Come abbassare gli inquinanti in un acquario senza piante

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Rispondi
Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4413
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Re: Come abbassare gli inquinanti in un acquario senza piant

Messaggio di Joo » 08/01/2017, 22:33

lucazio00 ha scritto:Ma dei rametti di pothos che pescano da vasca separata di fitodepurazione???
Behh..... diciamo che tutto quanto fa spettacolo e che sicuramente non è affatto un idea da scartare.
Il mio problema rimarrebbe ancora la vasca separata, di difficile attuazione, non solo per lo spazio ma anche per il peso, considerando che l'attuale vasca è attorno a 650 kg, tutto compreso, e che quando l'ho riempita un po' di umana strizza non è mancata, visto che sotto c'è un altro piano.

Credo proprio che lascerò il mondo come si trova...... tutto sommato mi accontento di come mi gira.
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10235
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Come abbassare gli inquinanti in un acquario senza piant

Messaggio di lucazio00 » 09/01/2017, 10:47

Allora i rametti mettili in vasca direttamente!
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4413
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Re: Come abbassare gli inquinanti in un acquario senza piant

Messaggio di Joo » 09/01/2017, 12:50

lucazio00 ha scritto:Allora i rametti mettili in vasca direttamente!
questo si può fare.
Diciamo che le mie bestiole mi concedono il privilegio di scegliere cosa mettere, senza nemmeno sapere se è di loro gradimento.
Su come mettere gli ornamenti decidono loro, rivoluzionando in continuazione il loro habitat, spesso di gusti molto discutibili e diversi dalle mie ambizioni.
Spostano montagnole di sabbia lasciando il vetro nudo e spingono grosse radici, sassi, anfore e tutto ciò che si trova alla loro portata.
Se dovessi interpretare il loro messaggio, direi che hanno bisogno di spazio.....ma non posso andare oltre all'attuale situazione. :-h
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
lorenzo165
Ex-moderatore
Messaggi: 2544
Iscritto il: 05/02/14, 15:44

Re: Come abbassare gli inquinanti in un acquario senza piant

Messaggio di lorenzo165 » 11/01/2017, 12:30

Giovanni 61 ha scritto:Credo proprio che lascerò il mondo come si trova...... tutto sommato mi accontento di come mi gira.
:-bd
Ovviamente si stava dialogando... se mi confermavi la realizzazione ti avrei sicuramente fermato perchè già grava un bel pò di peso. ;)
Ananas ha scritto:Io la mangrovia ce l'ho in un asiatico anche perché me l'hanno venduta come la specie asiatica e si è adattata benissimo (anzi ho problemi di carenze) io credevo filtrasse un sacco!
Certo!!! Assorbe macro e microelemeti, magari la vera depurazione avviene quando comincia ad espandere l'apparato radicale. ;)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti