Ictio gymnocorymbus ternetzi

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Bloccato
Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2603
Iscritto il: 24/03/16, 15:52

Ictio gymnocorymbus ternetzi

Messaggio di giosu2003 » 12/12/2016, 21:48

Hanno avuto la ricaduta! E in questo momento poi...! ~x(
@lucazio00 una volta disse che l'ictio per tre volte era andata via da sola. Dato che per ora sono solo un puntino su due pesci, pensavo di abbassare il fotoperiodo, di movimentare l'acqua e di alzare la temperatura a 28/29 gradi in vasca.
Potrei provare?

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16550
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Ictio gymnocorymbus ternetzi

Messaggio di fernando89 » 13/12/2016, 0:15

Rischieresti che ogni attuale puntino diventi crntinaia di nuovi puntini?

Se non vuoi fare trattamenti almeno isola ogni pesce che presenta anche solo un puntino :D
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2603
Iscritto il: 24/03/16, 15:52

Re: Ictio gymnocorymbus ternetzi

Messaggio di giosu2003 » 13/12/2016, 0:38

Ma proprio ora che ci sono anche gli P. scalare che danno problemi!
Io ci posso provare, ms vasta che ti dica che per vederne uno con un puntino devo stare davanti all'acquario 10 minuti. Aggiungici il fatto che è impossibile prenderli...
Io ci provo ma non sono sicuro di riuscirci.
Quale potrebbe essere la causa secondo voi?

Avatar utente
Tecno Lab
star3
Messaggi: 628
Iscritto il: 10/10/16, 10:02

Re: Ictio gymnocorymbus ternetzi

Messaggio di Tecno Lab » 13/12/2016, 1:42

O hai inserito da poco nuove piante o nuovi pesci che hanno potuto veicolare il protozoo dell'ictio......... oppure ha avuto problemi con il riscaldatore e non te ne sei accorto......

Siamo in inverno.... ci vuole poco che, per un cattivo funzionamento del riscaldatore, ti si abbassa di colpo la temperatura della vasca......

Verifica il suo buon funzionamento...... :-?


Poi..... sei sicuro che sia ictio???

Non esiste una ricaduta..... mica e' una bronchite... :D

Il protozoo resta in acqua circa tre giorni poi...... se non trova l'ospite.... muore.... :-??

Quindi.... se l'hai gia' debellato ed e' passato un tempo considerevole......se non hai inserito nient'altro in vasca... dubito fortemente che possa essere ictio..... :-??

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2603
Iscritto il: 24/03/16, 15:52

Re: Ictio gymnocorymbus ternetzi

Messaggio di giosu2003 » 13/12/2016, 7:42

Tecno Lab ha scritto:Non esiste una ricaduta
Quello era solo per dire. :D

Comunque...non ho inserito nuovi pesci né piante.
Le uniche cose particolari successe ultimamente sono un grossa potatura e un pezzo du zucchina per l'ancistrus rimasto in acqua quasi tre giorni.
Non credo abbiano influito.
Il termometro è sempre sui 24,5/25 gradi.

Mi sembra sia ictio. Oggi faccio una foto (sempre che ci riesca)

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16550
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Ictio gymnocorymbus ternetzi

Messaggio di fernando89 » 13/12/2016, 9:09

giosu2003 ha scritto:Mi sembra sia ictio. Oggi faccio una foto (sempre che ci riesca)
aspettiamo qualche foto :-?
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2603
Iscritto il: 24/03/16, 15:52

Re: Ictio gymnocorymbus ternetzi

Messaggio di giosu2003 » 13/12/2016, 13:42

Meglio di così non riesco a fare, ma i puntini stanno aumentando.
20161213_133925.jpg
Comunque sia non posdo quarantenarli ora perché non ho un riscaldatore.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16550
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Ictio gymnocorymbus ternetzi

Messaggio di fernando89 » 13/12/2016, 14:37

giosu2003 ha scritto:Meglio di così non riesco a fare, ma i puntini stanno aumentando.
20161213_133925.jpg
Comunque sia non posdo quarantenarli ora perché non ho un riscaldatore.
non li vedo bene :-??

I contorni sono ben definiti?se i puntini aumentano è un brutto segno

Devi quarantenarli prima possibile
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2603
Iscritto il: 24/03/16, 15:52

Re: Ictio gymnocorymbus ternetzi

Messaggio di giosu2003 » 13/12/2016, 16:01

Ho riempito quello che era l'acquario nuovo da 20 litri di mio padre. Verso le sei avrò il riscaldatore e poi provero a prenderli sperando di riuscirci.
Non ho un altro aeratore, ma userò quel filtrino vuoto usato la volta scorsa che ha fatto egregiamente il suo lavoro.
Intanto in vasca sto alzando la temperatura, ho abbassato il fotoperiodo a 4 ore e movimento a tutto spiano.

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2603
Iscritto il: 24/03/16, 15:52

Re: Ictio gymnocorymbus ternetzi

Messaggio di giosu2003 » 13/12/2016, 18:49

Ora ho il riscaldatore. Quando la temperatura si sarà alzata provo (provo) a prendere i pesci.
Devo mettere anche 1 grammo di sale per litro?

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti