Platy corallo sul fondo

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Bloccato
Avatar utente
Mirko
star3
Messaggi: 361
Iscritto il: 02/09/16, 14:50

Re: Platy corallo sul fondo

Messaggio di Mirko » 26/10/2016, 22:15

fernando89 ha scritto:
Tecno Lab ha scritto:Io ho usato solo il faunamor per l'ictio, il sale l'ho usato sempre e solo per batteriosi e per la quarantena preventiva.

Non conosco la sua effettiva efficacia contro l'ictio ed in quanti giorni riuscira' a debellarlo.
@Jovy1985 potrà darvi i dettagli ma comunque una settimana/dieci giorni dall ultimo puntino visto e l ictio é debellato
Mi sembrava di aver capito così infatti... attendo conferme

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16615
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Platy corallo sul fondo

Messaggio di fernando89 » 26/10/2016, 22:16

Mirko ha scritto:
fernando89 ha scritto:
Tecno Lab ha scritto:Io ho usato solo il faunamor per l'ictio, il sale l'ho usato sempre e solo per batteriosi e per la quarantena preventiva.

Non conosco la sua effettiva efficacia contro l'ictio ed in quanti giorni riuscira' a debellarlo.
@Jovy1985 potrà darvi i dettagli ma comunque una settimana/dieci giorni dall ultimo puntino visto e l ictio é debellato
Mi sembrava di aver capito così infatti... attendo conferme
è così..ho chiamato jovy per dare qualche spiegazione più dettagliata a tecno lab ;)
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Tecno Lab
star3
Messaggi: 628
Iscritto il: 10/10/16, 10:02

Re: Platy corallo sul fondo

Messaggio di Tecno Lab » 26/10/2016, 22:16

Informati da altri sul forum, volendo fai ancora in tempo ad acquistarlo ed a somministrarlo.

Si grattano ancora perche' hanno ancora le cisti.
Con il faunamor al secondo giorno di trattamento non le avrebbero avute piu'.

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Platy corallo sul fondo

Messaggio di Jovy1985 » 26/10/2016, 22:17

Tecno Lab ha scritto:Ero convinto che stessi usando il Faunamor, ti avevo dato anche tempi e dosi.

Il sale e' efficace ma non mirato come il faunamor.
Va' bene li stesso, ma mi raccomando di aspettare e di aver pazienza.

Io ho usato solo il faunamor per l'ictio, il sale l'ho usato sempre e solo per batteriosi e per la quarantena preventiva.

Non conosco la sua effettiva efficacia contro l'ictio ed in quanti giorni riuscira' a debellarlo. :-?
Lo ripeto nuovamente: non si è mai verificato,nel mondo,fino al 2006, nessun caso di ictio su pesci che stavano con il sale...la dose quasi esempre efficace è 1g/l..ma a volte, si deve arrivare fino ai 5g/l...

Vorrei che non passasse il messaggio che per dei carassi o dei poecilidi per abbattere l'ictio serve ul faunamor....perché è profondamente sbagliato..ha solo una utilità commerciale, di chi vende quel prodotto...stop.

Il nostro amico fernando ha salvato almeno 100guppy a casa sua con il sale mesi e mesi fa..
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Tecno Lab
star3
Messaggi: 628
Iscritto il: 10/10/16, 10:02

Re: Platy corallo sul fondo

Messaggio di Tecno Lab » 26/10/2016, 22:21

Ok..... non lo metto in dubbio.
Il sale e' un disinfettante naturale , il blu di metilene e' un disinfettante artificiale.

Non sapevo del sale contro l'ictio.

Volevo solo conferma della sua efficacia. :-bd

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Platy corallo sul fondo

Messaggio di Jovy1985 » 26/10/2016, 22:25

Tecno Lab ha scritto:Ok..... non lo metto in dubbio.
Il sale e' un disinfettante naturale , il blu di metilene e' un disinfettante artificiale.

Non sapevo del sale contro l'ictio.

Volevo solo conferma della sua efficacia. :-bd
;) te lo confermo eccome...direi diverse decine ormai di casi risolti solo con quello.

Per quel che riguarda i batteri, ma siamo OT, il sale invece è spesso sopravvalutato...o per meglio dire, è usato male. Se vuoi discuterne apri un nuovo topic ;)
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Tecno Lab
star3
Messaggi: 628
Iscritto il: 10/10/16, 10:02

Re: Platy corallo sul fondo

Messaggio di Tecno Lab » 26/10/2016, 22:29

Ok.... ne ho ancora di faunamor , nel caso usero' il sale... :-bd

Fammi fare una grattatina..... =))

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Platy corallo sul fondo

Messaggio di Jovy1985 » 26/10/2016, 22:39

Tecno Lab ha scritto:Ok.... ne ho ancora di faunamor , nel caso usero' il sale... :-bd

Fammi fare una grattatina..... =))
vabbè...quello per pesci particolarmente delicati può sempre tornare utile ;)
Questi utenti hanno ringraziato Jovy1985 per il messaggio:
Tecno Lab (26/10/2016, 22:42)
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
daniele-
star3
Messaggi: 823
Iscritto il: 20/06/16, 23:15

Re: Platy corallo sul fondo

Messaggio di daniele- » 26/10/2016, 22:54

Jovy1985, non voglio fare polemiche né ho nulla a che fare con il commercio del faunamor, dico solo che non vedo il motivo di usare il sale per una decina di giorni, con tutti i disagi causati da cambi, sifonamenti vari ecc. quando con un paio di gocce di faunamor il risultato è sicuro ed il trattamento dura due o tre giorni. se mi dici che il sale è praticamente gratis ed invece il faunamor costa poco meno di 10€ posso darti ragione ma in fin dei conti non mi sembra una gran cifra tenendo conto che dura svariati anni senza perdere efficacia ed averlo in casa è una sicurezza nell'eventualità della malattia in pesci che non siano poecilidi. poi devo dire che per uno alle prime armi con il nostro magnifico hobby è molto più semplice risolvere il problema con un medicinale specifico che dà risultati certi in breve tempo che barcamenarsi per giorni con vaschette, cambi e via dicendo.
questo è quello che penso e non pretendo di essere nel giusto, ciao.

Avatar utente
Tecno Lab
star3
Messaggi: 628
Iscritto il: 10/10/16, 10:02

Re: Platy corallo sul fondo

Messaggio di Tecno Lab » 26/10/2016, 22:57

daniele- ha scritto:Jovy1985, non voglio fare polemiche né ho nulla a che fare con il commercio del faunamor, dico solo che non vedo il motivo di usare il sale per una decina di giorni, con tutti i disagi causati da cambi, sifonamenti vari ecc. quando con un paio di gocce di faunamor il risultato è sicuro ed il trattamento dura due o tre giorni. se mi dici che il sale è praticamente gratis ed invece il faunamor costa poco meno di 10€ posso darti ragione ma in fin dei conti non mi sembra una gran cifra tenendo conto che dura svariati anni senza perdere efficacia ed averlo in casa è una sicurezza nell'eventualità della malattia in pesci che non siano poecilidi. poi devo dire che per uno alle prime armi con il nostro magnifico hobby è molto più semplice risolvere il problema con un medicinale specifico che dà risultati certi in breve tempo che barcamenarsi per giorni con vaschette, cambi e via dicendo.
questo è quello che penso e non pretendo di essere nel giusto, ciao.


Era perfettamente quello che volevo dire io....... il mio pensiero...... senza nulla togliere all'efficacia del sale. :D

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Turbomax e 5 ospiti