Ictio dopo nuovi inquilini

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Bloccato
Avatar utente
Tecno Lab
star3
Messaggi: 628
Iscritto il: 10/10/16, 10:02

Re: Ictio 2.0

Messaggio di Tecno Lab » 05/02/2017, 18:27

Almeno una settimana........ per il fatto che muoiano......... si lo stress....... ma controlla anche i valori dell'acqua e tieni bassi i nitriti.....facendo piccoli cambi parziali ogni giorno e somministrando pochissimo cibo......

Mi raccomando di non utilizzare materiale in comune con la vasca di quarantena e la vasca principale....... per evitare contaminazioni......

Avatar utente
napoligno
star3
Messaggi: 688
Iscritto il: 31/12/15, 0:05

Re: Ictio 2.0

Messaggio di napoligno » 05/02/2017, 18:28

fernando89 ha scritto:minimo una settimana...sono pesci piccoli, basta una ciste nelle branchie per assicurargli la morte
Va bene grazie Fernando. Mi tratterrò
“Quando l'ultimo albero sarà abbattuto, l'ultimo pesce mangiato, e l'ultimo flusso d'acqua contaminato, vi renderete conto che non potete mangiare il denaro”.

Avatar utente
napoligno
star3
Messaggi: 688
Iscritto il: 31/12/15, 0:05

Re: Ictio 2.0

Messaggio di napoligno » 05/02/2017, 18:29

Tecno Lab ha scritto:Almeno una settimana........ per il fatto che muoiano......... si lo stress....... ma controlla anche i valori dell'acqua e tieni bassi i nitriti.....facendo piccoli cambi parziali ogni giorno e somministrando pochissimo cibo......

Mi raccomando di non utilizzare materiale in comune con la vasca di quarantena e la vasca principale....... per evitare contaminazioni......
Sisi il fatto di non usare materiali in comune lo facevo già, ho ricreato gli stessi valori che ho in vasca tranne il pH inevitabilmente più alto e faccio cambi parziali del 80℅ minimo a giorni alterni. Perciò ho pensato di imputare tutte le morti allo stress :( mi sento rattristato
“Quando l'ultimo albero sarà abbattuto, l'ultimo pesce mangiato, e l'ultimo flusso d'acqua contaminato, vi renderete conto che non potete mangiare il denaro”.

Avatar utente
Tecno Lab
star3
Messaggi: 628
Iscritto il: 10/10/16, 10:02

Re: Ictio 2.0

Messaggio di Tecno Lab » 05/02/2017, 18:33

Stai trattando con Faunamor o con blu di metilene ???? Se si....... calcola che sono abbastanza pesanti come trattamento...... ma purtroppo necessari.......

Usa un ossigenatore in quarantena........

Avatar utente
napoligno
star3
Messaggi: 688
Iscritto il: 31/12/15, 0:05

Re: Ictio 2.0

Messaggio di napoligno » 05/02/2017, 18:36

Tecno Lab ha scritto:Stai trattando con Faunamor o con blu di metilene ???? Se si....... calcola che sono abbastanza pesanti come trattamento...... ma purtroppo necessari.......

Usa un ossigenatore in quarantena........
Trattai col protazol, un trattamento di 24 ore e sono guariti tutti, ma la permanenza prolungata in quarantena li sta danneggiando

Per ridurre al minimo lo stress ho coperto tutti i lati della vaschetta come mi consigliò jovy e ho comprato anche una pianta finta che ho messo in obliquo per dargli una parvenza di rifugio
“Quando l'ultimo albero sarà abbattuto, l'ultimo pesce mangiato, e l'ultimo flusso d'acqua contaminato, vi renderete conto che non potete mangiare il denaro”.

Avatar utente
Tecno Lab
star3
Messaggi: 628
Iscritto il: 10/10/16, 10:02

Re: Ictio 2.0

Messaggio di Tecno Lab » 05/02/2017, 18:39

Purtroppo non hai alternativa....... ora devi fare solo in modo che nella vasca principale .... il protozoo venga distrutto......

Si sa' che non tutti sopravvivono al trattamento.....

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16695
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Ictio 2.0

Messaggio di Jovy1985 » 06/02/2017, 15:57

napoligno ha scritto:faccio cambi parziali del 80℅ minimo
questo stressa tremendamente gli animali. basterebbe molto meno, un 10%, sifonando il fondo
napoligno ha scritto: ho pensato di imputare tutte le morti allo stress mi sento rattristato
probabile purtroppo :-s a quanti giorni di acquario vuoto sei?
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
napoligno
star3
Messaggi: 688
Iscritto il: 31/12/15, 0:05

Re: Ictio 2.0

Messaggio di napoligno » 06/02/2017, 16:08

Jovy1985 ha scritto:questo stressa tremendamente gli animali. basterebbe molto meno, un 10%, sifonando il fondo
Buono a sapersi :-bd farò così allora
Jovy1985 ha scritto:probabile purtroppo a quanti giorni di acquario vuoto sei?
Stasera alle 8:20 saranno 7 giorni
“Quando l'ultimo albero sarà abbattuto, l'ultimo pesce mangiato, e l'ultimo flusso d'acqua contaminato, vi renderete conto che non potete mangiare il denaro”.

Avatar utente
napoligno
star3
Messaggi: 688
Iscritto il: 31/12/15, 0:05

Re: Ictio 2.0

Messaggio di napoligno » 06/02/2017, 23:19

sembra non finire mai, fortunatamente mi avete bloccato nel rimetterli in vasca prima... poco fa osservavo i pesci in quarantena ed uno si strusciava. morale della favola un altro trattamento in corso. non so più che pesci prendere :((
“Quando l'ultimo albero sarà abbattuto, l'ultimo pesce mangiato, e l'ultimo flusso d'acqua contaminato, vi renderete conto che non potete mangiare il denaro”.

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16550
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Ictio 2.0

Messaggio di fernando89 » 06/02/2017, 23:29

napoligno ha scritto:sembra non finire mai, fortunatamente mi avete bloccato nel rimetterli in vasca prima... poco fa osservavo i pesci in quarantena ed uno si strusciava. morale della favola un altro trattamento in corso. non so più che pesci prendere :((
che trattamento stai facendo?
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti