riscaldatore rotto e conseguenze

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: lauretta, Marah-chan, fernando89

Rispondi
Avatar utente
Vittoria
star3
Messaggi: 126
Iscritto il: 02/07/18, 16:25

riscaldatore rotto e conseguenze

Messaggio di Vittoria » 21/04/2019, 0:15

Ragazzi in questi giorni non me ne va bene una, ho perso qualche giorno fa una femmina di betta e oggi ho notato che anche il maschio, che è sempre stato meno vispo e dall'aria malaticcia anche quando stava bene, stava effettivamente male. Ho preparato la vasca di quarantena e ho messo un riscaldatore che non usavo da tantissimo perché quello di riserva è in uso un'altra vasca provvisoria. Avevo il sospetto che fosse rotto ma insomma, l'ho attaccato alla presa e ho visto che si scaldava quindi ho pensato che fosse tutto a posto. Sono scesa per la cena piuttosto triste perché nello spostare il pesce ho notato che aveva le squame rialzate. Bruttissimo segno, non sono mai riuscita a salvare un pesce dall'idropisia. Ma quando sono tornata su un paio di ore dopo per controllarlo l'ho trovato stecchito, il riscaldatore che andava all'impazzata e la temperatura a 40 gradi. Non vi dico che dolore che ho provato, anche se probabilmente non sarei riuscita a salvarlo, mi sento comunque malissimo perché non ho controllato che il termostato del riscaldatore funzionasse...

Tutto questo racconto perché ho bisogno di pace e vorrei sapere se uno sbalzo di temperatura così veloce (erano un paio di litri d'acqua e un riscaldatore da 25 watt) possano averlo fatto soffrire molto. Preferirei pensare che essendo comunque destinato a lasciarmi così sia stato più veloce...

Ps: Mi scuso se non è la sezione giusta ma non so dove altro postare, se c'è bisogna spostatelo pure.
Ultima modifica di fernando89 il 21/04/2019, 4:12, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: modificato titolo

Avatar utente
mcarbo82
PRO Ciclidi Africani
Messaggi: 1298
Iscritto il: 05/11/17, 20:25
Contatta:

Ho bollito il pesce

Messaggio di mcarbo82 » 21/04/2019, 0:25

Beh non penso abbia gradito. Al contrario Eutanasia - La dolce morte per i nostri pesci

Posted with AF APP
Marco
#Teamsassi
#TeamNonFaccioTest
:ymdevil:

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 18731
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

riscaldatore rotto e conseguenze

Messaggio di fernando89 » 21/04/2019, 4:13

ho modificato il titolo

di sicuro non sarà stato contento di questa cottura lenta, mi dispiace ma noi consigliamo di spostare i pesci in quarantena dopo esserci assicurati che la temperatura sia stabile :-??

inoltre 2 litri di quarantena sono davvero pochi, fossero stati almeno il triplo forse potevi fare qualcosa :-?

Posted with AF APP
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Vittoria
star3
Messaggi: 126
Iscritto il: 02/07/18, 16:25

riscaldatore rotto e conseguenze

Messaggio di Vittoria » 21/04/2019, 9:15

Sono sicura che non abbia gradito, grazie. Se avessi avuto l'intenzione di sopprimerlo di sicuro non avrei agito così...
Purtroppo mi era rimasta solo quella piccola perché l'altra da dieci litri era in uso assieme all'altro riscaldatore! In cinque anni che ho acquari non avevo mai fatto una ca***ta simile. Sicuramente mi è servito da lezione...

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 18731
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

riscaldatore rotto e conseguenze

Messaggio di fernando89 » 21/04/2019, 19:49

Vittoria ha scritto: Sono sicura che non abbia gradito, grazie. Se avessi avuto l'intenzione di sopprimerlo di sicuro non avrei agito così...
Purtroppo mi era rimasta solo quella piccola perché l'altra da dieci litri era in uso assieme all'altro riscaldatore! In cinque anni che ho acquari non avevo mai fatto una ca***ta simile. Sicuramente mi è servito da lezione...
mi dispiace ma ricorda che comunque non l hai mica fatto a posta

Posted with AF APP
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
lauretta
Moderatore Globale
Messaggi: 10442
Iscritto il: 10/04/17, 13:44

riscaldatore rotto e conseguenze

Messaggio di lauretta » 23/04/2019, 9:03

A proposito del riscaldatore, ci sono alcuni modelli in cui il termostato non funziona se vengono messi in orizzontale, come per esempio il Tetra Proline.
In particolare questo riscaldatore è stato ritirato dal mercato appunto per un problema con il termostato :-??
tetra_proline_6945612346103351860.jpg

Posted with AF APP
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
i pignoli salveranno il mondo!! ... in ritardo ... :-!!!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti