Epalzeorhynchos frenatum (Labeo) apatico

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Bloccato
Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16682
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Epalzeorhynchos frenatum (Labeo) MALATO

Messaggio di Jovy1985 » 08/11/2015, 9:16

Mao ha scritto:-
Il Labeo ha questo aspetto:
20151106_205358-1_resized.jpg
20151106_205340-2.jpg
E'vivo ma non riesce a stare dritto.
E'spironucleosi come suggeriva Jovy1985?

Mi ricorda i Carassi quando hanno infezione alla vescica natatoria, ne soffrono anche i Labeo?
Qualcuno ne ha esperienza?
Praticamente tutti i pesci possono avere problemi alla vescica natatoria...Anche i Discus..
Le cause, in questo caso, possono essere molteplici...batterica ad esempio...oppure parassitaria.

Ti consiglio il Flagyl (o vagilen) per esperienza di altre decine di casi!
Dimmi pero come hai dato il farmaco..
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Mao
star3
Messaggi: 15
Iscritto il: 20/10/15, 15:11

Re: Epalzeorhynchos frenatum (Labeo) MALATO

Messaggio di Mao » 08/11/2015, 20:29

Jovy1985 ha scritto: Scusa mao se non ho risposto prima.
Che dosi hai usato di vagilen? L hai sciolto direttamente nella sua vaschetta?
Ciao.
Ho trovato questo articolo:
http://www.acquariofilia.biz/archive/in ... 65128.html

ed ho seguito le dosi, consiglia 7mg per litro.
Adesso il labeo è in 13 litri abbondanti, quindi dovrei dargli circa 100mg, cioè poco meno di mezza capsula.
Recupero acqua della vasca, sciolgo il medicinale e verso il tutto.

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16682
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Epalzeorhynchos frenatum (Labeo) MALATO

Messaggio di Jovy1985 » 08/11/2015, 23:30

Mao ha scritto:
Jovy1985 ha scritto: Scusa mao se non ho risposto prima.
Che dosi hai usato di vagilen? L hai sciolto direttamente nella sua vaschetta?
Ciao.
Ho trovato questo articolo:
http://www.acquariofilia.biz/archive/in ... 65128.html

ed ho seguito le dosi, consiglia 7mg per litro.
Adesso il labeo è in 13 litri abbondanti, quindi dovrei dargli circa 100mg, cioè poco meno di mezza capsula.
Recupero acqua della vasca, sciolgo il medicinale e verso il tutto.
È una dose troppo blanda...comunque ti consiglio di seguire sempre uno sola strada....la nostra, o di qualcun'altro.

Abbiamo anche un articolo sul portale che parla dei problemi alla vescica natatoria..ne saprai di più ;)

Ti consiglio 3 giorni di cura, sciogliendo preventivamente 25 mg di medicinale per ogni litro d acqua.
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Mao
star3
Messaggi: 15
Iscritto il: 20/10/15, 15:11

Re: Epalzeorhynchos frenatum (Labeo) MALATO

Messaggio di Mao » 09/11/2015, 0:32

Jovy1985 ha scritto:
È una dose troppo blanda...comunque ti consiglio di seguire sempre uno sola strada....la nostra, o di qualcun'altro.

Abbiamo anche un articolo sul portale che parla dei problemi alla vescica natatoria..ne saprai di più ;)

Ti consiglio 3 giorni di cura, sciogliendo preventivamente 25 mg di medicinale per ogni litro d acqua.
Hai ragione.
Ma non ho trovato le dosi sull'articolo del nostro portale. Non ho pensato a cercarle sul forum.

Vado subito ad integrare il medicinale.

Domani che faccio?
Stessa dose? Faccio prima un cambio parziale d'acqua?
Non ha filtro, ma non lo sto nutrendo.

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16682
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Epalzeorhynchos frenatum (Labeo) MALATO

Messaggio di Jovy1985 » 09/11/2015, 0:44

Mao ha scritto:
Jovy1985 ha scritto:
È una dose troppo blanda...comunque ti consiglio di seguire sempre uno sola strada....la nostra, o di qualcun'altro.

Abbiamo anche un articolo sul portale che parla dei problemi alla vescica natatoria..ne saprai di più ;)

Ti consiglio 3 giorni di cura, sciogliendo preventivamente 25 mg di medicinale per ogni litro d acqua.
Hai ragione.
Ma non ho trovato le dosi sull'articolo del nostro portale. Non ho pensato a cercarle sul forum.

Vado subito ad integrare il medicinale.

Domani che faccio?
Stessa dose? Faccio prima un cambio parziale d'acqua?
Non ha filtro, ma non lo sto nutrendo.
Integra il medicinale, semplicemente.
Hai gia messo delle piante a stelo galleggianti?

Fai piccoli cambi d acqua giornalieri...se togli 1 litro d acqua, devi rimetterne 1 litro con 25 mg di medicinale...insomma, il vagilen che togli va introdotto nuovamente.
Hai provato ad alimentarlo?
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Mao
star3
Messaggi: 15
Iscritto il: 20/10/15, 15:11

Re: Epalzeorhynchos frenatum (Labeo) MALATO

Messaggio di Mao » 09/11/2015, 10:44

:(
Niente, non ce l'ha fatta.
Questa notte ho integrato il Vagilen nell'ordine di 25mg al litro, ma stamani era defunto.

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16682
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Epalzeorhynchos frenatum (Labeo) MALATO

Messaggio di Jovy1985 » 09/11/2015, 12:15

Mi dispiace mao :(
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: malt126 e 6 ospiti