Ictio ramirezi e cardinali

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4453
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Re: Ictio ramirezi e cardinali

Messaggio di Joo » 26/02/2017, 21:26

OK....quindi hai la certezza che sia ictio!

Metti l'aeratore a palla e cerca di creare il massimo della turbolenza con la pompa.

Aggiornaci sulle novità.
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16590
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Ictio ramirezi e cardinali

Messaggio di fernando89 » 26/02/2017, 21:53

Un mese fa ultimo inserimento di una pianta?

Io non credo sia Ictio :-??
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Ictio ramirezi e cardinali

Messaggio di Jovy1985 » 26/02/2017, 22:02

Ma una foto di sti pesci? :D
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
ManuelArrigoni
star3
Messaggi: 307
Iscritto il: 08/12/15, 9:51
Contatta:

Re: Ictio ramirezi e cardinali

Messaggio di ManuelArrigoni » 27/02/2017, 8:12

Per prelevare i cory dalla vasca ho dovuto rimuovere TUTTO dal fondale dell'acquario, rocce, rami, hanubias... Insomma dovrò riallestire l'acquario una volta terminata la cura.

Visto i casi precedenti sono sicuro che sia ictio anche se non ho idea di come sia ricomparso.
I puntini si presentano sulle pinne e sul corpo dei pesci.
Settimana scorsa avevo notato un rigonfiamento / lesione / brufolo ... non so come definirlo... su uno dei ramirezi ma non ci ho dato molta importanza, può essere la causa scatenante di tutto?

Visto che ora i cory panda sono isolati in un altra vaschetta non è che possono essere portatori sani di ictio?! Non vorrei che quando li reintroduco in vasca si scatena di nuovo la malattia.

Per le foto abbiate pazienza. I puntini sono piccoli e con il cellulare non è semplice.

Avatar utente
ManuelArrigoni
star3
Messaggi: 307
Iscritto il: 08/12/15, 9:51
Contatta:

Re: Ictio ramirezi e cardinali

Messaggio di ManuelArrigoni » 27/02/2017, 9:00

SONO UN IDIOTA!
~x( ~x( ~x( ~x(
Mi sono accorto solo ora che il farmaco che ho preso è il rivamor e non il faunamor ~x( ~x( ~x( ~x(
Sto somministrando un farmaco che non c'entra niente con l'ictio. ~x( ~x(

Ormai porto a termine la cura. Sono un disastro...

Potrei seguire due cure contemporaneamente? Rivamor con faunamor?

Sapete se il rivamor è anche lui dannoso per i cory panda?

Stamattina i punti bianchi sono aumentati sui ramirezi mentre sui neon rimangono sempre quelli

Avatar utente
ManuelArrigoni
star3
Messaggi: 307
Iscritto il: 08/12/15, 9:51
Contatta:

Re: Ictio ramirezi e cardinali

Messaggio di ManuelArrigoni » 27/02/2017, 9:33

Potrebbe essere una soluzione filtrare tutto con carbone attivo e poi dare il faunamor?
Chiedo un vostro aiuto per questa situazione che ho creato con estrema stupidità

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16590
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Ictio ramirezi e cardinali

Messaggio di fernando89 » 27/02/2017, 10:51

ManuelArrigoni ha scritto:Potrebbe essere una soluzione filtrare tutto con carbone attivo e poi dare il faunamor?
Chiedo un vostro aiuto per questa situazione che ho creato con estrema stupidità
sinceramente eviterei di accavallare due cure diverse

24h di carbone ed un cambio da bugiardino (non ricordo se è intorno al 30%) dovrebbero bastare per poi usare il faunamor :-?

Ma stai stressano troppo i pesci secondo me rischi di perderne parecchi
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
ManuelArrigoni
star3
Messaggi: 307
Iscritto il: 08/12/15, 9:51
Contatta:

Re: Ictio ramirezi e cardinali

Messaggio di ManuelArrigoni » 27/02/2017, 12:14

Ho messo ora il carbone attivo. Domani inizierò la cura con il faunamor

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16590
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Ictio ramirezi e cardinali

Messaggio di fernando89 » 27/02/2017, 12:22

ManuelArrigoni ha scritto:Ho messo ora il carbone attivo. Domani inizierò la cura con il faunamor
24h di carbone, poi fai un cambio come se fosse fine trattamento (o al contrario, controlla il bugiardino :D )
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
ManuelArrigoni
star3
Messaggi: 307
Iscritto il: 08/12/15, 9:51
Contatta:

Re: Ictio ramirezi e cardinali

Messaggio di ManuelArrigoni » 27/02/2017, 13:39

Come da istruzioni sul bugiardino cambierò un 30% di acqua.

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Crab01, Google Adsense [Bot] e 7 ospiti