Icto su Ramirezi appena introdotto in vasca

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Rispondi
Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16550
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Icto su Ramirezi appena introdotto in vasca, come guarir

Messaggio di fernando89 » 31/01/2016, 12:28

non fare troppi cambi totali d acqua!il cambio totale va fatto quando scompaiono i puntini..
stai stressando il pesciotto così!fino alla scomparsa dei puntini sifona il fondo ogni giorno cambiando circa il 10% d acqua
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
ManuelArrigoni
star3
Messaggi: 307
Iscritto il: 08/12/15, 9:51
Contatta:

Re: Icto su Ramirezi appena introdotto in vasca, come guarir

Messaggio di ManuelArrigoni » 31/01/2016, 14:11

Ok, farò cosi. Ora ha iniziato a strisciare il fianco sul fondo, prima non lo aveva mai fatto.

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16695
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Icto su Ramirezi appena introdotto in vasca, come guarir

Messaggio di Jovy1985 » 31/01/2016, 17:23

ManuelArrigoni ha scritto:Ok, farò cosi. Ora ha iniziato a strisciare il fianco sul fondo, prima non lo aveva mai fatto.
Se cambi acqua totalmente cosi tante volte lo stressi tremendamente :(

Si striscia perche gli danno fastidio i parassiti.

I puntini Sono aumentati o diminuiti?
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
ManuelArrigoni
star3
Messaggi: 307
Iscritto il: 08/12/15, 9:51
Contatta:

Re: Icto su Ramirezi appena introdotto in vasca, come guarir

Messaggio di ManuelArrigoni » 01/02/2016, 16:02

Secondo giorno di isolamento.
Acqua sempre a 30 °C.
I puntini sul corpo del Ramirezi non li vedo, sono diminuiti anche sulle pinne pettorali.
Sono presenti invece ancora sulla testa e intorno agli occhi e branchie, non mi sembrano aumentati in questo punto.
Invece sono aumentati sulla pinna caudale e dorsale.
Ho sifonato il fondo e reintrodotta acqua pulita.
Ho somministrato il cibo e sembra aver mangiato qualcosa.
Per lo più sta fermo appoggiato sul fondo ma quando diminuisce la luce ambientale si attiva girovagando per la vasca. Risulta reattivo se lo "infastidisco" avvicinando la porosa dell'aeratore.
Proseguo in questo modo? continuo giornalmente con le sifonature a meno che non vedo che di puntini ne sono rimasti proprio pochi e in tal caso cambio totale di acqua?

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16550
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Icto su Ramirezi appena introdotto in vasca, come guarir

Messaggio di fernando89 » 01/02/2016, 16:06

ManuelArrigoni ha scritto: Proseguo in questo modo? continuo giornalmente con le sifonature a meno che non vedo che di puntini ne sono rimasti proprio pochi e in tal caso cambio totale di acqua?
secondo me si, se non ci sono altri accorgimenti da Jovy

sarebbe preferibile un buoi quasi totale per la quarantena, ed eventualmente sifona "meglio" il fondo visto che sono apparsi nuovi puntini :-?
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16695
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Icto su Ramirezi appena introdotto in vasca, come guarir

Messaggio di Jovy1985 » 01/02/2016, 16:15

fernando89 ha scritto:
ManuelArrigoni ha scritto: Proseguo in questo modo? continuo giornalmente con le sifonature a meno che non vedo che di puntini ne sono rimasti proprio pochi e in tal caso cambio totale di acqua?
secondo me si, se non ci sono altri accorgimenti da Jovy

sarebbe preferibile un buoi quasi totale per la quarantena, ed eventualmente sifona "meglio" il fondo visto che sono apparsi nuovi puntini :-?
L ictio per un ramirezi è una brutta bestia.

Effettua questa operazione: aggiungi 2 grammi di sale ogni 10 litri d acqua (scioglilo a parte!!) dopo circa 6 ore, effettua la solita sifonatura e cambia con acqua dolce.
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
ManuelArrigoni
star3
Messaggi: 307
Iscritto il: 08/12/15, 9:51
Contatta:

Re: Icto su Ramirezi appena introdotto in vasca, come guarir

Messaggio di ManuelArrigoni » 01/02/2016, 16:44

Essendo un 20 L aggiungo 4g di sale (non iodato) sciolto prima a parte. Poi sifono il fondo e reintegro l'acqua della sifonatura con acqua pulita non salata, giusto?
Altra domanda, se al posto di 6 ore sono 8 o 10 ore? Con il lavoro non so mai quanto rientro a casa.
L'aggiunta del sale la farei domattina.
Altra curiosità, perchè il pescetto deve stare quasi totalmente al buio?

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16550
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Icto su Ramirezi appena introdotto in vasca, come guarir

Messaggio di fernando89 » 01/02/2016, 17:05

ManuelArrigoni ha scritto:Essendo un 20 L aggiungo 4g di sale (non iodato) sciolto prima a parte. Poi sifono il fondo e reintegro l'acqua della sifonatura con acqua pulita non salata, giusto?
Altra domanda, se al posto di 6 ore sono 8 o 10 ore? Con il lavoro non so mai quanto rientro a casa.
L'aggiunta del sale la farei domattina.
Altra curiosità, perchè il pescetto deve stare quasi totalmente al buio?
non credo che 8 ore siano un problema, più che altro è per evitare che ai pesci il sale dia troppo fastidio quindi ti consiglierei di mettere il sale adesso e fare il cambio con acqua dolce stasera ;) così se noti dei comportamenti diversi nei pesci puoi fare il cambio prima!

si consiglia il buio perchè il teronte (il parassita in questa fase si chiama così) cerca la preda anche in base alla luce presente! leggi bene questo articolo ictio
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
ManuelArrigoni
star3
Messaggi: 307
Iscritto il: 08/12/15, 9:51
Contatta:

Re: Icto su Ramirezi appena introdotto in vasca, come guarir

Messaggio di ManuelArrigoni » 01/02/2016, 17:26

Ok. Scusate la domanda ma va bene anche il sale grosso? Quello fino che ho è iodato!

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16695
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Icto su Ramirezi appena introdotto in vasca, come guarir

Messaggio di Jovy1985 » 01/02/2016, 17:30

Va benissimo anche il grosso
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti