Betta con taglio nella pinna

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Jovy1985, Marah-chan, fernando89

Rispondi
Avatar utente
frenchwoody
star3
Messaggi: 139
Iscritto il: 10/01/16, 17:00
Profilo Completo

Betta con taglio nella pinna

  • Cita

Messaggio di frenchwoody » 12/05/2018, 18:23

Buonasera a tutti! ☺️
Visto che nella mia vasca non si può mai stare tranquilli un attimo l’altro ieri c’è stato un “incidente” (io lo chiamerei sfiga ma va beh 😂)
Mentre stavo prelevando un po’ di acqua con una siringa per misurare i valori il mio intelligentissimo betta, probabilmente pensando fosse del buon cibo, ha pensato di infilarci la pinna dentro 😨.
Ovviamente appena me ne sono accorta ho smesso di aspirare ma nonostante questo ora ha un grande taglio sulla pinna in basso con del sangue. %-( %-(
Per il resto non ha particolari problemi, ha continuato la sua vita di sempre come se nulla fosse successo.
Mi chiedevo se posso fare qualcosa per accelerare la guarigione oppure se è il caso di somministrare dell’antibiotico per evitare un’infezione nel mentre che guarisce.
Ecco il danno:
70F86D9E-E3F5-4836-A337-A1898D360531.png
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di fernando89 il 13/05/2018, 13:49, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Modificato titolo

Avatar utente
Dandano
Moderatore Globale
Messaggi: 6585
Iscritto il: 20/10/15, 20:52
Profilo Completo

Incidente di percorso

  • Cita

Messaggio di Dandano » 12/05/2018, 18:25

Visto che si parla di cure e antibiotici ti sposto in acquariologia generale :D

Posted with AF APP

Avatar utente
Marah-chan
Moderatore Globale
Messaggi: 3039
Iscritto il: 22/01/15, 18:30
Profilo Completo

Incidente di percorso

  • Cita

Messaggio di Marah-chan » 12/05/2018, 22:50

Monitoralo, probabile che non accada nulla se sta in buona salute... se dovesse peggiorare la ferita pensiamo a un antibiotico. Nel caso non l’avessi procurati la claritromicina o il minocin ;)
“The mind is its own place, and in itself can make a heaven of hell, a hell of heaven..”
― John Milton, Paradise Lost

Avatar utente
lauretta
PRO Carassius
Messaggi: 3127
Iscritto il: 10/04/17, 13:44
Profilo Completo

Incidente di percorso

  • Cita

Messaggio di lauretta » 12/05/2018, 23:09

Concordo con Marah :-bd

Al massimo, l'unica cosa che mi viene in mente per aiutare la cicatrizzazione e che si può usare direttamente in vasca, è il biocondizionatore contenente aloe vera e sostanze colloidali :-??

Tutto il resto si dovrebbe usare fuori dalla vasca e se non è strettamente necessario sarebbe meglio non stressarlo ulteriormente.

Posted with AF APP
i pignoli salveranno il mondo!! ... in ritardo ... :-!!!

Avatar utente
Dandano
Moderatore Globale
Messaggi: 6585
Iscritto il: 20/10/15, 20:52
Profilo Completo

Incidente di percorso

  • Cita

Messaggio di Dandano » 12/05/2018, 23:18

Vedo l'acqua poco ambrata :-?
Vai anche di catappa che può solo che aiutare ;)

Posted with AF APP

Avatar utente
frenchwoody
star3
Messaggi: 139
Iscritto il: 10/01/16, 17:00
Profilo Completo

Incidente di percorso

  • Cita

Messaggio di frenchwoody » 13/05/2018, 1:31

In realtà ho il fondo pieno di foglie di quercia! Domani ne aggiungo altre!
Per ora monitoro la situazione allora! La claritromicina ce l’ho in caso ce ne fosse bisogno!

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 15268
Iscritto il: 27/11/15, 14:57
Profilo Completo

Betta con taglio nella pinna

  • Cita

Messaggio di fernando89 » 13/05/2018, 13:50

Ho modificato il titolo ;)

Posted with AF APP
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
frenchwoody
star3
Messaggi: 139
Iscritto il: 10/01/16, 17:00
Profilo Completo

Betta con taglio nella pinna

  • Cita

Messaggio di frenchwoody » 16/05/2018, 17:35

Buongiorno a tutti... purtroppo le cose non vanno bene... siccome il giorno dopo l’ultimo messaggio ho trovato le pinne del betta ancora più corrose ho deciso di iniziare il trattamento antibiotico con claritromicina somministrata due volte al giorno.
Fino a ieri tutto ok, pesce attivo e ha sempre mangiato.
Oggi arrivo a casa dall’universita e lo trovo messo sopra al filtro praticamente immobile. Non ne vuole sapere di mangiare e non viene neanche dal vetro se mi avvicino alla vasca.
Ho ricontrollato tutti i valori:
pH 6.8
KH 5
GH 4
NO2- assenti
NH4 assenti
T 25
Cond 227
La coda è molto corrosa rispetto ai giorni passati e con segni rossi.
Sinceramente non so proprio come muovermi visto che non mangia non posso continuare con l’antibiotico (sarei al terzo giorno)

Aggiunto dopo 1 minuto 8 secondi:
L’unica modifica che ho fatto 5 giorni fa è stato aggiungere tre rametti di Pothos che sono immersi in acqua e delle foglie di quercia

Aggiunto dopo 37 minuti 1 secondo:
Per ora ho aggiunto aeratore visto che mi sembrava avesse problemi a respirare

Aggiunto dopo 10 minuti 46 secondi:
659132CF-0262-4247-AA1D-393894ACD9C2.jpeg
Questa è la situazione
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
lauretta
PRO Carassius
Messaggi: 3127
Iscritto il: 10/04/17, 13:44
Profilo Completo

Betta con taglio nella pinna

  • Cita

Messaggio di lauretta » 16/05/2018, 20:38

Se non mangia si potrebbe provare con i bagni nell'antibiotico :-?
Il sistema è questo: sciogliere 50 mg ogni litro d'acqua in vaschetta a parte, in cui far fare un bagno di 6 ore al pesce tenendo la vaschetta al buio completo. Eventualmente inserire l'aeratore. Dopo il bagno rimetterlo in vasca di quarantena (o in acquario se c'è solo lui). Fare un bagno al giorno. L'acqua usata per il bagno va cambiata ogni volta.

Però il malessere del betta potrebbe essere dovuto a una non tolleranza alla claritromicina? :-?
Sentiamo cosa ne pensano @fernando89 e @Marah-chan
In pratica quante volte ha mangiato i granuli impanati? Quattro o di più?

Posted with AF APP
i pignoli salveranno il mondo!! ... in ritardo ... :-!!!

Avatar utente
Marah-chan
Moderatore Globale
Messaggi: 3039
Iscritto il: 22/01/15, 18:30
Profilo Completo

Betta con taglio nella pinna

  • Cita

Messaggio di Marah-chan » 16/05/2018, 21:41

Come ha detto lauretta potrebbe anche essere una reazione all’antibiotico anche se il peggiorare della pinna mi fa deporre di piú per una avanzare dell’infezione, magari i batteri non erano sensibili alla claritromicina. Se lo hai procurati il minocin e procedi come ha detto Lauretta anche se aspetterei almeno un giorno per fargli metabolizzare prima la claritromicina assunta.
“The mind is its own place, and in itself can make a heaven of hell, a hell of heaven..”
― John Milton, Paradise Lost

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti