ramirezi con pancia incavata

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Rispondi
Avatar utente
jusy
star3
Messaggi: 425
Iscritto il: 29/08/16, 10:16

ramirezi con pancia incavata

Messaggio di jusy » 03/04/2017, 7:44

Ho iniziato sabato 25/3 Quindi sono circa 8 giorni di cura.
La temperatura è a 32°, areatore, una pasticca di flagyl da 250 grammi in 10 litri.
Ora mangia, sputa un pò di volte il cibo ma poi mangia, le feci le fa piccole ma formate e scure.
Va molto meglio :)

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16550
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

ramirezi con pancia incavata

Messaggio di fernando89 » 03/04/2017, 10:01

jusy ha scritto:
03/04/2017, 7:44
Ho iniziato sabato 25/3 Quindi sono circa 8 giorni di cura.
La temperatura è a 32°, areatore, una pasticca di flagyl da 250 grammi in 10 litri.
Ora mangia, sputa un pò di volte il cibo ma poi mangia, le feci le fa piccole ma formate e scure.
Va molto meglio :)
tienilo qualche altro giorno in osservazione e dopo riportalo a casa
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
jusy
star3
Messaggi: 425
Iscritto il: 29/08/16, 10:16

ramirezi con pancia incavata

Messaggio di jusy » 03/04/2017, 11:45

Giueli ha scritto:
02/04/2017, 11:28
Il trattamento va ripetuto dopo dieci giorni,perché il flagyl agisce solo sui flagellanti adulti non sulle uova che si schiudono dopo circa 10 giorni.
Meglio ripetere tutto dopo 10 giorni dall'inizio della cura o dopo 10 giorni da quando sta bene?
Terapia con la medicina o solo con la temperatura a 32°? In caso per quanti giorni? :)

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16550
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

ramirezi con pancia incavata

Messaggio di fernando89 » 03/04/2017, 12:34

jusy ha scritto:
03/04/2017, 11:45
Giueli ha scritto:
02/04/2017, 11:28
Il trattamento va ripetuto dopo dieci giorni,perché il flagyl agisce solo sui flagellanti adulti non sulle uova che si schiudono dopo circa 10 giorni.
Meglio ripetere tutto dopo 10 giorni dall'inizio della cura o dopo 10 giorni da quando sta bene?
Terapia con la medicina o solo con la temperatura a 32°? In caso per quanti giorni? :)
se noti feci piene e compatte e mangiano bene non vedo il bisogno di ripetere nessuna cura
Questi utenti hanno ringraziato fernando89 per il messaggio:
jusy (03/04/2017, 12:36)
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Giueli
Moderatore Globale
Messaggi: 9961
Iscritto il: 21/01/17, 22:27

ramirezi con pancia incavata

Messaggio di Giueli » 03/04/2017, 13:07

Di solito si ripete perché le uova dei flagellanti che vengono espulse con le feci sono immune al farmaco e si schiudono dopo circa 10 giorni.E vero anche però che questo si fa di solito quando si tratta tutta la vasca,avendolo tenuto in quarantena puoi anche evitare.La temperatura invece secondo me è fondamentale per evitare che la malattia si ripresenti.
Questi utenti hanno ringraziato Giueli per il messaggio:
jusy (03/04/2017, 13:22)
Il Dao di cui si può parlare non è l'eterno Dao...
Daodejing.

Seguo...😎

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16695
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

ramirezi con pancia incavata

Messaggio di Jovy1985 » 04/04/2017, 0:05

Non puoi certo tenere tutta la vasca a 32 costantemente...stresseresti troppo le flora.

Io ti consiglio di dare per 2-3 giorni del cibo medicato...sempre con flagyl..e poi stop ;)

Sicuramente esiste una fase all'esterno del corpo del pesce per i flagellati...sinceramente ancora non sono riuscito a trovare alcuno studio che la spieghi. La cosa certa (per via di una evidenza sperimentale) è che se lasci un pesce infestato dai flagellati in vasca, quasi tutti i compagni a loro volta si ammaleranno dopo un tempo relativamente breve
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 3 ospiti