Ictio-Giusti passi

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, fernando89, lauretta

Bloccato
Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3614
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Ictio-Giusti passi

Messaggio di ersergio » 03/02/2016, 8:08

Buongiorno ragazzi, circa tre settimane fa ho inserito nella mia vasca 5 piccoli di P. scalare, ieri ho notato ,su uno di loro in particolare, i classici puntini bianchi( almeno credo).
Si notano su due di loro e su quello più evidente se ne nota uno sulla testa che sporge abbastanza visibilmente.
Sono comunque tutti molto vispi...
Sui cardinali , anche osservando molto attentamente, non ho notato nulla...
Purtroppo non sono riuscito a fare foto decenti, dovrei usare la fotocamera ,visto che col cellulare sono improponibili...
Appena riesco a farle le posto qui...
Ora so che devo isolare i due individui il prima possibile e infatti oggi preparero' la vaschetta di quarantena con circa 20 litri di acqua di rete che portero' a 28 / 29 °.
Da qui i miei interrogativi sulla giusto comportamento da seguire.

per la vasca di quarantena
L'acqua della vasca principale , ha un pH di 6,7 circa mentre in quella di rete è decisamente più alto...
Metto comunque acqua di rete ?
Ho intenzione di mettere il piccolo filtro in dotazione( Dennerle ) con lo scopo di smuovere il più possibile e quindi con l'uscita a pelo acqua, va bene o devo mettere necessariamente l'aeratore?( ~x( ~x( non riesco a ricordare dove ho messo il mio, mai usato... ~x( ~x( )
Vorrei mettere anche qualche stelo di pianta galleggiante, ma la vasca deve stare completamente al buio o devo dare poche ore al giorno?
Per la vasca grande
Meglio comunque ridurre il fotoperiodo ed alzare la temperatura anche lì?


Grazie anticipatamente, per me queste sono cose totalmente nuove...
:-h
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 18498
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Ictio-Giusti passi

Messaggio di fernando89 » 03/02/2016, 8:43

ciao ersergio!le foto sono essenziali per capire la gravità della situazione..cerca di farne qualcuna prima possibile per capire come siamo messi! (non valuteremo il tuo talento da fotografo tranquillo ahah)

per la vaschetta di quarantena puoi tagliare anche metà di acqua dell acquario e metà di rubinetto così sei più sicuro, va bene la pompa anche se sarebbe meglio l aeratore, ottima l idea della pianta galleggiante, assicura un acqua più pulita!nel frattempo prepara la vaschetta di quarantena e porta la temperatura a 28-29 gradi e spostaci (facendoli ben acclimatare) i due pesci che presentano i puntini...per gli scalare non conosco le conseguenze dell uso del sale..quindi per il momento preparala con acqua dolce (poi arriva Jovy che darà le dritte finali).

per l acquario alza la temperatura a 27°, abbassa il fotoperiodo a 4-5 ore e tieni monitorati gli altri pesci per vedere se siamo riusciti ad isolare il parassita oppure no ;)

andrà tutto per il meglio

PS in quarantena dovrai sifonare il fondo giornalmente!in modo da togliere ogni ciste dal fondo e cambiare anche un 10% di acqua al giorno!Tutto chiaro? :-bd
Questi utenti hanno ringraziato fernando89 per il messaggio:
ersergio (03/02/2016, 9:12)
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Ictio-Giusti passi

Messaggio di Diego » 03/02/2016, 8:48

Ciao. Provo a darti qualche suggerimento, poi arriveranno gli esperti ;)

Nella vaschetta saranno necessari comunque cambi d'acqua (10% circa al giorno), quindi non so se abbia senso metterlo, anche perché non farà a tempo ad avviarsi. Però magari la pompa per muovere un po' l'acqua la metterei. L'areatore serve anch'esso per muovere l'acqua e ossigenare.
Io la mia vaschetta di quarantena l'ho tenuta quasi sempre al buio, sia per ridurre lo stress ai pesci sia per confondere il parassita (che cerca i pesci con le ombre, se è tutto buio, niente ombre).
Ho messo un paio di steli di Cerato, ma al buio non fa miracoli, però aiuta.

In acquario ho tenuto la temperatura alta (27°C), per accelerare il ciclo del parassita e farlo sparire prima. Fotoperiodo ridotto a 4 ore sempre per non creare ombre.

sovrapposizione, scusa Fernando
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 18498
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Ictio-Giusti passi

Messaggio di fernando89 » 03/02/2016, 8:49

Diego ha scritto: sovrapposizione, scusa Fernando
sei stato grande. non scusarti ;)
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3614
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Ictio-Giusti passi

Messaggio di ersergio » 03/02/2016, 9:27

Diego ha scritto:Nella vaschetta saranno necessari comunque cambi d'acqua (10% circa al giorno), quindi non so se abbia senso metterlo, anche perché non farà a tempo ad avviarsi.
Ciao Diego, il mio unico scopo nel mettere il filtro è per smuovere l'acqua, non certo per farlo maturare...grazie comunque per i preziosi suggerimenti e in attesa del Dr. Jovy grazie anche a te Fernà... :-bd
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16726
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Ictio-Giusti passi

Messaggio di Jovy1985 » 03/02/2016, 9:50

Sergio non mettere nella vasca di quarantena materiali filtranti...ma solo la pompa.
Se il pesce ci resta 20 giorni...può morire per picco di nitriti e non per l ictio :)

A proposito....pallino bianco =ictio non è sempre vero :)

Che temperatura hai in acquario? Da quanto tempo i pesci stavano li?
Questi utenti hanno ringraziato Jovy1985 per il messaggio:
ersergio (03/02/2016, 10:03)
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3614
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Ictio-Giusti passi

Messaggio di ersergio » 03/02/2016, 10:07

Jovy1985 ha scritto:Sergio non mettere nella vasca di quarantena materiali filtranti...ma solo la pompa.
Se il pesce ci resta 20 giorni...può morire per picco di nitriti e non per l ictio :)

A proposito....pallino bianco =ictio non è sempre vero :)
Grazie per la dritta sulla pompa... :-bd
Puo' bastare smuovere la superficie con la pompa , o devo riacquistare l'areatore che non trovo più?
Jovy1985 ha scritto:Che temperatura hai in acquario? Da quanto tempo i pesci stavano li?
In vasca ho circa 25 °...i pesci sono lì da circa 3 settimane, i cardinali credo da 8 / 9 mesi...cosa puo' essere oltre l'Ictio
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Ictio-Giusti passi

Messaggio di Diego » 03/02/2016, 10:33

Se la vaschetta non è molto affollata basta il movimento della pompa
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16726
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Ictio-Giusti passi

Messaggio di Jovy1985 » 03/02/2016, 10:51

Quoto Diego :-bd
Che sia ictio ho qualche dubbio....dopo che isoli i pesci colpiti, cerca di fargli una foto ;)
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
ersergio
Ex-moderatore
Messaggi: 3614
Iscritto il: 21/08/14, 22:14

Re: Ictio-Giusti passi

Messaggio di ersergio » 03/02/2016, 12:05

Jovy1985 ha scritto:Quoto Diego :-bd
Che sia ictio ho qualche dubbio....dopo che isoli i pesci colpiti, cerca di fargli una foto ;)
Ok per la foto...
riepilogo come devo agire per vedere se è ok, ipotizzando che sia Ictio mi muovo così...
Vaschetta di quarantena
-isolo i pesci colpiti in una vasca di una ventina di litri con riscaldatore a 28/29° con qualche stelo di galleggianti(senza luce servirà a qualcosa?)...
-puo' andare bene riempire con metà acqua vasca grande e metà rete ?
-cambio il 10% al giorno, sifonando il fondo.
-zero luce
-solo pompa a pelo acqua senza aeratore.

Vasca grande
-riduco il fotoperiodo a 4 ore e alzo la temperatura a 28 ° quest'ultima cosa, magari gradualmente.
Grazie ancora ragazzi :)
So Amare!!
Lei:"non ci credo! Dimostramelo!!"
Lui:"Allora assaggia ste olive e dimme se non so amare!!!".

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti