Ancistrus con squame sollevate e alimentazione.

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Ancistrus con squame sollevate e alimentazione.

Messaggio di darioc » 22/04/2015, 23:24

Foto domani provo ma mi stupirei di riuscire a far vedere la cosa.
Il pesce non è affatto gonfio, la forma è la solit e non è facilissimo vedere la cosa neppure ad occhio...
Forse mi allarme per niente. No può anche essere solo sintomo di stress e risolversi?
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16676
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Ancistrus con squame sollevate e alimentazione.

Messaggio di Jovy1985 » 22/04/2015, 23:40

darioc ha scritto:Foto domani provo ma mi stupirei di riuscire a far vedere la cosa.
Il pesce non è affatto gonfio, la forma è la solit e non è facilissimo vedere la cosa neppure ad occhio...
Forse mi allarme per niente. No può anche essere solo sintomo di stress e risolversi?
Sinceramente mi stupirei se il pesce al mattino fosse gonfio e la sera normale :)

Forse ti stai allarmando per nulla :-?
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Ancistrus con squame sollevate e alimentazione.

Messaggio di darioc » 23/04/2015, 7:42

Ecco il malinteso Jovy1985!
Il pesce ha le squame un po sollevate ma non presenta il minimo gonfiore!! La forma è assolutamente normale.
Per questo dico che è quasi impossibile far vedere in foto.
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10235
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Ancistrus con squame sollevate e alimentazione.

Messaggio di lucazio00 » 23/04/2015, 8:31

Non è che je cresce...
► Mostra testo
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16676
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Ancistrus con squame sollevate e alimentazione.

Messaggio di Jovy1985 » 23/04/2015, 10:00

darioc ha scritto:Ecco il malinteso Jovy1985!
Il pesce ha le squame un po sollevate ma non presenta il minimo gonfiore!! La forma è assolutamente normale.
Per questo dico che è quasi impossibile far vedere in foto.
Beh se prendiamo come riferimento i carassi, anche lì si iniziano a sollevare le squame senza apparente gonfiore inizialmente...ho visto diversi casi.

Quando in un animale gli si sollevano le squame (anche se qui parliamo di placche ossee) non c è mai nulla di buono sotto, almeno dalla mia esperienza.
Puoi attendere e vedere se la cosa rientra...attualmente non mi sento di consigliarti altro, visto che non siamo né anche troppo sicuri della situazione :-?
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Ancistrus con squame sollevate e alimentazione.

Messaggio di darioc » 23/04/2015, 11:09

lucazio00 ha scritto:Non è che je cresce...
► Mostra testo
A me non fa ridere... [-( [-(
Io sono preoccupato....
Comunque stamattina il ventre era ancora piatto ed è il terzo giorno che vedo le placche ossee un po sollevate.
Jovy1985 ha scritto: Puoi attendere e vedere se la cosa rientra...attualmente non mi sento di consigliarti altro, visto che non siamo né anche troppo sicuri della situazione :-?
Se avessimo sicurezze si potrebbe tentare qualche terapia?
La malattia non è contagiosa vero? Perché devo passare delle potature e non vorrei passare la malattia da una vasca all'altra...
Più o meno quanto ci metterei a capire se è davvero idropisia?
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16676
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Ancistrus con squame sollevate e alimentazione.

Messaggio di Jovy1985 » 23/04/2015, 12:40

Ci sono tante cause che possono provocare ciò che sembra abbia il tuo pesce :batteriche, virali, parassiti....azzeccare è un terno al lotto x_x
Diciamo che il tuo animale parte da una situazione fi stress...le pinne saranno guarite, ma fino a poco fa erano corrose...quindi è stato sottoposto a stress.
Gli altri animali sono tutti ok?
Il pesce mangia normalmente?
Io non mi sento di consigliarti un antibatterico sinceramente....non ho ancora chiarissima la situazione :-?
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Ancistrus con squame sollevate e alimentazione.

Messaggio di darioc » 23/04/2015, 12:47

Jovy1985 ha scritto: Gli altri animali sono tutti ok?
Quali altri animali? :D
Oltre al l'ancistrus ci sono solo chioccioline. Inutile dire che stanno bene...
Jovy1985 ha scritto: Il pesce mangia normalmente?
Continua ad andare in giro per il legno è per i vetri spostando la bocca ma non so se poi mangi...
Di insalata ne è stata mangiata parecchia e lo ho visto andarci ma solo fino al primo giorno in cui le squame si sono sollevate.
Posso provare a dare una pastiglia ma potrebbero mangiarla le melanoiDes e quindi non essere un riscontro affidabile...
darioc ha scritto: La malattia non è contagiosa vero? Perché devo passare delle potature e non vorrei passare la malattia da una vasca all'altra...
Più o meno quanto ci metterei a capire se è davvero idropisia?
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10235
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Ancistrus con squame sollevate e alimentazione.

Messaggio di lucazio00 » 23/04/2015, 13:21

Nel dubbio evita di passare le potature finché non ne veniamo a capo!
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10235
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Ancistrus con squame sollevate e alimentazione.

Messaggio di lucazio00 » 23/04/2015, 13:22

L'idropisia si manifesta in pochi giorni
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Joo e 5 ospiti