Ictioftiriasi M. boesemani

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Bloccato
Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16492
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Ictioftiriasi

Messaggio di fernando89 » 27/01/2016, 16:04

Diego ha scritto:Io di fatto farei la stessa cosa, solo che invece del sacchetto di plastica userei l'intera bacinella
:-? :-? :-? non so, dovresti usare bicchieri più grandi ahah in un sacchetto ci sono molti meno litri d acqua =)) =))

ma non credo ci siano controindicazioni

ecco Jovy :D
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16663
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Ictioftiriasi

Messaggio di Jovy1985 » 27/01/2016, 16:05

Non dobbiamo mica contare i bicchieri o i minuti =)) basta usare un po di buon senso ;) fare le cose con calma...
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16492
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Ictioftiriasi

Messaggio di fernando89 » 27/01/2016, 16:14

Jovy1985 ha scritto:Non dobbiamo mica contare i bicchieri o i minuti =)) basta usare un po di buon senso ;) fare le cose con calma...
ero sarcastico infatti \:D/
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Ictioftiriasi

Messaggio di Diego » 27/01/2016, 18:27

Mai lusingarsi troppo presto...

Ho iniziato a spostare i pesci dalla bacinella, dopo un opportuno ambientamento trasferendo bicchiere a bicchiere quasi dieci litri d'acqua. Inizio a metterli, sono ben messi, iniziano a nuotare di qua e di là, probabilmente felici di sgranchirsi le pinne nell'ampiezza e di nuotare nell'acqua pulita dell'acquario.
Ma mi accorgo dopo che i quattro Puntius (e solo loro) hanno ancora puntini bianchi, che nessuno, me compreso, aveva visto durante le ispezioni quotidiane. Li ho ripresi subito e rimessi nella bacinella, dove ovviamente i puntini "spariscono" dalla vista.
Probabilmente ora ho reinfettato tutta la vasca. Evviva :ymparty: !

EDIT: Corretto il nome del pesce colpito
Ultima modifica di Diego il 27/01/2016, 18:49, modificato 2 volte in totale.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16492
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Ictioftiriasi

Messaggio di fernando89 » 27/01/2016, 18:37

non ti allarmare.."infetti" la vasca quando i puntini scompaiono..non quando li vedi..perchè il parassita si stacca per riprodursi!continua la cura in quarantena e nell ispezione può aiutarti il flash del cellulare..cambiando l orientamento della luce dovresti vedere bene o no i puntini...fai una prova adesso che sai che ce li hanno!
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Ictioftiriasi

Messaggio di Diego » 27/01/2016, 18:42

fernando89 ha scritto:non ti allarmare.."infetti" la vasca quando i puntini scompaiono..non quando li vedi..perchè il parassita si stacca per riprodursi!continua la cura in quarantena e nell ispezione può aiutarti il flash del cellulare..cambiando l orientamento della luce dovresti vedere bene o no i puntini...fai una prova adesso che sai che ce li hanno!
Non li vedo, né con il flash del cellulare, né con una torcia ~x(
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16663
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Ictioftiriasi

Messaggio di Jovy1985 » 27/01/2016, 18:54

Beh diego non allarmarti piu di tanto ;) in acquario non aumentare il fotoperiodo per il momento e non abbassare la temperatura.
Nella vaschetta, inserisci 3 grammi di sale ogni 10 litri d acqua
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Ictioftiriasi

Messaggio di Diego » 27/01/2016, 21:14

Jovy1985 ha scritto:Beh diego non allarmarti piu di tanto ;)
Ci sono stato davvero male alla vista di quei puntini :-s
Jovy1985 ha scritto: in acquario non aumentare il fotoperiodo per il momento e non abbassare la temperatura.
Nella vaschetta, inserisci 3 grammi di sale ogni 10 litri d acqua
Fatto e fatto!
Tengo anche ben d'occhio gli altri che ho lasciato in acquario.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16663
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Ictioftiriasi

Messaggio di Jovy1985 » 27/01/2016, 21:15

Si esatto tieni particolarmente d occhio i pesci in acquario adesso
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Ictioftiriasi

Messaggio di Diego » 28/01/2016, 20:01

Per oggi non mi sembra ci siano nuovi infetti in acquario.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 4 ospiti