Allevamento lombrichi: cibo vivo per i pesci

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: fernando89, Matty03, Marah-chan

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 14625
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Allevamento lombrichi: cibo vivo per i pesci

Messaggio di Jovy1985 » 01/07/2015, 17:34

Mi sto dedicando fa qualche giorno all allevamento dei lombrichi :)

Penso siano un eccellente cibo vivo, dato che hanno un contenuto proteico di circa il 70%!! (Questo dato l ho ricavato da un allevatore professionista...lo ritengo abbastanza attendibile) .

Per adesso sembra abbastanza semplice.

-terriccio
-contenitore in polistirolo
-starter (un Po di lombrichi si trovano dovunque :) )
-qualche potatura per dargli la pappa.

Vi faccio vedere un neonato :)
allevamento_lombrichi.jpg
È quel minuscolo filamento bianco :D
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno ringraziato Jovy1985 per il messaggio:
darioc (02/07/2015, 15:42)
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 11326
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Allevamento lombrichi: cibo vivo per i pesci

Messaggio di lucazio00 » 01/07/2015, 18:29

Buona idea, ma non c'è qualche rischio igienico?
Fosfati 1-4mg/l, nitrati 10-40mg/l Ca 15-120mg/l Mg 3-24mg/l, K 4-30mg/l. Ammonio e nitriti assenti!
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
Non infastidite i pesci nell'acquario! Si ammaleranno più difficilmente!

Avatar utente
GGmmFF
Top User
Messaggi: 597
Iscritto il: 02/05/15, 23:49

Re: Allevamento lombrichi: cibo vivo per i pesci

Messaggio di GGmmFF » 01/07/2015, 18:43

lucazio00 ha scritto:Buona idea, ma non c'è qualche rischio igienico?
Io li 'allevo' da 2 anni in una piccola compostiera in balcone e ti dico che non c'è nessun rischio, devi poi vedere come crescono i Pomodori con l'humus che producono!![emoji6]
Il giorno che smise di essere pazzo diventò stupido.

"True heroism is remarkably sober, very undramatic. It is not the urge to surpass all others at whatever cost, but the urge to serve others at whatever cost."
Arthur Ashe

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 11326
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Allevamento lombrichi: cibo vivo per i pesci

Messaggio di lucazio00 » 01/07/2015, 19:12

L'humus è il migliore terreno in assoluto!
Fosfati 1-4mg/l, nitrati 10-40mg/l Ca 15-120mg/l Mg 3-24mg/l, K 4-30mg/l. Ammonio e nitriti assenti!
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
Non infastidite i pesci nell'acquario! Si ammaleranno più difficilmente!

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 14625
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Allevamento lombrichi: cibo vivo per i pesci

Messaggio di Jovy1985 » 01/07/2015, 20:25

lucazio00 ha scritto:L'humus è il migliore terreno in assoluto!
Verissimo! Non esiste un terreno migliore (dicono)

Per adesso purtroppo non ho trovato molti lombrichi...anche per via del caldo! Speravo di partire con uno starter più corposo!

Bisogna tenere il terriccio sempre un Po umido: se i lombrichi stanno solo sotto, allora è troppo asciutto.
Se invece stanno solo in superficie, significa che è fradicio :)
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 11326
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Allevamento lombrichi: cibo vivo per i pesci

Messaggio di lucazio00 » 01/07/2015, 20:44

Fanno come i pesci: se è troppo fradicio boccheggiano in superficie perché manca l'aria!
Fosfati 1-4mg/l, nitrati 10-40mg/l Ca 15-120mg/l Mg 3-24mg/l, K 4-30mg/l. Ammonio e nitriti assenti!
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
Non infastidite i pesci nell'acquario! Si ammaleranno più difficilmente!

Avatar utente
GGmmFF
Top User
Messaggi: 597
Iscritto il: 02/05/15, 23:49

Re: Allevamento lombrichi: cibo vivo per i pesci

Messaggio di GGmmFF » 01/07/2015, 22:17

Jovy1985 ha scritto: Per adesso purtroppo non ho trovato molti lombrichi...anche per via del caldo! Speravo di partire con uno starter più corposo!
Io nella compostiera ne misi uno solo che trovai nel cortile (allora l'obiettivo non era allevarli, ma fare il compost), ora ce ne saranno milioni, sicuramente molti più di quanti ne possa mai dare ai miei amici pinnuti!
Il giorno che smise di essere pazzo diventò stupido.

"True heroism is remarkably sober, very undramatic. It is not the urge to surpass all others at whatever cost, but the urge to serve others at whatever cost."
Arthur Ashe

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 14625
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Allevamento lombrichi: cibo vivo per i pesci

Messaggio di Jovy1985 » 01/07/2015, 22:25

GGmmFF ha scritto:
Jovy1985 ha scritto: Per adesso purtroppo non ho trovato molti lombrichi...anche per via del caldo! Speravo di partire con uno starter più corposo!
Io nella compostiera ne misi uno solo che trovai nel cortile (allora l'obiettivo non era allevarli, ma fare il compost), ora ce ne saranno milioni, sicuramente molti più di quanti ne possa mai dare ai miei amici pinnuti!
Io punto a quello :D averne così tanti da doverli mettere in giardino!!! =))
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 5568
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Allevamento lombrichi: cibo vivo per i pesci

Messaggio di darioc » 02/07/2015, 15:44

Da quanto sono i vostri contenitori?
Ogni quanto gli date da mangiare? Quindi bastano le potature dell'acquario per alimentarli, giusto? Si può dare anche altro?
Più o meno quanto può rimanere senza essere seguita la coltura?
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 14625
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Allevamento lombrichi: cibo vivo per i pesci

Messaggio di Jovy1985 » 02/07/2015, 16:27

darioc ha scritto:Da quanto sono i vostri contenitori?
il mio è il classico contenitore rettangolare di polistirolo...sarà 30x40 ...quello dove ci mettono ad esempio le mozzarelle.
darioc ha scritto:Ogni quanto gli date da mangiare?
dovrebbe bastare 3-4 volte al mese...ma ancora ho troppa poca esperienza a riguardo. L'importante è che non si creino muffe o cattivi odori...devi sentire un bell'odore di "terra" :)
darioc ha scritto:Quindi bastano le potature dell'acquario per alimentarli, giusto? Si può dare anche altro?
naturalmente!! bucce di mela ad esempio...basta che siano prodotti naturali :D
darioc ha scritto:Più o meno quanto può rimanere senza essere seguita la coltura?
dipende tanto dal caldo penso...io li tengo con il coperchio, con una leggera presa d'aria, per mantenere l'umidità...ogni 2-3 giorni bagno leggermente la terra..in modo che il terriccio non appaia mai asciutto, ma sempre bello soffice...un po come quando lo compri insomma!
credo comunque che possa rimanere senza problemi almeno una settimana
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: EnricoGaritta, Google [Bot], Google Adsense [Bot], Matty03 e 7 ospiti