betta con problemi intestinali?

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Bloccato
Avatar utente
Matte92or
star3
Messaggi: 628
Iscritto il: 20/01/16, 12:05

betta con problemi intestinali?

Messaggio di Matte92or » 14/02/2016, 14:10

Ciao a tutti, ho iniziato a parlare di un problema QUI.

In pratica, ieri ho notato che il mio Betta Splendens aveva qualcosa che fuoriusciva dal centro della pancia (dallo spazio tra le pinne ventrali e la pinna anale). Guardando meglio qualche "tavola anatomica", ho pensato potessero essere feci "incastrate". Per 20 minuti quella materia è rimasta "penzolante" dal mio pesce e, quando sono tornato dopo un po' a controllarlo, era scomparsa.

Oggi sta accadendo la stessa cosa: qualche ora fa ho iniziato a intravedere qualcosa che fuoriusciva dallo stesso punto e col passare del tempo diventa sempre di più (parliamo comunque di una lunghezza inferiore ai 2mm), come se stesse espellendo ma ci sta mettendo ore a concludere.
Io no so quale sarebbe il tempo "ottimale" :-?

Se può aiutare la colorazione della materia è biancastra.
Per quanto riguarda il comportamento del pesce, sembra nuotare come se nulla fosse

Hanno fondamento i miei pensieri o mi sto preoccupando troppo?
Ieri l'ho tenuto a digiuno e oggi gli ho dato solo un frammento di pisello spellato.

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16621
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: betta con problemi intestinali?

Messaggio di fernando89 » 14/02/2016, 14:17

le feci le vedi sempre piene o no?
una foto del pesce nel "momento" o una foto delle feci sarebbe utile!

hai fatto bene ad aprire un topic qui..magari non è niente ma sempre meglio esserne sicuri ;)
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Matte92or
star3
Messaggi: 628
Iscritto il: 20/01/16, 12:05

Re: betta con problemi intestinali?

Messaggio di Matte92or » 14/02/2016, 14:32

quelle di ieri sembravano ciccione, quelle di oggi sono ancora attaccate a lui (da ore) e no riesco a fotografarlo :-l

una foto di quelle di ieri la ho, ma non so quanto possiate capirne :D (è quella sorta di cosa ovale bianca sul sasso)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16621
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: betta con problemi intestinali?

Messaggio di fernando89 » 14/02/2016, 14:42

non capisco molto dalla foto...è essenziale una foto del pesciotto mentre ha le feci attaccate e approfittiamone visto che per ora sono ancora lì!

attira il pesce nel vetro anteriore e fai decine di foto..poi prendi le migliori e le pubblichi qui ;)
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: betta con problemi intestinali?

Messaggio di Jovy1985 » 14/02/2016, 14:42

Matte92or ha scritto:Ciao a tutti, ho iniziato a parlare di un problema QUI.

In pratica, ieri ho notato che il mio Betta Splendens aveva qualcosa che fuoriusciva dal centro della pancia (dallo spazio tra le pinne ventrali e la pinna anale). Guardando meglio qualche "tavola anatomica", ho pensato potessero essere feci "incastrate". Per 20 minuti quella materia è rimasta "penzolante" dal mio pesce e, quando sono tornato dopo un po' a controllarlo, era scomparsa.

Oggi sta accadendo la stessa cosa: qualche ora fa ho iniziato a intravedere qualcosa che fuoriusciva dallo stesso punto e col passare del tempo diventa sempre di più (parliamo comunque di una lunghezza inferiore ai 2mm), come se stesse espellendo ma ci sta mettendo ore a concludere.
Io no so quale sarebbe il tempo "ottimale" :-?

Se può aiutare la colorazione della materia è biancastra.
Per quanto riguarda il comportamento del pesce, sembra nuotare come se nulla fosse

Hanno fondamento i miei pensieri o mi sto preoccupando troppo?
Ieri l'ho tenuto a digiuno e oggi gli ho dato solo un frammento di pisello spellato.
Il tuo pesce è affetto da flagellati intestinali...ha una spironucleosi.
Mangia?
Procurati di metronidazolo in farmacia
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Matte92or
star3
Messaggi: 628
Iscritto il: 20/01/16, 12:05

Re: betta con problemi intestinali?

Messaggio di Matte92or » 14/02/2016, 14:44

Jovy1985 ha scritto:
Matte92or ha scritto:Ciao a tutti, ho iniziato a parlare di un problema QUI.

In pratica, ieri ho notato che il mio Betta Splendens aveva qualcosa che fuoriusciva dal centro della pancia (dallo spazio tra le pinne ventrali e la pinna anale). Guardando meglio qualche "tavola anatomica", ho pensato potessero essere feci "incastrate". Per 20 minuti quella materia è rimasta "penzolante" dal mio pesce e, quando sono tornato dopo un po' a controllarlo, era scomparsa.

Oggi sta accadendo la stessa cosa: qualche ora fa ho iniziato a intravedere qualcosa che fuoriusciva dallo stesso punto e col passare del tempo diventa sempre di più (parliamo comunque di una lunghezza inferiore ai 2mm), come se stesse espellendo ma ci sta mettendo ore a concludere.
Io no so quale sarebbe il tempo "ottimale" :-?

Se può aiutare la colorazione della materia è biancastra.
Per quanto riguarda il comportamento del pesce, sembra nuotare come se nulla fosse

Hanno fondamento i miei pensieri o mi sto preoccupando troppo?
Ieri l'ho tenuto a digiuno e oggi gli ho dato solo un frammento di pisello spellato.
Il tuo pesce è affetto da flagellati intestinali...ha una spironucleosi.
Mangia?
Procurati di metronidazolo in farmacia
ha mangiato tutta la settimana senza problemi. ieri non l'ho alimentato volutamente, e stamattina appena messo in acqua quel po' di pisello bollito lui l'ha subito puntato e divorato senza tentennamenti.

Sei sicuro che sia malato? :((

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16621
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: betta con problemi intestinali?

Messaggio di fernando89 » 14/02/2016, 14:47

se Jovy dice di andare a comprare la medicina fallo ;)
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: betta con problemi intestinali?

Messaggio di Jovy1985 » 14/02/2016, 14:48

Matte92or ha scritto:
Jovy1985 ha scritto:
Matte92or ha scritto:Ciao a tutti, ho iniziato a parlare di un problema QUI.

In pratica, ieri ho notato che il mio Betta Splendens aveva qualcosa che fuoriusciva dal centro della pancia (dallo spazio tra le pinne ventrali e la pinna anale). Guardando meglio qualche "tavola anatomica", ho pensato potessero essere feci "incastrate". Per 20 minuti quella materia è rimasta "penzolante" dal mio pesce e, quando sono tornato dopo un po' a controllarlo, era scomparsa.

Oggi sta accadendo la stessa cosa: qualche ora fa ho iniziato a intravedere qualcosa che fuoriusciva dallo stesso punto e col passare del tempo diventa sempre di più (parliamo comunque di una lunghezza inferiore ai 2mm), come se stesse espellendo ma ci sta mettendo ore a concludere.
Io no so quale sarebbe il tempo "ottimale" :-?

Se può aiutare la colorazione della materia è biancastra.
Per quanto riguarda il comportamento del pesce, sembra nuotare come se nulla fosse

Hanno fondamento i miei pensieri o mi sto preoccupando troppo?
Ieri l'ho tenuto a digiuno e oggi gli ho dato solo un frammento di pisello spellato.
Il tuo pesce è affetto da flagellati intestinali...ha una spironucleosi.
Mangia?
Procurati di metronidazolo in farmacia
ha mangiato tutta la settimana senza problemi. ieri non l'ho alimentato volutamente, e stamattina appena messo in acqua quel po' di pisello bollito lui l'ha subito puntato e divorato senza tentennamenti.

Sei sicuro che sia malato? :((
Si abbastanza sicuro purtroppo..
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Matte92or
star3
Messaggi: 628
Iscritto il: 20/01/16, 12:05

Re: betta con problemi intestinali?

Messaggio di Matte92or » 14/02/2016, 15:00

Non riesco a fare foto migliori, mi si riflette sempre il telefono sul vetro. Le due foto che vedete sono uguali, in una ho aggiunto un cerchietto rosso per evidenziare l'uscita.

Il pesce mangia volentieri e nuota in tutta la vasca, anche se avvolte sembra irrequieto. Forse nei giorni scorsi ho dato troppo mangime dai 3 ai 6 granelli al giorno e una volta chyronomus scongelato. Lo ho solo da una settimana.

Devo quindi affrontare direttamente il trattamento farmacologico?
Serve ricetta medica? Come si fa dopo che lo prendo?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Matte92or
star3
Messaggi: 628
Iscritto il: 20/01/16, 12:05

Re: betta con problemi intestinali?

Messaggio di Matte92or » 14/02/2016, 17:59

Piano piano sta uscendo sempre di più. poverino, ha iniziato stamattina :(
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti