Scalare gonfio

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Bloccato
Avatar utente
Yellowstone1977
star3
Messaggi: 1390
Iscritto il: 12/03/15, 12:04

Re: Scalare ammalato gravemente

Messaggio di Yellowstone1977 » 10/10/2015, 17:28

Purtroppo non è servito :( ieri è morto :( :(
Si è sgonfiato parecchio (difatti c'erano feci) ma il flagyl non serviva più :(
Immagine
Rox :
dopo aver fatto quella prova, devi prendere due dita d'acqua in una bottiglietta, agitarla per 2-3 min e misurare il nuovo pH.
La CO2 si sarà liberata completamente, quindi avremo un valore di riferimento per capire da che acidità siamo partiti.

Avatar utente
ocram
Ex-moderatore
Messaggi: 3857
Iscritto il: 02/04/15, 10:14

Re: Scalare ammalato gravemente

Messaggio di ocram » 10/10/2015, 17:45

Yellow mi dispiace tanto, seguivo con interesse e speravo davvero si sarebbe ripreso.


Scritto dal mio Lumia 535, Marco.
Dove giace il frutto soffocante che giunse dalla mano del peccatore io partorirò i semi dei morti per dividerli con i vermi che si raccolgono nelle tenebre e circondano il mondo col potere delle loro vite...



Area X

Avatar utente
Shadow
Ex-moderatore
Messaggi: 8804
Iscritto il: 19/10/13, 13:08

Re: Scalare ammalato gravemente

Messaggio di Shadow » 10/10/2015, 18:25

Se hai un po' di stomaco io farei un taglietto (mettiti i guanti per non portarti in giro eventuali batteri) per vedere il perché del gonfiore, almeno sappiamo che cavolo era..

Mi dispiace un sacco, purtroppo si vedeva da subito che era grave
Bisogna accettare le critiche perchè sono il miglior modo di imparare

"Ji-Ta-Kyo-Ei" [Noi e gli altri insieme per progredire, Jigoro Kano]

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16669
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Scalare ammalato gravemente

Messaggio di Jovy1985 » 10/10/2015, 19:39

Sinceramente mi sembrava un caso disperato...ma dopo i primi miglioramenti, confidavo in una ripresa :( mi dispiace Yellowstone!!

Inviato con TapaTalk
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Yellowstone1977
star3
Messaggi: 1390
Iscritto il: 12/03/15, 12:04

Re: Scalare ammalato gravemente

Messaggio di Yellowstone1977 » 11/10/2015, 9:09

L'ho già buttato pora stela ... I punti bianchi in foto sono i batteri che iniziavano già la decomposizione?
Ps io ho cambiato l'acqua quotidianamente ma puzzava già ...
È stato con me circa 5 anni ed era il più cresciuto di tutti
Ps2 non ritenete sia il caso di dare una passata UV al l'acquario ?
Rox :
dopo aver fatto quella prova, devi prendere due dita d'acqua in una bottiglietta, agitarla per 2-3 min e misurare il nuovo pH.
La CO2 si sarà liberata completamente, quindi avremo un valore di riferimento per capire da che acidità siamo partiti.

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16669
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Scalare ammalato gravemente

Messaggio di Jovy1985 » 11/10/2015, 9:17

Yellowstone1977 ha scritto: Ps io ho cambiato l'acqua quotidianamente ma puzzava già ...
Per questo ti avevo consigliato la vasca grande, visto le tue possibilità...in 20 litri, la qualità dell acqua peggiora rapidamente, viste anche le dimensioni dell animale..



Inviato con TapaTalk
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Yellowstone1977
star3
Messaggi: 1390
Iscritto il: 12/03/15, 12:04

Re: Scalare ammalato gravemente

Messaggio di Yellowstone1977 » 11/10/2015, 9:33

Dici che non era sufficiente cambiare 4-5 litri al giorno ? (La prendevo dal l'acquario )
Rox :
dopo aver fatto quella prova, devi prendere due dita d'acqua in una bottiglietta, agitarla per 2-3 min e misurare il nuovo pH.
La CO2 si sarà liberata completamente, quindi avremo un valore di riferimento per capire da che acidità siamo partiti.

Avatar utente
Yellowstone1977
star3
Messaggi: 1390
Iscritto il: 12/03/15, 12:04

Re: Scalare ammalato gravemente

Messaggio di Yellowstone1977 » 11/10/2015, 9:34

Altra cosa : la Wastald leggo che pone attenzione ai metalli tossici . In questa vasca dite che sbaglio a non usare biocondizionatore ?
Rox :
dopo aver fatto quella prova, devi prendere due dita d'acqua in una bottiglietta, agitarla per 2-3 min e misurare il nuovo pH.
La CO2 si sarà liberata completamente, quindi avremo un valore di riferimento per capire da che acidità siamo partiti.

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16669
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Scalare ammalato gravemente

Messaggio di Jovy1985 » 11/10/2015, 13:20

Yellowstone1977 ha scritto:Dici che non era sufficiente cambiare 4-5 litri al giorno ? (La prendevo dal l'acquario )
Probabilmente no...perche si tratta di un animale ammalato. Quindi parte da una condizione di debilitazione che non gli consente di avere chissa quale resistenza a stress da valori chimici poco adeguati..conviene sempre per questo, usare contenitori il piu grandi possibili per quarantenare gli animali. Io sono convinto si trattasse di un blocco intestinale dovuto a cibo non digerito.

Inviato con TapaTalk
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16669
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Scalare ammalato gravemente

Messaggio di Jovy1985 » 11/10/2015, 13:22

Yellowstone1977 ha scritto:Altra cosa : la Wastald leggo che pone attenzione ai metalli tossici . In questa vasca dite che sbaglio a non usare biocondizionatore ?
Secondo me....è un ipotesi che non regge. I sintomi da avvelenamento sono altri ;) è anche vero che l acqua di rubinetto non è tutta uguale...pero...sono sempre dell idea che si tratti di prodotti pressoché inutili

Inviato con TapaTalk
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 4 ospiti