizza molto.

Ora devo trovare un marito a Greta, ma andrò a sihlcity a cercarlo, sperando che il mio consulente non si sia licenziato.....era l'unico con cui si poteva avere uno scambio d'opinioni valido
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: Alan malato?

Messaggio di raffaella150 » 09/10/2015, 17:10

oggi prendendo triops e resto......ho guardato attentamente i betta......son tutti d'importazione, chi viene dalla Thailandia (marchiati con W. Champion) chi viene genericamente dall'Asia (marchiato genericamente combattente HM o CT)......insomma, arrivano già belli stressati passando dal produttore al negozio e rivenduti praticamente subito, e anche fosse che ho letto male e non sono d'importazione, ho ascoltato un "è appena arrivato"......che già di per sè è un rischio (chissa xke gli altri pesci li quarantenano, i betta no.....)
forse è meglio andare all'acquario Seerose, dove SO X CERTO....che li riproducono loro.....

a sto punto non son poi cosi sicura che siano sani in partenza.......troppi cambi acqua in mezzo.....
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Alan malato?

Messaggio di Jovy1985 » 13/10/2015, 21:15

raffaella150 ha scritto:oggi prendendo triops e resto......ho guardato attentamente i betta......son tutti d'importazione, chi viene dalla Thailandia (marchiati con W. Champion) chi viene genericamente dall'Asia (marchiato genericamente combattente HM o CT)......insomma, arrivano già belli stressati passando dal produttore al negozio e rivenduti praticamente subito, e anche fosse che ho letto male e non sono d'importazione, ho ascoltato un "è appena arrivato"......che già di per sè è un rischio (chissa xke gli altri pesci li quarantenano, i betta no.....)
forse è meglio andare all'acquario Seerose, dove SO X CERTO....che li riproducono loro.....

a sto punto non son poi cosi sicura che siano sani in partenza.......troppi cambi acqua in mezzo.....
Possono facilmente arrivare già ammalati ;) ci sono malattie che si possono incubare....per un anno!! Vendere un pesce appena arrivato....non è indice di serieta ;)

Giovanni
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Eagle
Ex-moderatore
Messaggi: 2530
Iscritto il: 03/02/15, 21:24

Re: Alan malato?

Messaggio di Eagle » 14/10/2015, 0:40

Si, d'accordo... Se fai la quarantena sei sicuro... Ma se ci sono malattie che possono incubare per un anno allora la quarantena serve ma non sei mai del tutto sicuro...

Raffaella al posto tuo prenderei il Betta che semplicemente ti piace di più, guardandoli in tutto e due i negozi. Poi la quarantena la fai tu e via...
Io ho preso quattro betta dalla Thailandia, senza passare dal negozio ma tramite import... Mica hanno fatto la quarantena da qualche parte, solo da me...
Piuttosto portati uno specchietto in negozio, prova a farlo andare in parata. Se lo fa, bene. Chiedi anche al negoziante se puoi provare a dargli da mangiare, se mangia, ok.
Una piccola pila, per vedere se reagisce. Guarda che non abbia le pinne troppo rovinate, sfrangiate e con i bordi bianchi, potrebbe essere indizio di batteriosi.

Certo con quelli tailandesi occorre prestare più attenzione che con quelli nati in Italia. Arrivano da posti con acqua diversa e alcuni un pò debilitati dal viaggio.
L'ambientamento è leggermente più lungo ma si può fare...
Nel caso dei tailandesi, non fargli mancare la catappa (o le foglie di quercia ecc...), almeno all'inizio... ;)
Se gettassi su di un piatto della bilancia tutto ciò che ho imparato a comprendere in quelle ore di meditazione di fronte all’acquario, e sull’altro tutto ciò che ho ricavato dai libri, come rimarrebbe leggero il secondo! (Konrad Lorenz)

Avatar utente
raffaella150
star3
Messaggi: 3416
Iscritto il: 04/10/14, 12:35

Re: Alan malato?

Messaggio di raffaella150 » 14/10/2015, 10:15

Boh.....eppure Alan è risultato idoneo a tutti i tuoi check......
quando avrö trovato Cleopatra, la Strangolatrice Africana, la mia growlist sarà COMPLETA :D

il mio sito sulle carnivore, http://www.fleischfressendepflanzen.ch/

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti