Strana combinazione di decessi

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Bloccato
Avatar utente
FederFili
star3
Messaggi: 771
Iscritto il: 24/06/16, 22:54

Strana combinazione di decessi

Messaggio di FederFili » 05/09/2016, 20:52

Ciao,purtroppo,oggi,dopo quattro giorni di nuoto storto e inappetenza mi è morto un maschio di Guppy.Il topic che avevo aperto per la questione,dopo che è morto è stato giustamente chiuso.Non ho fatto in tempo ad aggiungere che poco fa ho trovato morta una femmina,da ieri ferma anche lei in superfice e poco attiva.Stamattina e stasera ha rifiutato il cibo,e poco fa l'ho trovata morta sul fondo.Ora,siccome non presenta macchie o lesioni,non ha iniziato con la vescica infiammata come il maschio,e avendo alle spalle due parti,avanzerei due ipotesi:è rimasta stressata dall'ultimo parto,oppure,siccome il maschio,e prima di lui una platy TUTTI acquistati nello stesso,sporchissimo e maltenuto negozio sono morti nel giro di un mese,si siano portati dietro qualcosa.Beninteso che molti mi hanno detto che spesso è facile che i pesci acquistati,avendo cambiato tre vasche minimo,non sopravvivono a lungo.Io ho DAVVERO bisogno di avere delle risposte,prima di attendere impotente al disastro nella mia vasca. :ympray: :ympray:
Grazie in anticipo!
“Uno sforzo continuo - non la forza o l'intelligenza - è la chiave che sprigiona il nostro potenziale.”
SIR WINSTON CHURCHILL

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16535
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Strana combinazione di decessi

Messaggio di fernando89 » 05/09/2016, 21:11

come informazioni che abbiamo?

partorito da poco, cibo rifiutato..altro?

hai mai visto i tuoi pesci prendere il cibo in bocca e sputarlo?
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
FederFili
star3
Messaggi: 771
Iscritto il: 24/06/16, 22:54

Re: Strana combinazione di decessi

Messaggio di FederFili » 05/09/2016, 21:44

No,ha sempre mangiato direttamente.Solo in occasione dei parti,come le altre due femmine,stava isolata nella vegetazione,ma non sempre.A volte nuotava comunque in giro.E sempre in quelle occasioni non mangiava subito come gli altri ma i granuli che andavano sul fondo o tra le foglie,ma credo sia normale quello.Solo ha iniziato da ieri sera a stare a pelo d'acqua,ma senza boccheggiare la superfice,solo con la pinna dorsale a toccare il pelo dell'acqua.Come il fu maschio...solo che non ha avuto problemi motori.
“Uno sforzo continuo - non la forza o l'intelligenza - è la chiave che sprigiona il nostro potenziale.”
SIR WINSTON CHURCHILL

Avatar utente
For
Ex-moderatore
Messaggi: 4138
Iscritto il: 06/02/16, 1:44

Re: Strana combinazione di decessi

Messaggio di For » 05/09/2016, 21:55

federico.filippucci ha scritto:ma senza boccheggiare la superfice,solo con la pinna dorsale a toccare il pelo dell'acqua
E gli altri nuotano a tutti i livelli o preferiscono stare nella parte alta?
Da piccolo avevo un acquario, ma nonostante cambiassi l'acqua tutti i giorni i criceti continuavano a morire 8-|

Avatar utente
FederFili
star3
Messaggi: 771
Iscritto il: 24/06/16, 22:54

Re: Strana combinazione di decessi

Messaggio di FederFili » 05/09/2016, 22:26

For ha scritto:E gli altri nuotano a tutti i livelli o preferiscono stare nella parte alta?
A tutti i livelli,a parte gli avannotti che stanno in alto e a volte nella parte centrale,ma loro fanno così.Ah e i valori sono perfetti
NO2- 0 mg/l
NO3- 25 mg/l
GH 7-14d
KH 10d
pH 7,2
branchie non arrossate,squame aderenti e vivacità di colori.Nessun segno di idrofisia e feci marroni :-??
“Uno sforzo continuo - non la forza o l'intelligenza - è la chiave che sprigiona il nostro potenziale.”
SIR WINSTON CHURCHILL

Avatar utente
For
Ex-moderatore
Messaggi: 4138
Iscritto il: 06/02/16, 1:44

Re: Strana combinazione di decessi

Messaggio di For » 05/09/2016, 22:41

Il portamento è incurvato?
Te lo chiedo perché è possibile che rientri in quanto si diceva: gli esemplari che arrivano dai negozi possono aver passato tanti valori diversi, temperature alte e stress di varia natura. Tutto questo non fa che accorciarne le aspettative di vita. D'altra parte l'evoluzione li ha resi così prolifici proprio per questo, vedrai che le nuove generazioni si selezioneranno per le nuove condizioni e avrai delle progenie forti e sane ;)
Da piccolo avevo un acquario, ma nonostante cambiassi l'acqua tutti i giorni i criceti continuavano a morire 8-|

Avatar utente
FederFili
star3
Messaggi: 771
Iscritto il: 24/06/16, 22:54

Re: Strana combinazione di decessi

Messaggio di FederFili » 06/09/2016, 15:54

Si,leggermente incurvato(concavo,non convesso),ora che mi ci fai pensare.La coda e la schiena a salire finchè non inizia la pinna dorsale erano più in basso della pinna stessa e della testa.Ma stando a pelo d'acqua credevo fosse per andare su con la testa.Può significare
For ha scritto:gli esemplari che arrivano dai negozi possono aver passato tanti valori diversi, temperature alte e stress di varia natura.
?
“Uno sforzo continuo - non la forza o l'intelligenza - è la chiave che sprigiona il nostro potenziale.”
SIR WINSTON CHURCHILL

Avatar utente
For
Ex-moderatore
Messaggi: 4138
Iscritto il: 06/02/16, 1:44

Re: Strana combinazione di decessi

Messaggio di For » 06/09/2016, 16:11

Da me lo sono gli esemplari vecchi, ma non so se valga per tutti
Da piccolo avevo un acquario, ma nonostante cambiassi l'acqua tutti i giorni i criceti continuavano a morire 8-|

Avatar utente
FederFili
star3
Messaggi: 771
Iscritto il: 24/06/16, 22:54

Re: Strana combinazione di decessi

Messaggio di FederFili » 06/09/2016, 16:17

For ha scritto:Da me lo sono gli esemplari vecchi, ma non so se valga per tutti
ah..e se fosse stata vecchia?Insomma,una volta adulti,che ne so che pesce compro?di sei mesi o di tre anni,per dire..
“Uno sforzo continuo - non la forza o l'intelligenza - è la chiave che sprigiona il nostro potenziale.”
SIR WINSTON CHURCHILL

Avatar utente
For
Ex-moderatore
Messaggi: 4138
Iscritto il: 06/02/16, 1:44

Re: Strana combinazione di decessi

Messaggio di For » 06/09/2016, 17:25

Per alcuni esemplari, soprattutto se stressati e tenuti in acqua molto calda, abbassa pure ulteriormente l'aspettativa di vita. Io direi uno o due anni... Quindi può essere benissimo che sia così
Da piccolo avevo un acquario, ma nonostante cambiassi l'acqua tutti i giorni i criceti continuavano a morire 8-|

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti