animali di cattura

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Rispondi
Avatar utente
MatteoR
Ex-moderatore
Messaggi: 2732
Iscritto il: 29/05/16, 10:18
Contatta:

animali di cattura

Messaggio di MatteoR » 08/04/2017, 22:47

Pardon Luca io parlavo del circuito in cattività, le popolazioni in natura sono un discorso diverso perché le catture sono casuali.
“Se gettassi su di un piatto della bilancia tutto ciò che ho imparato a comprendere in quelle ore di meditazione di fronte all'acquario, e sull'altro tutto ciò che ho ricavato dai libri, come rimarrebbe leggero il secondo!”
Konrad Lorenz

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 7143
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

animali di cattura

Messaggio di trotasalmonata » 08/04/2017, 22:52

@Luca.s hai qualche esempio che riguarda l'acquariofilo?

Per la pesca indiscriminata a fine alimentare ci sono molto esempi. Uno dei più crudeli è la pesca degli squali solo per le pinne!!! Glie le tagliano e il pesce lo ributtano in mare!!!!!
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 10738
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

animali di cattura

Messaggio di Luca.s » 08/04/2017, 22:55

MatteoR ha scritto: Pardon Luca io parlavo del circuito in cattività, le popolazioni in natura sono un discorso diverso perché le catture sono casuali.
Esatto. Il problema degli animali catturati in natura è che spesso per soddisfare la richiesta del mercato, sfruttano tutto ciò che trovano in ogni angolo possibile.

Gli animali allevati, non "soffrono" di questa pericolosa deriva
trotasalmonata ha scritto:
08/04/2017, 22:52
hai qualche esempio che riguarda l'acquariofilo?
Se n'era parlato tempo fa cavolo... ~x( Non mi viene in mente il genere di pesce al quale penso, però lo sfruttamento è così forte da portarlo quasi all'estinzione.
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 7143
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

animali di cattura

Messaggio di trotasalmonata » 08/04/2017, 23:00

Lo scleropages è protetto. Ma quelli in commercio penso siano tutti di selezione. Almeno credo. Non ne ho mai visto uno. Arowana gli ho visto in vendita a 500€ , ma scleropages mai visto...
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4388
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

animali di cattura

Messaggio di Joo » 08/04/2017, 23:10

Concordo Luca.
Sono sempre problemi e cause che mettono in crisi la conservazione della specie, soprattutto quando la richiesta supera l'offerta..... vsi elefanti per le zanne e tigri per le pellicce..... compresa la deforestazione.
Per farla breve, l'uomo ha bisogno della natura, mentre la natura farebbe volentieri a meno dell'uomo.
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
Giueli
Moderatore Globale
Messaggi: 9903
Iscritto il: 21/01/17, 22:27

animali di cattura

Messaggio di Giueli » 09/04/2017, 13:19

Vi racconto cosa mi è successo ieri...Stavo facendo il mio classico giro in negozio,quando entra una signora è chiede al negoziante se erano arrivati gli "squaletti"(naturalmente si riferiva al Balantiocheilos melanopterus),il negoziante risponde di sì,che potevano tranquillamente stare nella sua vasca è che essendo un pesce da branco ne doveva inserire almeno 6...Mi avvicino alla signora è gli chiedo. che acquario ha,candidamente mi risponde che ha un 60 litri con dentro una 20 di pesci di cui non conosce neanche il nome...Gli dico che gli "squaletti"hanno bisogno di vasche molto grandi,che la loro provenienza è di cattura e tra l'altro sono in via d'estinzione nei luoghi d'origine...morale della favola...la signora è uscita dal negozio con i suoi "squaletti"...bah...
Questi utenti hanno ringraziato Giueli per il messaggio:
trotasalmonata (09/04/2017, 14:04)
Il Dao di cui si può parlare non è l'eterno Dao...
Daodejing.

Seguo...😎

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10234
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

animali di cattura

Messaggio di lucazio00 » 09/04/2017, 17:08

Poi gli animali di cattura possono veicolare parassiti!!!
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
MatteoR
Ex-moderatore
Messaggi: 2732
Iscritto il: 29/05/16, 10:18
Contatta:

animali di cattura

Messaggio di MatteoR » 09/04/2017, 21:27

Luca.s ha scritto: Non mi viene in mente il genere di pesce al quale penso, però lo sfruttamento è così forte da portarlo quasi all'estinzione.
La pesca di avannotti di anguilla è sostanzialmente l'unica minaccia della specie. Però non è acquariofila la questione.
Giueli ha scritto: la signora è uscita dal negozio con i suoi "squaletti"...bah...
La maggior parte fa così. E la cosa più stupida è che moriranno e saranno cestinati. Almeno li mangiassero o li facessero mangiare, avrebbe pure un senso. Se sono specie a rischio poi non perdiamoci a discuterne.
“Se gettassi su di un piatto della bilancia tutto ciò che ho imparato a comprendere in quelle ore di meditazione di fronte all'acquario, e sull'altro tutto ciò che ho ricavato dai libri, come rimarrebbe leggero il secondo!”
Konrad Lorenz

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 7143
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

animali di cattura

Messaggio di trotasalmonata » 10/04/2017, 0:21

Strano che gli squaletti non siano protetti se sono in via di estinzione. Pensavo ci fossero abbastanza controlli oggigiorno...
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
FrancescoFabbri
Ex-moderatore
Messaggi: 6927
Iscritto il: 09/01/17, 14:49
Contatta:

animali di cattura

Messaggio di FrancescoFabbri » 10/04/2017, 1:17

Giusto per avere un minimo la dimensione di quello che stiamo parlando, vorrei farvi vedere questo breve video su come i Betta (appunto una tra le specie più bistrattate dagli acquariofili più inesperti) arrivano da noi.

Noi vorremmo tanto fare del nostro meglio, ma come è stato già detto all'interno di questo topic, quello che i pesci passano in natura o prima di arrivare da noi non è una bella passeggiata. :(

PS: non fate caso alla voce idiota di quello che commenta il video, quello che mi interessa sono le immagini che si vedono. ;)

Video su youtube
«You're done, once you're a surfer you're done. You're in. It's like the mob or something. You're not getting out» (Kelly Slater)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti