Artemia adulta

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Rispondi
Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 4742
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: Artemia adulta

Messaggio di Nijk » 10/03/2017, 13:51

FedericoF ha scritto:Boh da me le colonie erano stabili
Per stabili intendo che in modo sistematico servano ad alimentare i pesci, anche perchè quello sarebbe lo scopo in questo caso, tenendole fuori all'aria fresca questo sarebbe impossibile, dovresti adattarti al normale ciclo stagionale per pescarle.
Se le tieni dentro casa invece, ed utilizzi contenitori relativamente piccoli, il rischio "collasso" è chiaramente maggiore, perchè c'è meno acqua e conseguentemente più inquinanti si accumuleranno velocemente, anche il loro stesso ciclo vitale ne produce di "inquinanti", anche il cibo, se dosato erroneamente, può essere letale.
Di conseguenza la colonia va seguita e richiede manutenzione ... cosa che non dico sia impossibile ma che è sicuramente di gran lunga molto più impegnativa del far schiudere le cisti d'artemia in un bicchiere d'acqua, ottenendo alla fine lo stesso risultato.

Se ci sei riuscito e con poca o scarsa manutenzione, perchè questo sarebbe l'ideale, siamo tutto orecchie, di cisti ne ho ancora a volontà :D :-bd
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 7 ospiti