La CO2 che fine ha fatto?

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Rispondi
Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09

La CO2 che fine ha fatto?

Messaggio di WilliamWollace » 01/02/2014, 0:31

Che fine ha fatto la CO2? E' una mia impressione oppure sul forum sta dilagando l'abitudine di usare piante galleggianti per non mettere CO2 artificialmente? Poco tempo fa, anche quando molti dello staff erano su altri lidi, ogni giorno c'erano un sacco di domande sull'impianto CO2, sbaglio?
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: La CO2 che fine ha fatto?

Messaggio di Uthopya » 01/02/2014, 0:37

WilliamWollace ha scritto:Che fine ha fatto la CO2
Un pò nell'aria e un pò nell'acquario (per chi la eroga) :ymdevil:
A parte gli scherzi: le risposte che hai letto in merito riguardano chi, come nel tuo caso nell'acquario dei discus, vuole una gestione "semplice" e al contempo efficace e non può o non vuole introdurre CO2.
A quel punto la miglior cosa da fare è avere piante galleggianti che ci aiutano a livello chimico/gestionale e addirittura in alcuni allestimenti diventano parte centrale dell'estetica ;)
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: La CO2 che fine ha fatto?

Messaggio di Jovy1985 » 01/02/2014, 0:55

le piante galleggianti sono utilissime in acquari low-cost..aiutano tremendamente nell assorbimento degli inquinanti e poi come dice Uthopya creano degli allestimenti dal punto di vista dell estetica fantastici! certo...hanno un grosso difetto...fanno ombra :)quindi alla fine bisogna saper scegliere cosa metterci sotto.. :)

Inviato dal mio LG-P880 utilizzando Tapatalk
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: La CO2 che fine ha fatto?

Messaggio di Rox » 01/02/2014, 0:56

Non c'entrano nulla "gli altri lidi"... credo che la vera svolta sia stato l'algario di Emix:

Immagine

Prima di quel 5 Dicembre, non avevo mai visto niente di simile.
C'era uno su AGA Contest che ci aveva provato, ma al confronto di Emix era un dilettante.

Per l'acquario di piante, la CO2 rimane un "must". Non puoi coltivare una Ludwigia sommersa senza un'erogazione artificiale.
Però... adesso sappiamo che non è necessario coltivare la Ludwigia, per ottenere un capolavoro.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: camillo e 9 ospiti