Ictio Pesci Rossi

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Avatar utente
nicolabert
star3
Messaggi: 50
Iscritto il: 26/04/17, 13:20

Ictio Pesci Rossi: come curarlo?

Messaggio di nicolabert » 26/04/2017, 18:58

Ok grazie ancora. Vi farò sapere.

Avatar utente
nicolabert
star3
Messaggi: 50
Iscritto il: 26/04/17, 13:20

Ictio Pesci Rossi: come curarlo?

Messaggio di nicolabert » 26/04/2017, 19:02

Cibo posso darne?

Avatar utente
nicolabert
star3
Messaggi: 50
Iscritto il: 26/04/17, 13:20

Ictio Pesci Rossi: come curarlo?

Messaggio di nicolabert » 26/04/2017, 19:35

Sono tornato adesso a casa e i peaci che prima rimanevano costantemente sul fondo tranne per mangiare ora sono più attivi e decisamente con pochissimi punti bianchi (oggi è il sesto giorno). In compenso si vedono di piu le macchie rosse. Proseguo con lo spostamento e il trattamento indicato o ci sono altre indicazioni?
Grazie nuovamente.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16604
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Ictio Pesci Rossi: come curarlo?

Messaggio di fernando89 » 26/04/2017, 22:24

nicolabert ha scritto: Sono tornato adesso a casa e i peaci che prima rimanevano costantemente sul fondo tranne per mangiare ora sono più attivi e decisamente con pochissimi punti bianchi (oggi è il sesto giorno). In compenso si vedono di piu le macchie rosse. Proseguo con lo spostamento e il trattamento indicato o ci sono altre indicazioni?
Grazie nuovamente.
si...il parassita non sopravvive a quelle concentrazioni di sale mentre i pesci rossi non hanno conseguenze
Ricordati che ogni puntino che si stacca dal pesce diventa centinaia di nuovi puntini
Ictioftiriasi: la malattia dei puntini bianchi

Lascia la vasca principale vuota con 27gradi...tra 10gg l Ictio non ci sarà più nella vasca principale perché senza ospiti non completa il suo ciclo vitale
Questi utenti hanno ringraziato fernando89 per il messaggio:
nicolabert (27/04/2017, 21:42)
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Ictio Pesci Rossi: come curarlo?

Messaggio di Jovy1985 » 26/04/2017, 22:26

Le macchie rosse non promettono nulla di buono....
Questi utenti hanno ringraziato Jovy1985 per il messaggio:
nicolabert (27/04/2017, 21:41)
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
nicolabert
star3
Messaggi: 50
Iscritto il: 26/04/17, 13:20

Ictio Pesci Rossi

Messaggio di nicolabert » 27/04/2017, 8:57

Ciao, dopo 12 ore di acqua salata 3 su 4 pesci hanno rialzato la pinna e aperto la coda, il più piccolo ancora tiene chiuso pinna e coda ma almeno non passa il tempo sul fondo. Ho impostato il riscaldatore a 26.5 perchè ho notato differenze tra il termostato interno del riscaldatore, 2 termometri analogici e 1 digitale, quindi ho fatto una via di mezzo, e ho notato che comunque tendono a nuotare lì attorno... forse sentono l'abbassamento di temperatura e vogliono rimanere al caldo? Ho lasciato inoltre acceso l'aeratore perchè ieri sera ho visto che rimanevano in zona pietre porose, quindi non ho spento nulla.
Ho messo a decantare ieri sera l'acqua del rubinetto NON addolcita (quindi con 34 gradi di durezza) e stasera ne cambierò 1 litro come indicato.
PS. i pesci attualmente sono in una vasca da 130 litri con circa 70 litri di acqua dell'acquario. Ho ripristinato l'acqua dell'acquario con acqua di rubinetto non addolcita per non perdere i batteri del filtro e magari far ripartire anche le piante che si sono ingiallite (alcune perse) senza luce.
Venerdi mi arriva il nuovo riscaldatore per l'acquario e riporterò l'acqua a 29 gradi come indicato.
Io poi partirò per lavoro quindi si occuperà mia moglie di sifonare la vasca dei pesci e controllarne la salute, al limite scriverà lei qui per chiedere aiuto se ne avrà bisogno. Speriamo che anche le macchie rosse possano scomparire con il trattamento.
Ringrazio per il momento Jovy per avermi risposto praticamente subito e avermi dato modo di evitare farmaci.
Se dovessero passare indenni il trattamento, poi prima di rimetterli in acquario dovrò abbassare la temperatura qualche giorno gradatamente o meglio tenerli sui 27 e tenere anche acquario a 27 e poi abbassare una volta fatto il passaggio?
Inoltre.... ora sono in acqua con GH 5 in aumento leggero mettendo ogni giorno 5 litri di acqua (su 70) di rubinetto NON addolcita (quindi a 34 gradi di calcare) mentre in acquario ho messo subito 70 litri di acqua non addolcita per far ripartire il filtro (ma non ho ancora misurato i valori).
Immagino sia meglio avere i valori identici tra le due vasche prima di fare eventuale cambio.
Ultima domanda: quanti giorni dovranno rimanere nella vasca "di supporto" senza piante e filtro? Io rientrerò il 9 maggio, dovranno resistere così tanto o sarà possibile spostarli prima?
L'ictio è apparso il 20 aprile, ieri abbiamo tolto i pesci dall'acquario, quando potrò essere certo che non vi sarà più contagio in acquario?
Scusate le innumerevoli domande, ma essendo proprio all'inizio non vorrei commettere altri errori.
Grazie ancora, spero che il post poi possa essere utile ad altri neofiti!

Avatar utente
Marah-chan
Moderatore Globale
Messaggi: 3300
Iscritto il: 22/01/15, 18:30

Ictio Pesci Rossi

Messaggio di Marah-chan » 27/04/2017, 18:38

Allora l'importante é che dopo che saremo sicuri che l'ictio sará passato lo spostamento avverrá in modo da graduale in modo da evitare sia sbalzi termici che sbalzi chimici ai pesci.

Non possiamo darti una stima del tempo necessario poiché sará l'osservazione i pesci, generalmente dopo una settimana che sono scomparsi TUTTI i segni dell'ictio quali appunto i punti si può essere abbastanza sicuri da spostarli nella vasca principale senza problemi.

Nel frattempo nella vasca principale per sicurezza tieni la temperatura alta per qualche giorno in modo da "sterilizzarne" l'ambiente.

La cosa che non mi piace molto sono quei segni rossi, probabile segno di sovrwinfesione batterica.. spero che si riprenderanno... in ogni caso per qualsiasi cosa aggiornaci qui :)

E non avere fretta ;)
Questi utenti hanno ringraziato Marah-chan per il messaggio:
nicolabert (27/04/2017, 21:41)
“The mind is its own place, and in itself can make a heaven of hell, a hell of heaven..”
― John Milton, Paradise Lost

Avatar utente
nicolabert
star3
Messaggi: 50
Iscritto il: 26/04/17, 13:20

Ictio Pesci Rossi

Messaggio di nicolabert » 27/04/2017, 21:40

Eccomi di nuovo. 3 pesci sembrano stare meglio è aprono la pinna caudale è superiore. Il quarto l'aveva aperta la sera stessa in cui abbiamo iniziato il trattamento ma adesso sta abbastanza fermo vicino al riscaldatore e tiene bassa la pinna superiore che alla base è diventata nera. Si tratta di corrosione delle pinne? Come si cura? Ho iniziato ad aspirare il fondo togliendo 6 litri di acqua su 70 e sostituendo con acq a decantata e 5 gr litro di sale. Grazie per l'aiuto.

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Ictio Pesci Rossi

Messaggio di Jovy1985 » 27/04/2017, 22:51

Ciao Nicola, questo pesce ha anche macchie rosse oltre che la coda nera?
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Marah-chan
Moderatore Globale
Messaggi: 3300
Iscritto il: 22/01/15, 18:30

Ictio Pesci Rossi

Messaggio di Marah-chan » 28/04/2017, 0:17

Nicola forse per non confondere direi di aprire un topic a parte per il pesce che presenta la corrosione delle pinne. Potresti postare anche delle foto?
“The mind is its own place, and in itself can make a heaven of hell, a hell of heaven..”
― John Milton, Paradise Lost

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: camillo, Google Adsense [Bot] e 10 ospiti