Ictio ramirezi e cardinali

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Bloccato
Avatar utente
ManuelArrigoni
star3
Messaggi: 307
Iscritto il: 08/12/15, 9:51
Contatta:

Re: Ictio ramirezi e cardinali

Messaggio di ManuelArrigoni » 27/02/2017, 16:32

Sto leggendo le istruzioni del Faunamor:
1°giorno 20 gocce x 100L
2°giorno 20 gocce x 100L
3°giorno dare cibo + rimettere in funzione il filtro
4°-5°-6° giorno niente
7°giorno 20 gocce x 100L
8° giorno dare cibo e cambiare 30% di acqua

Quello che non capisco è:
- 3° giorno. Rimettere in funzione il filtro compreso di cannolicchi? tutto il filtro completo? Nelle istruzione dice "rimettere in funzione il filtro con il materiale filtrante"
- Durante il 4° 5° e 6° giorno posso dare cibo?
- A fine ciclo non dice di utilizzare il carbone per eliminare ogni traccia del farmaco. (Nelle istruzioni del rivamor era scritto)

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4418
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Re: Ictio ramirezi e cardinali

Messaggio di Joo » 27/02/2017, 22:08

Manuel,
sinceramente attenderei altre 24 ore, prima di iniziare la nuova cura con faunamoor, considerato che un giorno in più di ictio non cambierebbe nulla, visto che è all'inizio, ma come già anticipato dai doc, eviterei sovrapposizioni di farmaci..... in pieno effetto di azione, non sapendo se l'uno potrebbe contrastare l'altro..... ovviamente per 24 s'intende dopo il cambio dell'acqua, in modo da smaltire gli effetti del farmaco precedente.

Quanto alle prescrizioni del faunamoor, onestamente non ricordo se dopo due giorni di trattamento si possano alimentare i pesci....nè so se il farmaco sia cambiato.

Dalle indicazioni che hai fornito sembrerebbe che i suoi effetti si esauriscono in 24 ore.
Ad ogni modo, l'unica cosa che mi lascia un po' perplesso è l'inserimento del filtro, prima del completamento della cura....per il resto, 4, 5 e 6° giorno dovrebbe essere dieta.
ManuelArrigoni ha scritto: A fine ciclo non dice di utilizzare il carbone per eliminare ogni traccia del farmaco.
Su questo, come già anticipato, sono d'accordo.
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
ManuelArrigoni
star3
Messaggi: 307
Iscritto il: 08/12/15, 9:51
Contatta:

Re: Ictio ramirezi e cardinali

Messaggio di ManuelArrigoni » 28/02/2017, 7:48

Se ipotizziamo che l'effetto del Faunamor dura 24h allora ha senso anche riattivare il filtro al terzo giorno.
Sono sempre ipotesi.

Avatar utente
ManuelArrigoni
star3
Messaggi: 307
Iscritto il: 08/12/15, 9:51
Contatta:

Re: Ictio ramirezi e cardinali

Messaggio di ManuelArrigoni » 28/02/2017, 11:15

Quando reinserirò il filtro aggiungerò in vasca anche batteri depuranti bio nitrvec della Sera

Avatar utente
zedda
star3
Messaggi: 686
Iscritto il: 02/01/17, 12:41

Re: Ictio ramirezi e cardinali

Messaggio di zedda » 28/02/2017, 12:08

Non so che tipo di allestimento hai, pero per il futuro ti consiglio di somministrare saltuariamente prodotti naturali a base vegetale per favorire le difese dei pesci, come foglie secche e aloe...naturalmente abbinati a dieta varia...
Tutto in rapporto alle caratteristiche dell'acqua che ti servono...
Spero che risolvi senza perdere nessun pesciotto =((

Avatar utente
ManuelArrigoni
star3
Messaggi: 307
Iscritto il: 08/12/15, 9:51
Contatta:

Re: Ictio ramirezi e cardinali

Messaggio di ManuelArrigoni » 03/03/2017, 16:23

Stamattina come da istruzioni ho reinserito il filtro e ho ripreso a dar da mangiare ai pesci. Ora per tre giorni non devo fare nulla poi riprendo ancora con una dose di faunamor.
Attualmente i puntini bianchi sui pesci ci sono ancora, non sono aumentati ne diminuiti.
I pesci stanno bene, sono vispi e mangiano.
Purtroppo chi non se la passa bene sono i corydoras panda che ho isolato in una vasca esterna con riscaldatore ed aeratore.
Me ne sono morti 2 e devono rimanere li dentro ancora per 4 giorni.
Cambio il 10% di acqua ogni giorno e fornisco poco cibo.

Aggiornamento:
Sono rientrato ora dal lavoro e i puntini bianchi sono raddoppiati!!! :-o
Cosa dite di fare? intervengo nuovamente subito con il faunamor aumentando il dosaggio o aspetto i 3 gg senza fare nulla come da istruzioni?

Avatar utente
ManuelArrigoni
star3
Messaggi: 307
Iscritto il: 08/12/15, 9:51
Contatta:

Re: Ictio ramirezi e cardinali

Messaggio di ManuelArrigoni » 11/03/2017, 17:17

Alla fine sono guariti, ictio sconfitto. Zero morti nell'acquario, ma 5 cory panda morti nella vasca dove li avevo isolati.

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16682
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Ictio ramirezi e cardinali

Messaggio di Jovy1985 » 11/03/2017, 19:56

Mi spiace Manuel...il farmaco ha fatto il suo dovere però!
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16535
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Ictio ramirezi e cardinali

Messaggio di fernando89 » 11/03/2017, 20:41

ManuelArrigoni ha scritto:Alla fine sono guariti, ictio sconfitto. Zero morti nell'acquario, ma 5 cory panda morti nella vasca dove li avevo isolati.
mi dispiace per i Cory..chiudo
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti