Colisa Chuna con pancia gonfia, probabile hoferellosi

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Bloccato
Avatar utente
lauretta
Moderatore Globale
Messaggi: 6541
Iscritto il: 10/04/17, 13:44

Colisa Chuna con pancia gonfia, probabile hoferellosi

Messaggio di lauretta » 11/05/2017, 20:21

Il gonfiore è da entrambi i lati, ma a destra è molto più evidente. Appena posso metto qualche altra foto.
Se fosse un problema renale come dovrei trattarlo?
Che voi sappiate c'è qualche verifica che posso fare per riuscire ad essere più certa sul tipo di malattia che ha colpito il colisa?
Per Marah: so come somministrare il Minocin perché l'ho letto in un tuo post in risposta ad Hantermatty per curare l'idropisia di un cardinale.
La vaschetta è a 30° perché mi è stato consigliato qualche messaggio fa insieme alla cura con sale inglese.
i pignoli salveranno il mondo!! ... in ritardo ... :-!!!

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16604
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Colisa Chuna con pancia gonfia, probabile hoferellosi

Messaggio di fernando89 » 11/05/2017, 22:27

lauretta ha scritto: La vaschetta è a 30° perché mi è stato consigliato qualche messaggio fa insieme alla cura con sale inglese.
adesso puoi scendere qualche grado..due stasera e uno domani
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
lauretta
Moderatore Globale
Messaggi: 6541
Iscritto il: 10/04/17, 13:44

Colisa Chuna con pancia gonfia, probabile hoferellosi

Messaggio di lauretta » 12/05/2017, 0:05

Il colisa adesso ha l'idropisia.
Sconvolgente, sono davvero riuscita a far venire l'idropisia a un pesce che non l'aveva...
Sono molto giù di morale, ci sono tanto affezionata...
Purtroppo non sono riuscita a fare una foto in cui si veda bene il pesce, comunque ora il gonfiore è aumentato anche dall'altro lato e ha la tipica forma a pigna con le squame sollevate. Non è ancora molto pronunciata ma si vede chiaramente.
Spero tanto che si tratti di un effetto collaterale del sale inglese.
Stasera ho cambiato tutta l'acqua e ho abbassato la temperatura a 28°.
A questo punto non so più che fare, ho paura di sbagliare di nuovo...
Secondo voi dovrei comunque dargli il Minocin?
Che brutta situazione... :-s
i pignoli salveranno il mondo!! ... in ritardo ... :-!!!

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16604
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Colisa Chuna con pancia gonfia, probabile hoferellosi

Messaggio di fernando89 » 12/05/2017, 8:06

fernando89 ha scritto: Una foto del gonfiore e delle squame sollevate?da quanto dici potrebbe appunto essere idropisia, causata anche da flagellati :-?
quoto un mio post della prima pagina di questo topic, l idropisia non è successiva, ma aveva un principio di essa dall inizio secondo me
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
lauretta
Moderatore Globale
Messaggi: 6541
Iscritto il: 10/04/17, 13:44

Colisa Chuna con pancia gonfia, probabile hoferellosi

Messaggio di lauretta » 12/05/2017, 11:37

Sinceramente non credo.
Se fin dall'inizio si fosse trattato di idropisia sarebbe già morto da tempo.
Il colisa ha manifestato il gonfiore tra dicembre e gennaio, con notevole scolorimento della livrea. Il comportamento apparentemente è rimasto naturale.
A fine febbraio l'ho curato con metronidazolo, imputando la causa ai flagellati (aveva feci filamentose): le feci sono tornate normali ma il gonfiore è rimasto.
Quando l'ho isolato 4 giorni fa il gonfiore era sempre lo stesso (nella parte bassa e laterale, soprattutto sul fianco destro ma un pochino anche a sinistra. Guardandolo frontalmente aveva una forma a goccia), non c'era nessun accenno al tipo di forma che assumono i pesci quando hanno l'idropisia.
Se adesso gli è venuta, credo che possa essere stata causata o da una reazione al sale inglese oppure da una degenerazione della prima malattia (ancora non nota) che l'ha colpito.
Oggi l'ho lasciato tranquillo, ma stasera inizio con la somministrazione di Minocin, incrociando le dita...
i pignoli salveranno il mondo!! ... in ritardo ... :-!!!

Avatar utente
lauretta
Moderatore Globale
Messaggi: 6541
Iscritto il: 10/04/17, 13:44

Colisa Chuna con pancia gonfia, probabile hoferellosi

Messaggio di lauretta » 12/05/2017, 11:47

Aggiungo che le squame erano sollevate pochissimo, solo dal lato di maggior gonfiore, e il sollevamento delle squame era visibile solo guardando il pesce da una certa angolazione (dal basso).
Ora invece ha la forma tipica dell'idropisia: il gonfiore interessa anche la parte più in alto (non ha più la forma a goccia) e prende entrambi i fianchi partendo in modo netto appena dietro la testa, le squame sono rialzate in modo ben visibile.
i pignoli salveranno il mondo!! ... in ritardo ... :-!!!

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Colisa Chuna con pancia gonfia, probabile hoferellosi

Messaggio di Jovy1985 » 12/05/2017, 13:01

Il sale inglese ha l unico effetto di lassativo...quindi dovrebbe eventualmente sgonfiare.
Il gonfiore adesso si è "allargato" perché il pesce non riesce a regolare più i fluidi, per un probabile decadimento delle condizioni di salute
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Colisa Chuna con pancia gonfia, probabile hoferellosi

Messaggio di Jovy1985 » 12/05/2017, 13:01

Il sale inglese inoltre, ha un (blando) effetto anche contro i flagellati...insomma..non è certo un prodotto dannoso.
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
lauretta
Moderatore Globale
Messaggi: 6541
Iscritto il: 10/04/17, 13:44

Colisa Chuna con pancia gonfia, probabile hoferellosi

Messaggio di lauretta » 12/05/2017, 18:15

Incolpare il sale inglese era più per una speranza che rimettendo il colisa in acqua senza sale potesse tornare come prima della quarantena.
Qualcosa comunque da quando ho iniziato la cura è cambiato, magari è peggiorato per la temperatura a cui l'ho tenuto o anche solo per lo stress del trasferimento.

Però a volte l'effetto di una cura può avere strani effetti su alcuni tipi di pesci. Un annetto fa ho usato il costapur per colisa e titteya assieme in vasca di quarantena, seguendo esattamente le istruzioni riportate nel bugiardino: i colisa l'hanno tollerato benissimo, mentre i titteya sono morti quasi tutti (e in un modo piuttosto orribile).
Quindi non mi stupirebbe se il sale inglese potesse avere per qualche ragione un effetto insolito sui colisa chuna.

In ogni caso, dal cambio acqua totale di ieri sera il colisa ha mantenuto la forma a pigna dell'idropisia, quindi probabilmente il sale non c'entra niente.
Stasera inizio la cura con Minocin.

Ci tengo però a ringraziarvi per l'aiuto che mi state dando. Ho sempre pensato che la responsabilità del benessere dei pesci, anche quando si decide come intervenire rispetto a delle malattie, è sempre mia perché sono io ad avere l'esperienza diretta sull'osservazione dei sintomi e della risposta alle cure. Però potersi confrontare con altre persone che hanno più conoscenze ed esperienza in questo campo mi è molto di aiuto.
i pignoli salveranno il mondo!! ... in ritardo ... :-!!!

Avatar utente
lauretta
Moderatore Globale
Messaggi: 6541
Iscritto il: 10/04/17, 13:44

Colisa Chuna con pancia gonfia, probabile hoferellosi

Messaggio di lauretta » 14/05/2017, 11:45

Aggiornamento dopo la quarta somministrazione di Minocin (2° giorno): il colisa mostra sempre il gonfiore e le scaglie un po' sollevate, per il resto nuota bene e mangia. Però ogni tanto le feci sono filamentose.
Per somministrare l'antibiotico sto usando due granuli di mangime Dr. Bassleer Biofish Food Forte della Aquarium Munster. Ho scelto questo perchè dovrebbe stimolare le difese immunitarie, e perchè si sfalda meno in fretta di altri.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
i pignoli salveranno il mondo!! ... in ritardo ... :-!!!

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: camillo e 10 ospiti