Pidocchi sul Limnobium

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Avatar utente
Emix
Ex-moderatore
Messaggi: 1579
Iscritto il: 23/11/13, 15:53

Re: Pidocchi sul Limnobium

Messaggio di Emix » 06/01/2014, 0:57

E se invece li faccio bollire fino al punto di sciogliersi appena li tocchi? E' la stessa cosa?
"Non sono più né Dio né Piccolo
ma un Namecciano che non ricorda il proprio nome"
Failure, is "always" an option...
NON VIVO DI SOLA PESCA, MA SENZA NON POTREI VIVERE...
Emix Barbel&Carp Hunter

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5058
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: Pidocchi sul Limnobium

Messaggio di gibogi » 06/01/2014, 10:08

Puio fare anche un infuso di ortiche bollite, lo spruzzi sulle foglie e ti assicuro che li ammazzi tutti quegli afidi, lo si usa qui da noi per gli afidi delle rose.
però ti assicuro che puzza.
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
sampei1980
star3
Messaggi: 532
Iscritto il: 19/10/13, 23:21

Re: Pidocchi sul Limnobium

Messaggio di sampei1980 » 06/01/2014, 10:40

Uthopya ha scritto:Per il succo d'aglio puoi bollire un paio di spicchi (ma forse se le piante da trattare sono tante ne serviranno di più...) poi li metti in un sacchetto per alimenti da surgelare, li sposti fino ad un angolo e li schiacci cercando di non bucare la busta. Dopo rimuovi gli spicchi ed hai il succo concentrato che potrai diluire prima di spruzzarlo. Dopo il trattamento ti consiglio un cambio parziale, sia per il succo introdotto che per qualche afide che morendo magari ti finisce in acqua ;)
Ben detto , anche se basta che li bollisci soltanto cn un po d'acqua e ottieni la soluzione lo stesso, provare per credere :-bd
Non si finisce mai di imparare!!

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10245
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Pidocchi sul Limnobium

Messaggio di lucazio00 » 09/01/2014, 19:59

Ma questi afidi non potrebbero essere sfruttati come cibo per pesci??? :-?
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: R: Pidocchi sul Limnobium

Messaggio di Jovy1985 » 09/01/2014, 21:00

in genere sono sfruttati dalle formiche...li usano a mo di mucche. non saprei onestamente se siano indigesti ai pesci...teoricamente sono solo tante proteine :D

Inviato dal mio LG-P880 utilizzando Tapatalk
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Uthopya
Ex-moderatore
Messaggi: 4885
Iscritto il: 19/10/13, 9:20

Re: Pidocchi sul Limnobium

Messaggio di Uthopya » 09/01/2014, 21:24

Ma ora se ricordo bene Emix in quell'acquario non ha pesci con "bocche grosse"... poi c'è da dire che rimanendo sull'apparato fogliare risulta difficile per i pesci cibarsene

Inviato dal mio LG-E610 utilizzando Tapatalk
Sono responsabile di quel che dico, non di quel che ne fai tu delle mie parole!
“Non è la materia che genera il pensiero, è il
pensiero che genera la materia”
(G. Bruno)
(i∂̸-m)ψ=0

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10245
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Pidocchi sul Limnobium

Messaggio di lucazio00 » 09/01/2014, 22:17

Basta buttarli...a mare! =))
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Emix
Ex-moderatore
Messaggi: 1579
Iscritto il: 23/11/13, 15:53

Re: Pidocchi sul Limnobium

Messaggio di Emix » 10/01/2014, 14:09

Uthopya ha scritto:Ma ora se ricordo bene Emix in quell'acquario non ha pesci con "bocche grosse"
Credo che i Testa rossa ci riescono a mangiarli volendo, non sono poi tanto grandi sti afidi, e in vasca ci sono anche i ramirezi quindi non dovrebbe essere un problema; l'unica cosa è che sembra che stanno ancorati alle piante, ho provato a "buttarli in mare" (come dice lucazio00 ) ma non si staccano, e anche se qualcuno finisce in acqua, con la tensione superficiale galleggiano e si mettono subito in salvo.
Credo che l'unico modo sia farli fuori tutti, ma non ho ancora avuto il tempo di spruzzare l'infuso, anche se è già pronto.
"Non sono più né Dio né Piccolo
ma un Namecciano che non ricorda il proprio nome"
Failure, is "always" an option...
NON VIVO DI SOLA PESCA, MA SENZA NON POTREI VIVERE...
Emix Barbel&Carp Hunter

Avatar utente
sampei1980
star3
Messaggi: 532
Iscritto il: 19/10/13, 23:21

Re: Pidocchi sul Limnobium

Messaggio di sampei1980 » 10/01/2014, 14:31

Facci sapere quando lo butti Emix :-bd
Non si finisce mai di imparare!!

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10245
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Pidocchi sul Limnobium

Messaggio di lucazio00 » 10/01/2014, 15:16

Ci godo troppo a buttarli giù dalla pianta e attendere che vengano divorati! Poi se tentano di tornarci sopra li soffio indietro! :ymdevil:
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti