ictio otocinclus

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Rispondi
Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Mi sono beccato l'ictio...

Messaggio di Jovy1985 » 24/02/2014, 11:54

Questo protozoo può colpire anche solo le branchie...non dando segni visibili del suo attacco, e i tuoi animali credo ne siano la prova.
Credevo avessi optato per la terapia del calore a cicli..ad ogni modo, se non agisci in qualche modo, lì perderai tutti.
La sola temperatura alta e costante senza l uso degli aereatori è difficile abbia successo..era più una speranza.
Se te la senti, potresti pensare di isolare gli animali colpiti e trattarli chimicamente

Inviato dal mio LG-P880 utilizzando Tapatalk
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Stifen
Top User
Messaggi: 1534
Iscritto il: 02/12/13, 15:53

Re: Mi sono beccato l'ictio...

Messaggio di Stifen » 24/02/2014, 13:43

Jovy1985 ha scritto:Questo protozoo può colpire anche solo le branchie...non dando segni visibili del suo attacco, e i tuoi animali credo ne siano la prova.
Che fortunella!!! infatti hanno le classiche pinne vicino al corpo e respirano affannosamente...
Jovy1985 ha scritto:Se te la senti, potresti pensare di isolare gli animali colpiti e trattarli chimicamente
Mi sono rimasti due platy (di cui uno ha un bubbone verso la coda da due mesi e passa) e i cory che sono rinatanati chissadove e sembrano gli unici particolarmente vispi... mi sa che mi sono rassegnato...

Aspetto un mesetto e poi riallestisco la fauna partendo da quello che rimane :-l
Quello che non c'è, non si rompe! - (Henry Ford)

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Mi sono beccato l'ictio...

Messaggio di Jovy1985 » 24/02/2014, 15:01

Stifen ha scritto:Aspetto un mesetto e poi riallestisco la fauna partendo da quello che rimane
se vuoi "ripulire" l'acquario con certezza, mantienilo senza pescetti per 2 settimane, mantenendo la temperatura sui 25-28 gradi...no pesci, no ictio...i protozoi in vasca senza un ospite da parassitare moriranno.
Stifen ha scritto:e respirano affannosamente...
l'aeratore servirebbe come il pane :(
Stifen ha scritto:mi sa che mi sono rassegnato...
questo mai! [-x
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: camillo e 11 ospiti