Partenza, mangiatoia o digiuno per un mesetto?

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6272
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Partenza, mangiatoia o digiuno per un mesetto?

Messaggio di giampy77 » 17/12/2015, 22:07

Io mancando 40 giorni ho fatto così :
Nella mangiatoia ho messo pochissimo cibo, ho fatte le varie prove e per un dosaggio di una volta al giorno ho fatto in modo che venisse dato mangime per non più di 15-19 giorni, praticamente i restanti giorni a girato a vuoto. Al mio ritorno nessun problema pesci tutti vivi e nessun casino in vasca creato dall'eventuale eccesso di cibo.
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
Luca.s
Moderatore Globale
Messaggi: 10756
Iscritto il: 30/03/15, 0:47
Contatta:

Re: Partenza, mangiatoia o digiuno per un mesetto?

Messaggio di Luca.s » 17/12/2015, 22:16

In effetti l'idea di dosare cibo per pochi giorni, non è affatto male.

Se qualcosa dovesse andare storto,non si riverserebbe in vasca tantissimo cibo.

Gran bella idea!
Acquariofilia facile

http://goo.gl/81SHJb

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17482
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Partenza, mangiatoia o digiuno per un mesetto?

Messaggio di cuttlebone » 17/12/2015, 22:32

Quest'estate ho lasciato il Betta 25 gg solo con una pastiglia Sera.
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6272
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Partenza, mangiatoia o digiuno per un mesetto?

Messaggio di giampy77 » 17/12/2015, 23:02

Luca.s ha scritto:Gran bella idea!
ripeto con me ha funzionato.
Ormai la metto solo se supero i 20 giorni, ma una volta, parlo dell'inizio quando non vi conoscevo e quello strumento infernale lo mettevo pure per un giorno che mi assentavo, era andato storto qualcosa e mi sono ritrovato il mucchietto di mangime nel fondo ~x(
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
RiccardoMazzei
Top User
Messaggi: 1045
Iscritto il: 26/12/14, 18:47
Contatta:

Re: Partenza, mangiatoia o digiuno per un mesetto?

Messaggio di RiccardoMazzei » 18/12/2015, 5:50

cuttlebone ha scritto:Con gli Endler ho trovato piuttosto utili le pastiglie we della Sera.
Con una, che si decompone molto lentamente, ci ho fatto proprio un mese.
Cioè, come funziona? È durissima, quindi i pesci su accalcano sul pezzo per giorni rosicchiandolo a poco a poco? In quanti giorni si "scioglie" secondo te?

Inviato con la benevola approvazione del mio HAL9000
Immagine
Keep It Simple Stupid

I cannolicchi sono la tana dei nostri amici batteri che non dobbiamo disturbare (cicerchia80)

Avatar utente
Nicola70
Top User
Messaggi: 939
Iscritto il: 27/04/15, 11:55

Re: Partenza, mangiatoia o digiuno per un mesetto?

Messaggio di Nicola70 » 18/12/2015, 6:12

Bisogna inventarsi qualcosa .........tocca fare una mangiatoia che distribuisca una volta alla settimana :-?
Nicola

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Cinca camina llecca .......cinca stai a casa secca !!!

Se non lo sai ............ Sallo !!!

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17482
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Partenza, mangiatoia o digiuno per un mesetto?

Messaggio di cuttlebone » 18/12/2015, 6:20

RiccardoMazzei ha scritto:
cuttlebone ha scritto:Con gli Endler ho trovato piuttosto utili le pastiglie we della Sera.
Con una, che si decompone molto lentamente, ci ho fatto proprio un mese.
Cioè, come funziona? È durissima, quindi i pesci su accalcano sul pezzo per giorni rosicchiandolo a poco a poco? In quanti giorni si "scioglie" secondo te?
Oggi vedo di rifare quell'aggeggio e posto una foto [emoji6]

Inviato con la benevola approvazione del mio HAL9000
Nicola70 ha scritto:Bisogna inventarsi qualcosa .........tocca fare una mangiatoia che distribuisca una volta alla settimana :-?
Così la comprerei subito [emoji6]
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
RiccardoMazzei
Top User
Messaggi: 1045
Iscritto il: 26/12/14, 18:47
Contatta:

Re: Partenza, mangiatoia o digiuno per un mesetto?

Messaggio di RiccardoMazzei » 18/12/2015, 6:32

cuttlebone ha scritto: Oggi vedo di rifare quell'aggeggio e posto una foto [emoji6]
Ottimo, grazie!
Ma cosa dici dei tempi in cui i pesci si scofanano il tutto?

Nicola70 ha scritto:Bisogna inventarsi qualcosa .........tocca fare una mangiatoia che distribuisca una volta alla settimana :-?
Così la comprerei subito [emoji6][/quote]
Volete dire che quei furboni dei produttori per acquaristica vendono solo mangiatoie che dosano solo sulle 24 ore?

Inviato con la benevola approvazione del mio HAL9000
Immagine
Keep It Simple Stupid

I cannolicchi sono la tana dei nostri amici batteri che non dobbiamo disturbare (cicerchia80)

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17482
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Partenza, mangiatoia o digiuno per un mesetto?

Messaggio di cuttlebone » 18/12/2015, 6:53

La pastiglia dura anche un paio di settimane.
Esiste una mangiatoia mensile, ma è enorme e poco pratica...
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
Nicola70
Top User
Messaggi: 939
Iscritto il: 27/04/15, 11:55

Re: Partenza, mangiatoia o digiuno per un mesetto?

Messaggio di Nicola70 » 18/12/2015, 9:24

Apro OT
Non ho mai avuto una mangiatoia fra le mani :- :- ........ e quindi non so come funzionano........ però di PWM (variatori di velocità ) ............... ;) :)) :)) .... è da vedere :D :D
Chiudo OT
Nicola

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Cinca camina llecca .......cinca stai a casa secca !!!

Se non lo sai ............ Sallo !!!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Turbomax e 5 ospiti