Scalare gonfio

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Bloccato
Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Scalare ammalato gravemente

Messaggio di Jovy1985 » 05/10/2015, 19:41

Se lo vuoi mettere nel secchio, dovrai cambiare spesso l acqua...reintroducendo una pari dose di magnesio. È questo il vero inconveniente..

Inviato con TapaTalk
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Scalare ammalato gravemente

Messaggio di Jovy1985 » 05/10/2015, 21:11

Ma gli altri Scalare....si sono ripresi perfettamente???

Inviato con TapaTalk
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Yellowstone1977
star3
Messaggi: 1390
Iscritto il: 12/03/15, 12:04

Re: Scalare ammalato gravemente

Messaggio di Yellowstone1977 » 05/10/2015, 22:04

Perfettamente non saprei ma se non altro mangiano come loro solito . Lui invece è stazionario ed inappetente
Rox :
dopo aver fatto quella prova, devi prendere due dita d'acqua in una bottiglietta, agitarla per 2-3 min e misurare il nuovo pH.
La CO2 si sarà liberata completamente, quindi avremo un valore di riferimento per capire da che acidità siamo partiti.

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Scalare ammalato gravemente

Messaggio di Jovy1985 » 05/10/2015, 22:07

Yellowstone1977 ha scritto:Perfettamente non saprei ma se non altro mangiano come loro solito . Lui invece è stazionario ed inappetente
Intendo...sono sgonfi?

Comunque, piu attendi peggio è...

Inviato con TapaTalk
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Yellowstone1977
star3
Messaggi: 1390
Iscritto il: 12/03/15, 12:04

Re: Scalare ammalato gravemente

Messaggio di Yellowstone1977 » 05/10/2015, 22:48

Fatto ... speriamo :-?

Gli altri sono sgonfi e stanno bene :)
Rox :
dopo aver fatto quella prova, devi prendere due dita d'acqua in una bottiglietta, agitarla per 2-3 min e misurare il nuovo pH.
La CO2 si sarà liberata completamente, quindi avremo un valore di riferimento per capire da che acidità siamo partiti.

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Scalare ammalato gravemente

Messaggio di Jovy1985 » 05/10/2015, 23:28

Yellowstone1977 ha scritto:Fatto ... speriamo :-?
Certo che speriamo :)
Yellowstone1977 ha scritto: Gli altri sono sgonfi e stanno bene :)
È oer questo che io sono convinto della mia ipotesi, ovvero di un blocco intestinale....vediamo come va la "purga" ;)



Inviato con TapaTalk
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Yellowstone1977
star3
Messaggi: 1390
Iscritto il: 12/03/15, 12:04

Re: Scalare ammalato gravemente

Messaggio di Yellowstone1977 » 06/10/2015, 9:34

Stamane prima di uscire di casa ho verificato e di feci nel secchio non ve ne erano ancora .

Stasera se riesco passo in parafarmacia a prendere dell'altro sale inglese .
Rox :
dopo aver fatto quella prova, devi prendere due dita d'acqua in una bottiglietta, agitarla per 2-3 min e misurare il nuovo pH.
La CO2 si sarà liberata completamente, quindi avremo un valore di riferimento per capire da che acidità siamo partiti.

Avatar utente
Yellowstone1977
star3
Messaggi: 1390
Iscritto il: 12/03/15, 12:04

Re: Scalare ammalato gravemente

Messaggio di Yellowstone1977 » 06/10/2015, 13:04

È ancora gonfio ma sembra tranquillo e non immobile. Non è arrossato . Temperatura 30 gradi ed aeratore costante .
Rox :
dopo aver fatto quella prova, devi prendere due dita d'acqua in una bottiglietta, agitarla per 2-3 min e misurare il nuovo pH.
La CO2 si sarà liberata completamente, quindi avremo un valore di riferimento per capire da che acidità siamo partiti.

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Scalare ammalato gravemente

Messaggio di Jovy1985 » 06/10/2015, 13:13

Yellowstone1977 ha scritto:È ancora gonfio ma sembra tranquillo e non immobile. Non è arrossato . Temperatura 30 gradi ed aeratore costante .
Beh è gia qualcosa ;) speriamo di aver azzeccato la cura! Feci?? Nulla?

Inviato con TapaTalk
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Yellowstone1977
star3
Messaggi: 1390
Iscritto il: 12/03/15, 12:04

Re: Scalare ammalato gravemente

Messaggio di Yellowstone1977 » 06/10/2015, 13:34

No, feci non ne ho ancora viste :-??
Rox :
dopo aver fatto quella prova, devi prendere due dita d'acqua in una bottiglietta, agitarla per 2-3 min e misurare il nuovo pH.
La CO2 si sarà liberata completamente, quindi avremo un valore di riferimento per capire da che acidità siamo partiti.

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: camillo, Google Adsense [Bot] e 11 ospiti