ancistrus ferito

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Bloccato
Avatar utente
davide86
star3
Messaggi: 584
Iscritto il: 29/02/16, 16:46

ancistrus ferito

Messaggio di davide86 » 29/09/2016, 16:15

salve ragazzi oggi ho notato che uno dei miei tre ancistrus è ferito,precisamente il maschio (l'unico in vasca con 2 femmine) non capisco come e dove si possa essere ferito,un paio di giorni fa ho fatto dei lavori in vasca,ma me ne sarei accorto :-s
comunque lui è tranquillo non sta nascosto mangia e lotta per le pasticche si infila nelle tane dei cacatuoides,insomma è sempre lui ma ferito
cosa mi consigliate?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16695
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: ancistrus ferito

Messaggio di Jovy1985 » 29/09/2016, 16:29

Sicuro sia comparsa da poco quella lesione? :-?
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
davide86
star3
Messaggi: 584
Iscritto il: 29/02/16, 16:46

Re: ancistrus ferito

Messaggio di davide86 » 29/09/2016, 16:32

sicuramente fino a che non ho messo le mani in vasca si,ma se si è ferito durante i lavori me ne sarei accorto credo,quindi penso che se non è di oggi è di ieri al massimo

Avatar utente
Saxmax
Amministratore
Messaggi: 6898
Iscritto il: 06/10/13, 16:39

Re: ancistrus ferito

Messaggio di Saxmax » 30/09/2016, 23:37

Come va? Avete risolto? :-?
"Con le palanche son buoni tutti.." Motto di famiglia

Per alcune persone nemmeno mi siedo sulla riva del fiume.
Probabilmente passerà il loro cadavere mentre sono a farmi una birra.

Avatar utente
davide86
star3
Messaggi: 584
Iscritto il: 29/02/16, 16:46

Re: ancistrus ferito

Messaggio di davide86 » 01/10/2016, 0:06

lui è sempre lo stesso,attivo e mangia,io non so se e come eventualmente curarlo

Avatar utente
Saxmax
Amministratore
Messaggi: 6898
Iscritto il: 06/10/13, 16:39

Re: ancistrus ferito

Messaggio di Saxmax » 01/10/2016, 8:54

Senti, sposto il topic in "acquariologia", dove ti potranno consigliare meglio quali terapie eventualmente adottare. Io non sono un esperto di lesioni.. :-??
"Con le palanche son buoni tutti.." Motto di famiglia

Per alcune persone nemmeno mi siedo sulla riva del fiume.
Probabilmente passerà il loro cadavere mentre sono a farmi una birra.

Avatar utente
davide86
star3
Messaggi: 584
Iscritto il: 29/02/16, 16:46

Re: ancistrus ferito

Messaggio di davide86 » 01/10/2016, 9:24

grazie mille sax ;)

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16695
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: ancistrus ferito

Messaggio di Jovy1985 » 01/10/2016, 11:00

Devi stare attento Davide...quella lesione, potrebbe essere opera di batteri pericolosi anche per l uomo.
Evita di inserire le mani In acqua se hai ferite.

Puoi trattare il pesce in questo modo, economico ed efficace.

Prendi 1ml di candeggina non profumata, e aggiungila a 20ml di acqua. Mescola bene.
Tira fuori il pesce.
Asciuga con panno carta la ferita.
Versa la soluzione candeggina+acqua usando fel cotone imbevuto.
Lascia agire 15-20 secondi.

Metti quindi il pesce a "lavarsi" in una bacinella da qualche litro con acqua dell acquario.
Dopo 10 minuti, rimettilo in vasca.

Non avere paura della candeggina. Il suo nome è ipoclorito di sodio....amuchina insomma ;)
Io te l ho fatta fare in casa
Questi utenti hanno ringraziato Jovy1985 per il messaggio:
davide86 (01/10/2016, 11:45)
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
davide86
star3
Messaggi: 584
Iscritto il: 29/02/16, 16:46

Re: ancistrus ferito

Messaggio di davide86 » 01/10/2016, 11:47

Jovy1985 ha scritto:Devi stare attento Davide...quella lesione, potrebbe essere opera di batteri pericolosi anche per l uomo.
Evita di inserire le mani In acqua se hai ferite.

Puoi trattare il pesce in questo modo, economico ed efficace.

Prendi 1ml di candeggina non profumata, e aggiungila a 20ml di acqua. Mescola bene.
Tira fuori il pesce.
Asciuga con panno carta la ferita.
Versa la soluzione candeggina+acqua usando fel cotone imbevuto.
Lascia agire 15-20 secondi.

Metti quindi il pesce a "lavarsi" in una bacinella da qualche litro con acqua dell acquario.
Dopo 10 minuti, rimettilo in vasca.

Non avere paura della candeggina. Il suo nome è ipoclorito di sodio....amuchina insomma ;)
Io te l ho fatta fare in casa
devo essere sincero mi hai spaventato più per i batteri pericolosi per l'uomo che della candeggina,ma questi batteri quanto possono essere pericolosi :-o

se riesco a prenderlo dalla vasca farò come mi hai consigliato in tanto grazie mille

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16695
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: ancistrus ferito

Messaggio di Jovy1985 » 01/10/2016, 12:02

Se ce la fai, è meglio tenerlo isolato.
Di Mycobacterium ce ne sono almeno 10 ceppi diversi...ma solo qualcuno colpisce anche l'uomo.

Lavati bene le mani, o usa dei guanti...meglio esser un po piu prudenti ;) male non fa
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Waren85 e 3 ospiti