Hyphessobrycon megalopterus nascosto.

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Bloccato
Avatar utente
Shadow
Ex-moderatore
Messaggi: 8804
Iscritto il: 19/10/13, 13:08

Re: Hyphessobrycon megalopterus nascosto.

Messaggio di Shadow » 14/12/2015, 9:04

darioc ha scritto:pH alto si, vasca giovane no... :-
Ha un anno e un paio di settimane. Solo che prima era olandese.
Eh ma i pesci li hai messi da poco in vasca tra cure e isolamento. Non abbiamo idea di come abbia reagito il filtro ;) visto i trascorsi io valuterei un po' la situazione ;) inoltre non so voi ma certi pesci rinascono quando il pH scende, io non ho avuto proprio loro ma specie simili e devo dire che tenendoli a pH 6.5/6.7 in acqua morbida la salute ne giovava parecchio. Ricordo una conversazione vecchia in cui anche Rox diceva di notare comportamenti più naturali e livree più sane in moltissime specie di questo areale abbassando il pH. Purtroppo non é un mistero che le schede e gli articoli online tendano a ritoccare verso valori più alti. Non so se avete notato pesci delicati come ram e discus che una volta andavano da 3 a 6 di pH e ora vanno da 6 a 7.5 faranno i miracoli queste selezioni :D fram po li troveremo nei marini :D
Bisogna accettare le critiche perchè sono il miglior modo di imparare

"Ji-Ta-Kyo-Ei" [Noi e gli altri insieme per progredire, Jigoro Kano]

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Hyphessobrycon megalopterus nascosto.

Messaggio di darioc » 14/12/2015, 11:07

Provvederò quando riesco... :-??

Maturo non è gran che maturo, vedo ancora ciano batteri...
Ma sinceramente non credo ci sia ammoniaca, le piante sono rigogliose e il carico è molto modesto...
Nitrati c'è ne sono sicuramente perché l'egeria è veramente un pino... Gli internodi sono lunghi 3-4 mm...
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Hyphessobrycon megalopterus nascosto.

Messaggio di darioc » 14/12/2015, 14:42

Oggi non ha mangiato nulla nessuno e uno ha pure ripreso a boccheggiare un po. Se non son malati questi... :-??

Al diavolo sti pesci. ~x( Prenderò dei molly e platy più consoni alle mie capacità. Evidentemente non sono capace di mantenere un livello di stress abbastanza basso per sti pesci. Sicuramente non è giusto che continuino a rimetterci i pesci. Avevo preso un ancistrus la primavera scorsa ed è morto, poi lo ho ripreso e nulla, ora questi... Basta. [-x x_x :((
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Shadow
Ex-moderatore
Messaggi: 8804
Iscritto il: 19/10/13, 13:08

Re: Hyphessobrycon megalopterus nascosto.

Messaggio di Shadow » 14/12/2015, 14:49

E un cambio con acqua di bottiglia?
Bisogna accettare le critiche perchè sono il miglior modo di imparare

"Ji-Ta-Kyo-Ei" [Noi e gli altri insieme per progredire, Jigoro Kano]

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Hyphessobrycon megalopterus nascosto.

Messaggio di darioc » 14/12/2015, 14:54

Perché? :-o
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Hyphessobrycon megalopterus nascosto.

Messaggio di Jovy1985 » 14/12/2015, 15:05

Non credo sia un cambio d acqua a risolvere il problema :(
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Hyphessobrycon megalopterus nascosto.

Messaggio di darioc » 14/12/2015, 15:34

Giovanni, ma è possibile che sia un caso che abbiano iniziato a manifestare i sintomi 3 volte su 3 qualche giorno dopo che li ho inseriti in acquario (la volta che li ho comprati e dopo i due cicli di cura)?
Tra l'altro dopo il primo ciclo e dopo il secondo erano rimasti nella vaschetta di appoggio per tempi molto diversi, ma è passato più o meno lo stesso tempo tra quando li ho reinseriti e quando hanno ripreso a manifestare i sintomi...
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Shadow
Ex-moderatore
Messaggi: 8804
Iscritto il: 19/10/13, 13:08

Re: Hyphessobrycon megalopterus nascosto.

Messaggio di Shadow » 14/12/2015, 15:48

Perché se non ci campa nulla in quella vasca due domande me le faccio. Se le piante crescono.. Azoto? CO2? Non ho molte idee.. Nel dubbio..
Bisogna accettare le critiche perchè sono il miglior modo di imparare

"Ji-Ta-Kyo-Ei" [Noi e gli altri insieme per progredire, Jigoro Kano]

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Hyphessobrycon megalopterus nascosto.

Messaggio di darioc » 14/12/2015, 15:57

Shadow ha scritto:Perché se non ci campa nulla in quella vasca due domande me le faccio. Se le piante crescono.. Azoto? CO2? Non ho molte idee.. Nel dubbio..
CO2 non dovrebbe essere troppa...
Di azoto non ho i test per nulla...

Pure io me le faccio le domande Shadow...
Sinceramente sto pensando di riallestito a pra che ho più esperienza di quando la allestii... :-??
Sono parecchio disperato...
Qualcosa che non va in quella vasca c'è di sicuro...
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Shadow
Ex-moderatore
Messaggi: 8804
Iscritto il: 19/10/13, 13:08

Re: Hyphessobrycon megalopterus nascosto.

Messaggio di Shadow » 14/12/2015, 15:59

Termometro o termostato crepato? Una volta mi é capitato.. Cavo di rame scoperto? Bulloni del coperchio arrugginiti?

Per ammazzare due ancistrus.. Poco ossigeno?
Bisogna accettare le critiche perchè sono il miglior modo di imparare

"Ji-Ta-Kyo-Ei" [Noi e gli altri insieme per progredire, Jigoro Kano]

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Uptheandreas e 3 ospiti