Moria dei guppy (2)

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Bloccato
Avatar utente
Yellowstone1977
star3
Messaggi: 1390
Iscritto il: 12/03/15, 12:04

Moria dei guppy (2)

Messaggio di Yellowstone1977 » 31/08/2016, 7:54

Ricorderete questo topic , chiuso perchè avevo riallestito .

http://www.acquariofiliafacile.it/acqua ... 9-110.html

Ok, ho svuotato la vasca , lasciata vuota qualche giorno .

Lavata bene con la canna dell'acqua in giardino e lasciata vuota un giorno o due (non ricordo)

Comprato Flourite black e riallestito tutto da capo .

Dopo un mese e mezzo ho inserito i primi guppy .

Non ho MAI fertilizzato , nessun prodotto chimico in acqua e nemmeno cambi acqua .
L'altro giorno vedo un Guppy moribondo , nuotava in verticale e pareva faticare a muoversi . L'indomani l'ho trovato morto .
Allora ho fatto un cospicuo cambio acqua .

La moria prosegue .

Ne avevo 10 e ne rimangono 4-5 . C'è pure un piccolino che nuota per i fatti suoi ma avrà poco scampo perchè non c'è vegetazione li dentro ... giusto due piantine ma nient'altro in quanto era provvisorio .
Rox :
dopo aver fatto quella prova, devi prendere due dita d'acqua in una bottiglietta, agitarla per 2-3 min e misurare il nuovo pH.
La CO2 si sarà liberata completamente, quindi avremo un valore di riferimento per capire da che acidità siamo partiti.

Avatar utente
Marah-chan
Moderatore Globale
Messaggi: 3295
Iscritto il: 22/01/15, 18:30

Re: Moria dei guppy (2)

Messaggio di Marah-chan » 31/08/2016, 8:21

Mi dispiace per i pesciotti...

Anche se non sono molto esperta inizio a farti qualche domanda che spero possa risultare utile agli altri...

Direi che per aiutarci dovrai dirci i valori in vasca al momento.

Poi prima che i guppy muoiano hanno qualche comportamento anomalo?

Prima di metterli sei riuscito a beccare il picco di nitriti o li hai messi semplicemente aspettando un mese e mezzo?

Sicuro che non sia potuto cadere nulla in acquario?
“The mind is its own place, and in itself can make a heaven of hell, a hell of heaven..”
― John Milton, Paradise Lost

Avatar utente
Yellowstone1977
star3
Messaggi: 1390
Iscritto il: 12/03/15, 12:04

Re: Moria dei guppy (2)

Messaggio di Yellowstone1977 » 31/08/2016, 8:30

Marah-chan ha scritto:Mi dispiace per i pesciotti...

Anche se non sono molto esperta inizio a farti qualche domanda che spero possa risultare utile agli altri...

Direi che per aiutarci dovrai dirci i valori in vasca al momento.

Poi prima che i guppy muoiano hanno qualche comportamento anomalo?

Prima di metterli sei riuscito a beccare il picco di nitriti o li hai messi semplicemente aspettando un mese e mezzo?

Sicuro che non sia potuto cadere nulla in acquario?
Ok , a parte le domande da neofita , il mese e mezzo è indicativo ... sto parlando di tanto tempo fa e pertanto non ricordo se fossero 2 mesi o 1 e mezzo . E' implicito che prima di mettere un animale in vasca si testano i NO2- per aspettare almeno 15 giorni dopo la loro comparsa . Poi semmai chiedo alla mia lei se ricorda tempistiche precise .

Il comportamento anomalo l'ho già scritto : i pesci paiono esssere in difficoltà nel muoversi e "dondolano" in verticale per poi riprendersi e per poi tornare a dondolare in verticale . Poi di adagiano e marciscono .

Cadere qualcosa : questo è uno dei 5 acquari ma lui è in azienda e l'azienda era chiusa nelle 3 settimane . Passavo io di tanto in tanto a dar la pappa e null'altro .
Rox :
dopo aver fatto quella prova, devi prendere due dita d'acqua in una bottiglietta, agitarla per 2-3 min e misurare il nuovo pH.
La CO2 si sarà liberata completamente, quindi avremo un valore di riferimento per capire da che acidità siamo partiti.

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16528
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Moria dei guppy (2)

Messaggio di fernando89 » 31/08/2016, 8:31

aggiungo alle domande perfette di Marah

hai cambiato negoziante dove li acquistavi?alla fine magari il problema é quello :-?

con cosa li alimenti?
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Marah-chan
Moderatore Globale
Messaggi: 3295
Iscritto il: 22/01/15, 18:30

Re: Moria dei guppy (2)

Messaggio di Marah-chan » 31/08/2016, 8:37

Yellowstone1977 ha scritto:
Marah-chan ha scritto:Mi dispiace per i pesciotti...

Anche se non sono molto esperta inizio a farti qualche domanda che spero possa risultare utile agli altri...

Direi che per aiutarci dovrai dirci i valori in vasca al momento.

Poi prima che i guppy muoiano hanno qualche comportamento anomalo?

Prima di metterli sei riuscito a beccare il picco di nitriti o li hai messi semplicemente aspettando un mese e mezzo?

Sicuro che non sia potuto cadere nulla in acquario?
Ok , a parte le domande da neofita , il mese e mezzo è indicativo ... sto parlando di tanto tempo fa e pertanto non ricordo se fossero 2 mesi o 1 e mezzo . E' implicito che prima di mettere un animale in vasca si testano i NO2- per aspettare almeno 15 giorni dopo la loro comparsa . Poi semmai chiedo alla mia lei se ricorda tempistiche precise .

Il comportamento anomalo l'ho già scritto : i pesci paiono esssere in difficoltà nel muoversi e "dondolano" in verticale per poi riprendersi e per poi tornare a dondolare in verticale . Poi di adagiano e marciscono .

Cadere qualcosa : questo è uno dei 5 acquari ma lui è in azienda e l'azienda era chiusa nelle 3 settimane . Passavo io di tanto in tanto a dar la pappa e null'altro .

Pensavo che solo quello avesse assunto quel comportamento e non tutti gli altri.

Comunque il fatto che dondolino e poi si lascino morire mi fa pensare a un'infezione batterica interna che poi a uno a uno li sta contagiando chi prima chi dopo in base alla loro "robustezza".
“The mind is its own place, and in itself can make a heaven of hell, a hell of heaven..”
― John Milton, Paradise Lost

Avatar utente
FederFili
star3
Messaggi: 771
Iscritto il: 24/06/16, 22:54

Re: Moria dei guppy (2)

Messaggio di FederFili » 31/08/2016, 9:18

Quando hai ripulito la vasca,hai usato solo acqua?Va usato aceto e acqua calda,per disinfettare,altrimenti è probabile che ti sia portato dietro quello che ha causato problemi nell'allestimento precedente.
“Uno sforzo continuo - non la forza o l'intelligenza - è la chiave che sprigiona il nostro potenziale.”
SIR WINSTON CHURCHILL

Avatar utente
Yellowstone1977
star3
Messaggi: 1390
Iscritto il: 12/03/15, 12:04

Re: Moria dei guppy (2)

Messaggio di Yellowstone1977 » 31/08/2016, 9:41

fernando89 ha scritto:aggiungo alle domande perfette di Marah

hai cambiato negoziante dove li acquistavi?alla fine magari il problema é quello :-?

con cosa li alimenti?
Ovvio che si ho cambiato negoziante.

Li alimento con fiocchi JBL "Guppy" . Confezione nuova aperta con questi nuovi arrivi .

L'unica cosa in comune tra questa vasca ed il precedente allestimento sono gli Ancystrus che ho reimmesso qui .
Rox :
dopo aver fatto quella prova, devi prendere due dita d'acqua in una bottiglietta, agitarla per 2-3 min e misurare il nuovo pH.
La CO2 si sarà liberata completamente, quindi avremo un valore di riferimento per capire da che acidità siamo partiti.

Avatar utente
Yellowstone1977
star3
Messaggi: 1390
Iscritto il: 12/03/15, 12:04

Re: Moria dei guppy (2)

Messaggio di Yellowstone1977 » 31/08/2016, 9:43

federico.filippucci ha scritto:Quando hai ripulito la vasca,hai usato solo acqua?Va usato aceto e acqua calda,per disinfettare,altrimenti è probabile che ti sia portato dietro quello che ha causato problemi nell'allestimento precedente.
Ho usato anche acqua ossigenata .

Comunque nonostante aceto , alcool , acqua ossigenata , e vasca asecco per qualche giorno , penso possa essere verosimile che qualcosa si è portato appresso ugualmente e sia rimasto altente fino ad ora che ha invece preso piede .

A sto punto voi cosa fareste ? Io preocederei con UV ... non è che vedo altre soluzioni plausibili .
Rox :
dopo aver fatto quella prova, devi prendere due dita d'acqua in una bottiglietta, agitarla per 2-3 min e misurare il nuovo pH.
La CO2 si sarà liberata completamente, quindi avremo un valore di riferimento per capire da che acidità siamo partiti.

Avatar utente
Yellowstone1977
star3
Messaggi: 1390
Iscritto il: 12/03/15, 12:04

Re: Moria dei guppy (2)

Messaggio di Yellowstone1977 » 31/08/2016, 9:45

Marah-chan ha scritto:Pensavo che solo quello avesse assunto quel comportamento e non tutti gli altri.

Comunque il fatto che dondolino e poi si lascino morire mi fa pensare a un'infezione batterica interna che poi a uno a uno li sta contagiando chi prima chi dopo in base alla loro "robustezza".
Per "moria" intendo qualcosa di collettiva . Se fosse un solo pesce non vi disturberei con un topic .
Rox :
dopo aver fatto quella prova, devi prendere due dita d'acqua in una bottiglietta, agitarla per 2-3 min e misurare il nuovo pH.
La CO2 si sarà liberata completamente, quindi avremo un valore di riferimento per capire da che acidità siamo partiti.

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Moria dei guppy (2)

Messaggio di FedericoF » 31/08/2016, 9:58

Yellowstone1977 ha scritto:
Marah-chan ha scritto:Pensavo che solo quello avesse assunto quel comportamento e non tutti gli altri.

Comunque il fatto che dondolino e poi si lascino morire mi fa pensare a un'infezione batterica interna che poi a uno a uno li sta contagiando chi prima chi dopo in base alla loro "robustezza".
Per "moria" intendo qualcosa di collettiva . Se fosse un solo pesce non vi disturberei con un topic .
A che pH li tieni?
Non vorrei chiamarmela, ma quando ho acquistato i guppy, li tenevo a pH 7.4, si son portati malattie a casa dal negoziante, quindi in meno di un mese (2 settimane, 3) ne son morti 5, tutti stesse cause:
Feci trasparenti, dopo 2 giorni si gonfiavano notevolmente, poi squame alzate e infine la morte. Mi sembrava idropisia. Ogni tentativo di cura è stato inutile in tutti i pesci, anche quelli presi già con le feci trasparenti (quindi all'inizio) che quindi mangiavano ed erano attivi, son comunque morti.
Ora, non so se è fortuna o semplicemente son rimasti gli highlander. Ma quando son arrivati i cacatuoides, ho deciso di "fregarmene" dei guppy, all'inizio volevo abbassare gradualemente il pH, ma ho deciso di accendere la CO2, piano piano, nel giro di 1 settimana e mezza, mi son portato a pH 6.3
Le morie attualmente si son fermate, ora che l'ho detto son sicuro che oggi ne morirà uno! Ma credo che tra il pH basso, le foglie di catappa e altri acidificanti, quei batteri che ho avuto siano morti oppure fatichino a proliferare come prima.
Sempre che le due cose siano correlate ovviamente. Magari è solo culo.

Nel tuo caso io penso alla whirling disease.. Non so se mi sbaglio, aspetta gli altri, ma da come la descrivi sembra lei. #:-s
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Joo e 5 ospiti