ancistrus sofferente

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Bloccato
Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16550
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

ancistrus sofferente

Messaggio di fernando89 » 30/01/2016, 13:06

ciao ragazzi, ho appena guardato l acquario e non trovavo il mio ancistrus, guardando meglio l ho trovato agonizzante in un angolino della vasca messo di traverso, toccandolo leggermente con le pinze si è raddrizzato ma non lo vedo per niente bene. vicino a lui due caridina morta (le altre sembrano vive e vegete)

preoccupato ho appena fatto i test di nitriti e nitrati.

i test fatti due giorni fa erano :
pH 7
GH 20°
KH 12°
NO2- 0
NO3- 10
PO43- 0
temperatura 25°
allora visto che era la mia prima volta di pmdd ho inserito 3ml di rinverdente (non di più perchè se no mi spuntano le alghe sui vetri), 2 ml di ferro cifo iniettato 1ml sotto alternathera e 1ml tra heteranthera e ludwigia, 15ml di potassio e 5ml di magnesio, mezzo stick NPK 12 10 12 sbriciolato e mezzo sotto Alternanthera, uno in infusione, un chiodino da quadro arrugginito in fondo sotto l Alternanthera.

oggi invece mi trovo come valori
NO2- 0,1 mg/l
NO3- 75 mg/l
PO43- 1,5
è arrivato anche il conduttivimetro e la conducibilità è 1100us :-o è da novembre che non faccio cambi e prima fertilizzavo con sera florena e pastiglie sera florenette (le avevo comprate e le ho volute usare)

ho subito tolto lo stick in infusione (che ho trovato quasi completamente sciolto.

gli unici ad avere problemi sono ancistrus e caridina,, i guppy se ne stanno fregando e non vedo in nessuno respirazione accellerata (neanche nell ancistrus)

che ho combinato?come rimediare? è la conducibilità a creare problemi o i nitriti a 0,1?che fare per ancistrus e gamberetti?
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16695
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: ancistrus sofferente

Messaggio di Jovy1985 » 30/01/2016, 13:15

Devi fare un bel cambio d acqua con osmosi. Hai GH e KH troppo alti (anche per dei guppy quasi quasi....)
I nitriti sono il problema.

Perche aggiungere magnesio con quel GH cosi alto? :-? Non ha senso....

Devi immettere fosfati (una volta risolta la situazione)

Se hai una vaschetta, sposta l ancistrus con acqua totalmente pulita ;)
Questi utenti hanno ringraziato Jovy1985 per il messaggio:
fernando89 (30/01/2016, 13:29)
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16550
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: ancistrus sofferente

Messaggio di fernando89 » 30/01/2016, 13:18

Jovy1985 ha scritto:Devi fare un bel cambio d acqua con osmosi. Hai GH e KH troppo alti (anche per dei guppy quasi quasi....)
I nitriti sono il problema.

Perche aggiungere magnesio con quel GH cosi alto? :-? Non ha senso....

Devi immettere fosfati (una volta risolta la situazione)

Se hai una vaschetta, sposta l ancistrus con acqua totalmente pulita ;)
va bene se faccio il cambio d acqua con la demineralizzata?

ho aggiunto il magnesio solo perchè prima avevo le strisciette e i risultati sopra i 10° sia di GH e KH non si riescono a decifrare! quando sono arrivati i regenti ho costatato l errore

sposto subito l ancistrus
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 31096
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: ancistrus sofferente

Messaggio di cicerchia80 » 30/01/2016, 13:18

Quei nitriti sono probabilmente dovuti ad uno scioglimento troppo veloce degli stick,con sta storia dell'urea formaldeide ho voluto fare la prova anche io tempo fà,e mi erano arrivati a 0.2,comunque è stata una fase transitoria e di breve durata....

Per le caridina non ho ritrovato il post,ma ti avrei voluto dire che sono sensibili anche a variazioni brusche....ecco perché ti volevo sconsigliare gli stick nel vano pompa....poi è intervenuto anche Artic ed ho rinunciato :-??

Quei 75mg/l di nitrati è dovuto al potassio???
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16695
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: ancistrus sofferente

Messaggio di Jovy1985 » 30/01/2016, 13:19

Certo che va bene la demineralizzata....quella del supermercato.

Metti un aeratore per l ancistrus..per adesso ha metaemoglobinemia
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16550
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: ancistrus sofferente

Messaggio di fernando89 » 30/01/2016, 13:52

Jovy1985 ha scritto:Certo che va bene la demineralizzata....quella del supermercato.

Metti un aeratore per l ancistrus..per adesso ha metaemoglobinemia
ancistrus spostato!

per la demineralizzata pomeriggio vado a comprarla! quanto ne dovrei prendere? secondo te un cambio di 10-15 litri basterebbe?
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16695
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: ancistrus sofferente

Messaggio di Jovy1985 » 30/01/2016, 14:09

fernando89 ha scritto:
Jovy1985 ha scritto:Certo che va bene la demineralizzata....quella del supermercato.

Metti un aeratore per l ancistrus..per adesso ha metaemoglobinemia
ancistrus spostato!

per la demineralizzata pomeriggio vado a comprarla! quanto ne dovrei prendere? secondo te un cambio di 10-15 litri basterebbe?
Io un 10% al giorno, per 2 giorni, lo farei. Tieni d occhio gli NO2-
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16550
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: ancistrus sofferente

Messaggio di fernando89 » 30/01/2016, 14:23

Jovy1985 ha scritto:
fernando89 ha scritto:
Jovy1985 ha scritto:Certo che va bene la demineralizzata....quella del supermercato.

Metti un aeratore per l ancistrus..per adesso ha metaemoglobinemia
ancistrus spostato!

per la demineralizzata pomeriggio vado a comprarla! quanto ne dovrei prendere? secondo te un cambio di 10-15 litri basterebbe?
Io un 10% al giorno, per 2 giorni, lo farei. Tieni d occhio gli NO2-
grazie Jovy
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16550
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: ancistrus sofferente

Messaggio di fernando89 » 30/01/2016, 14:24

cicerchia80 ha scritto:Quei nitriti sono probabilmente dovuti ad uno scioglimento troppo veloce degli stick,con sta storia dell'urea formaldeide ho voluto fare la prova anche io tempo fà,e mi erano arrivati a 0.2,comunque è stata una fase transitoria e di breve durata....

Per le caridina non ho ritrovato il post,ma ti avrei voluto dire che sono sensibili anche a variazioni brusche....ecco perché ti volevo sconsigliare gli stick nel vano pompa....poi è intervenuto anche Artic ed ho rinunciato :-??

Quei 75mg/l di nitrati è dovuto al potassio???
cicè credo che i nitrati siano dovuti agli stick..anche se le piente stanno crescendo a botto..di solito l heteranthera ci sta una settimana ad arrivare in superficie. .adesso due giorni
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 31096
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: ancistrus sofferente

Messaggio di cicerchia80 » 30/01/2016, 14:31

Sinceramente dubito che uno stick in 100l ti abbia portato a quei valori,anzi é impossibile....

Non vorrei avessi ecceduto con il potassio......ma tralasciamo non vorrei inquinarti troppo il topic
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti