Improvvisa infiammazione vescica natatoria betta splendens

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Avatar utente
fabrizio.monaco
star3
Messaggi: 1158
Iscritto il: 13/06/16, 12:18
Contatta:

Improvvisa infiammazione vescica natatoria betta splendens

Messaggio di fabrizio.monaco » 28/06/2017, 1:00

fernando89 ha scritto:
fabrizio.monaco ha scritto: vivo a Palermo temperatura circa 30 interna :-
hai del solfato di magnesio (quello del Pmdd) ancora in bustina? sciogli la punta di un cucchiaino da caffè ogni 10 litri d acqua ..aiuterà a "svuotare" lo stomaco
No purtroppo l'ho liquido già #-o

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16520
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Improvvisa infiammazione vescica natatoria betta splendens

Messaggio di fernando89 » 28/06/2017, 1:42

fabrizio.monaco ha scritto:
fernando89 ha scritto:
fabrizio.monaco ha scritto: vivo a Palermo temperatura circa 30 interna :-
hai del solfato di magnesio (quello del Pmdd) ancora in bustina? sciogli la punta di un cucchiaino da caffè ogni 10 litri d acqua ..aiuterà a "svuotare" lo stomaco
No purtroppo l'ho liquido già #-o
Vallo a comprare allora :D e ricampati :))
Questi utenti hanno ringraziato fernando89 per il messaggio:
fabrizio.monaco (28/06/2017, 15:55)
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
fabrizio.monaco
star3
Messaggi: 1158
Iscritto il: 13/06/16, 12:18
Contatta:

Improvvisa infiammazione vescica natatoria betta splendens

Messaggio di fabrizio.monaco » 01/07/2017, 10:30

dopo 3 giorni di digiuno non noto miglioramenti nella stabilità :( che faccio?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16520
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Improvvisa infiammazione vescica natatoria betta splendens

Messaggio di fernando89 » 01/07/2017, 11:21

fabrizio.monaco ha scritto: dopo 3 giorni di digiuno non noto miglioramenti nella stabilità :( che faccio?
hai usato anche il solfato di magnesio?
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
fabrizio.monaco
star3
Messaggi: 1158
Iscritto il: 13/06/16, 12:18
Contatta:

Improvvisa infiammazione vescica natatoria betta splendens

Messaggio di fabrizio.monaco » 01/07/2017, 12:52

Nn lo trovo :-\ alternative?altri 2 giorni di digiuno?

Avatar utente
Marah-chan
Moderatore Globale
Messaggi: 3295
Iscritto il: 22/01/15, 18:30

Improvvisa infiammazione vescica natatoria betta splendens

Messaggio di Marah-chan » 01/07/2017, 13:32

No a questo punto forse è un infezione batterica della vescica natatoria...

Che antibiotici hai a casa?
“The mind is its own place, and in itself can make a heaven of hell, a hell of heaven..”
― John Milton, Paradise Lost

Avatar utente
fabrizio.monaco
star3
Messaggi: 1158
Iscritto il: 13/06/16, 12:18
Contatta:

Improvvisa infiammazione vescica natatoria betta splendens

Messaggio di fabrizio.monaco » 01/07/2017, 14:10

Minocin e flagyl

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16673
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Improvvisa infiammazione vescica natatoria betta splendens

Messaggio di Jovy1985 » 01/07/2017, 14:15

Ma feci?come sono?
Temperatura?
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
fabrizio.monaco
star3
Messaggi: 1158
Iscritto il: 13/06/16, 12:18
Contatta:

Improvvisa infiammazione vescica natatoria betta splendens

Messaggio di fabrizio.monaco » 01/07/2017, 20:17

Feci erano normali prima del digiuno, temperatura 29-30

Avatar utente
Marah-chan
Moderatore Globale
Messaggi: 3295
Iscritto il: 22/01/15, 18:30

Improvvisa infiammazione vescica natatoria betta splendens

Messaggio di Marah-chan » 02/07/2017, 12:25

Io direi allora di andare di Minocin anche se usai anche il flagyl per la vescica natatoria infiammata però comunque se le feci erano normali e non hanno altri segni forse è meglio andare subito di minocin.

Avendolo già in casa penso conosci già la procedura inizia quando puoi e dagliene tre chicchi a mattina e tre chicchi a sera... se poi non conosci la procedura te la riporto qui:
Dovrai fare cosí:
Metti i 3 granuli in un bicchierino con l'acqua in modo che si ammorbidiscano, li schiacci un po' SENZA SFALDARLI assicurandoti che vadano a fondo.

Poi gli stessi tre granuli li togli dall'acqua e li metti in un bicchierino in cui avrai versato preferibilmente olio di arachidi, ma se non ne hai in casa va bene quello di oliva.

Poi apri una capsula e versi un po' del contenuto su un foglietto, il resto lo lasci nella capsula che richiuderai velocemente e riporrai nella scatola perchè altrimenti essendo fotosensibile la minociclina deperirebbe velocemente.

Infine prendi i granuli e li impani come cotolette nella polverina di medicinale e li dai al pesciotto come cibo, infatti ti conviene dare solo questi OGNI 12 ore precise.

Essenzialmente l'acqua serve a farle andare a fondo e l'olio a far si che il medicinale resti attaccato e non si diffonda in acqua.

È piuttosto essenziale che il pescetto lo mangi subito quando cade in acqua, prima lo mangia maggiore sarà quello che assorbe.

Se dovesse restare del medicinale in acqua aspiralo!

Pinnette incrociate... prosegui almeno per 5 giorni ma aggiornaci qui se dovessero esserci cambiamenti, miglioramenti (si spera) o peggioramenti... e mi raccomando cerca di essere puntuale ogni 12 h con massimo 1h di differenza in piu' o in meno!
“The mind is its own place, and in itself can make a heaven of hell, a hell of heaven..”
― John Milton, Paradise Lost

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti