e se staccassi la spina al caridinaio?

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Rispondi
Avatar utente
gianlu187
star3
Messaggi: 2456
Iscritto il: 28/08/14, 12:29

e se staccassi la spina al caridinaio?

Messaggio di gianlu187 » 20/11/2015, 12:30

ho da 2 anni una vaschetta da 20 litri in cui prima tenevo un paio di pesci .. :-s
poi tolti i pesci ho cambiato un po le piante e messo delle red cherry da oltre 1 anno..
ora c e un bel cespuglio di najas guadalupensis muschi e qualche anubias nana ..
fertilizzo con qualche stik NPK ogni tanto .. cambio 2 litri d'acqua ogni 15 gg circa ..
illuminazione 9watt 6500k
dite che si puo fare?
pro e contro? x_x :-?

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17452
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

e se staccassi la spina al caridinaio?

Messaggio di cuttlebone » 20/11/2015, 14:10

Si può fare senz'altro, soprattutto in presenza di una buona massa vegetale e di un carico organico relativamente modesto come le Neocaridina.
Io ho un 30 litri con Gasteropodi e Neocaridina, senza filtro e riscaldatore, con muschio e una Limnophila in ottima forma anche senza CO2.
Cosa aspetti? [emoji6]
Contro: poco movimento dell'acqua e consequente minor ossigenazione, problema superabile con una buona massa vegetale efficiente, qualche occasionale problema di patina superficiale, occasionali odori dell'acqua, maggiore sensibilità alle variazioni ed ai fertilizzanti contenuti azoto.
Pro: pulizia estetica della vasca e la soddisfazione di avere uno spicchio di Natura il più vicino alla realtà, diminuzione dei costi di esercizio.
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4736
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: e se staccassi la spina al caridinaio?

Messaggio di enkuz » 20/11/2015, 14:16

Certo che puoi... devi :D

Avatar utente
gianlu187
star3
Messaggi: 2456
Iscritto il: 28/08/14, 12:29

Re: e se staccassi la spina al caridinaio?

Messaggio di gianlu187 » 20/11/2015, 14:16

Potrei staccare anche il riscaldatore? È attaccato anche se a 22/23 gradi? Fino a quanto stanno bene le red cherry? La vaschetta e in una stanza che d inverno resta un po fredda ..


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
sailplane
star3
Messaggi: 1519
Iscritto il: 20/10/13, 0:46

Re: e se staccassi la spina al caridinaio?

Messaggio di sailplane » 20/11/2015, 14:47

Quello lo potevi staccare già 2 anni fa...
"La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché"...
Pagina Faccialibro
https://www.facebook.com/acquariofiliafacile?fref=ts

Avatar utente
Shadow
Ex-moderatore
Messaggi: 8804
Iscritto il: 19/10/13, 13:08

Re: e se staccassi la spina al caridinaio?

Messaggio di Shadow » 20/11/2015, 15:07

sailplane ha scritto:Quello lo potevi staccare già 2 anni fa...
Straquoto, anzi per me DOVEVI :-bd
Bisogna accettare le critiche perchè sono il miglior modo di imparare

"Ji-Ta-Kyo-Ei" [Noi e gli altri insieme per progredire, Jigoro Kano]

Avatar utente
roberto
Ex-moderatore
Messaggi: 2407
Iscritto il: 25/11/14, 15:19

Re: e se staccassi la spina al caridinaio?

Messaggio di roberto » 20/11/2015, 16:11

io ho un 15 litri con 2 coppie di guppy, tra l'altro hanno figliato, ceratophylium, 2 file di LED dell'ikea senza filtro da 3 mesi circa...stanno da dio...
roberto righetti
http://restauroarredo.webnode.it/
https://www.youtube.com/channel/UCKojBAhwHaAtQPvoGj1Kd_Q/feed

Avatar utente
ocram
Ex-moderatore
Messaggi: 3857
Iscritto il: 02/04/15, 10:14

Re: e se staccassi la spina al caridinaio?

Messaggio di ocram » 20/11/2015, 19:00

Gianlu, qua mandi tutti in estasi se metti le parole "stacco" e "filtro" insieme! :))
Dove giace il frutto soffocante che giunse dalla mano del peccatore io partorirò i semi dei morti per dividerli con i vermi che si raccolgono nelle tenebre e circondano il mondo col potere delle loro vite...



Area X

Avatar utente
roberto
Ex-moderatore
Messaggi: 2407
Iscritto il: 25/11/14, 15:19

Re: e se staccassi la spina al caridinaio?

Messaggio di roberto » 21/11/2015, 10:08

è un'esperienza da fare secondo me...
tieni conto che come fondale ho della comunissima ghiaia raccolta dietro casa...fertilizzo raramente con stick npk....devo mettere qualche foto
roberto righetti
http://restauroarredo.webnode.it/
https://www.youtube.com/channel/UCKojBAhwHaAtQPvoGj1Kd_Q/feed

Avatar utente
gianlu187
star3
Messaggi: 2456
Iscritto il: 28/08/14, 12:29

Re: e se staccassi la spina al caridinaio?

Messaggio di gianlu187 » 01/12/2015, 15:15

Tra una cosa e l altra mi sono deciso solo ieri a staccare il filtro .. Lo lascio ancora in acqua per qualche settimana anche se spento o posso levarlo subito?

Per i cambi d acqua .. Ogni quanto gli faccio? Prima ne facevo uno ogni 10/15 giorni per favorire la muta delle Caridina .. 2 litri circa .. Adesso ogni quanto è meglio farli??


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti