Cibo qualità scadente per aumento inquinanti

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Rispondi
Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06

Cibo qualità scadente per aumento inquinanti

Messaggio di Simo63 » 05/06/2014, 0:13

Premetto che non so se questa sia la sezione giusta e chiedo venia in caso avessi sbagliato; come da titolo sto cercando un mangime che mi aumenti nitrati e fosfati, e che possibilmente vada a fondo. Spero abbiate esperienze di mangimi zozzoni da raccomandarmi, ovviamente che non comporti niente di cattivo ai miei piccoli pinnuti e che non siano bombe a mano per l'equilibrio della mia vasca ( 40 litri lordi si fa presto a sgarrare ) . Le boraras hanno il palato fino quindi ci sta che neanche se lo filino, ma non si sa mai!
Il mangime non deve andare necessariamente a fondo, nel caso lo immergo per un po' in un bicchiere.
Comincio a chiedervi se possa fare al caso mio il mangime che trovo al supermercato: il friskies multifloc sia goldfish che tropical. Inquinano esageratamente ? Non vorrei una cosa esagerata.


Stay hungry, stay foolish
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09

Re: Cibo qualità scadente per aumento inquinanti

Messaggio di WilliamWollace » 05/06/2014, 0:26

Io per ovviare il problema dei nitrati ho comprato il mangime della New Era, lo uso nel Tanganica dove non ho piante rapide, e quindi è fondamentale non inquinare troppo.

Gli altri mangimi, chi più chi meno, aumentano tutti i nitrati e fosfati e probabilmente non solo quelli! Non credo serva scervellarsi troppo, credo che vada bene qualsiasi mangime, tranne il New Era ovviamente :-bd .

Una bomba a mano a base di inquinanti credo sia il pastone congelato a base di cuore di vitello e di petto di tacchino che alcuni danno ai discus. Tu non farlo, credo sia troppo "pericoloso", secondo me non è nemmeno buono per i discus. :-q

In alternativa puoi mettere un pezzo di stick NPK nel vano pompa del filtro: è un altro modo per aumentare nitrati e fosfati diverso dall'inserire cibo. :-bd

Per avere consigli migliori e più mirati dovresti dire il motivo per cui vuoi aumentarli. :-?
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Cibo qualità scadente per aumento inquinanti

Messaggio di Uthopya » 05/06/2014, 9:08

Il mangime che hai indicato (marca Frieskies) và bene se vuoi innalzare con questo metodo nitrati e soprattutto fosfati.
Ovviamente vista la capienza del tuo acquario non esagerare con la somministrazione.
Se ti serve che vada a fondo bagnalo prima :-bd
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Simo63
Ex-moderatore
Messaggi: 3188
Iscritto il: 21/10/13, 0:06

Re: Cibo qualità scadente per aumento inquinanti

Messaggio di Simo63 » 05/06/2014, 9:26

Ok perfetto, è chiaro che voglio alzare gli inquinanti per le piante, non sono ancora rimbecillito XD ( per i nuovi che leggono e non avessero capito ) .
Gli stick npk non riesco a scioglierli nel vano pompa col mio filtro e ho notato che mi creano un accumulo di qualche elemento.
Per i friskies: faranno male ai pesci? Ho letto che contengono sostanze per aumentarne l'appetibilità, quindi ci sta che lo mangino.
In alternativa ho visto che ci sono anche i mangimi Tetra, come sono?


Stay hungry, stay foolish
Immagine
"It's more fun to be a pirate than to join the navy "
"E' più divertente essere pirati che essere nella Marina"
Jobs 1983

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10236
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: R: Cibo qualità scadente per aumento inquinanti

Messaggio di lucazio00 » 15/07/2014, 9:31

Boh i friskies? Io uso solo mangimi Tetra, Ser, Blue Line...insomma roba dedicata.
Se vuoi alzare l'inquinamento preferirei gli stick NPK oppure i sali azotati e i fosfati che cosí consumano molto meno ossigeno, non rischi crescite di batteri, quindi possibili malattie e intorbidamenti dell'acqua.

Inviato dal mio GT-S7500 con Tapatalk 2
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti