superficie dell'acqua ferma

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Rispondi
Marinescu
star3
Messaggi: 624
Iscritto il: 11/07/16, 13:54

superficie dell'acqua ferma

Messaggio di Marinescu » 09/11/2016, 19:16

Se la superficie del acqua è ferma,quali sono i rischi? Mancanza di ossigeno per pesci?
Grazie .

Avatar utente
Matty
star3
Messaggi: 1541
Iscritto il: 14/01/16, 23:35

Re: Problemi o no?

Messaggio di Matty » 09/11/2016, 19:23

Ma guarda su questo forum molti di noi hanno acquari senza filtro, quindi acqua completamente ferma e nessuno ha riscontrato gavi problemi...
Una superficie mossa facilita gli scambi gassosi e disperde maggiore CO2...
Quindi prendendo lo stesso acquario, dotato di impianto CO2, prima a superficie mossa e poi ferma, mantenedo costante l erogazione, in linea di massima nel secondo caso avremo una maggiore quantità di CO2 disciolta in acqua e di conseguenza un pH più basso...quindi a superficie ferma dovremo mantenere l erogazione più bassa per avere gli stessi valori che avevamo a superficie mossa...
Un problema che si potrebbe presentare è un notevole abbassamento di pH tale da compromettere la flora batterica del filtro...
Concludendo, possiamo dire che facendo attenzione e piantumando bene la vasca non dovrebbero presentarsi grossi problemi
Questi utenti hanno ringraziato Matty per il messaggio:
Marinescu (09/11/2016, 19:34)

Marinescu
star3
Messaggi: 624
Iscritto il: 11/07/16, 13:54

Re: Problemi o no?

Messaggio di Marinescu » 09/11/2016, 19:35

Tutto chiaro. Grazie di nuovo.

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16564
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Problemi o no?

Messaggio di fernando89 » 09/11/2016, 19:59

io ho due vasche senza filtro e senza pompa..nessun problema ;)

nel 100 litri col filtro la pompa è rivolta in basso e quasi al fondo e messa al minimo...il movimento dell acqua é quasi nullo
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
AndreaF
star3
Messaggi: 47
Iscritto il: 05/05/16, 11:42

Re: Problemi o no?

Messaggio di AndreaF » 09/11/2016, 20:28

Matty ha scritto:Un problema che si potrebbe presentare è un notevole abbassamento di pH tale da compromettere la flora batterica del filtro...
Sai qual'è la soglia che non conviene superare?

Avatar utente
Matty
star3
Messaggi: 1541
Iscritto il: 14/01/16, 23:35

Re: Problemi o no?

Messaggio di Matty » 09/11/2016, 20:38

Non sono molto ferrato in materia, ma sotto il 6 non ci andrei, anche perché non ce n è necessità

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16564
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Problemi o no?

Messaggio di fernando89 » 09/11/2016, 20:46

Matty ha scritto:Non sono molto ferrato in materia, ma sotto il 6 non ci andrei, anche perché non ce n è necessità
io con i guppy e ancistrus mi tengo in un range di pH di 6.7-7.1
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Matty
star3
Messaggi: 1541
Iscritto il: 14/01/16, 23:35

Re: Problemi o no?

Messaggio di Matty » 09/11/2016, 20:46

Spero ti sia utile:
Rox ha scritto:Sotto pH 5.5, il fosforo forma sali insolubili.
Le uniche piante che riescono a viverci sono quelle che si nutrono dal terreno, perché nessun vegetale campa senza fosforo.
Jovy1985 ha scritto:
Se si fa "girare" la vasca fino a pH 6, i batteri del ciclo dell azoto si sviluppano senza problemi.
In laboratorio, si è visto come dopo 1 mese a pH 6, facendo scendere il pH a 4.5, la flora batterica si è "convertita": si è passati da Nitrosomonas europaea al 100% di Nitrosomonas oligotropha in circa 2 mesi. Si crede che questi batteri vivano meglio a pH acidi.
L abbassamento a pH 4.5 non ha influito significamente nell ossidazione dei composti organici da parte dei batteri..i pesci infatti non ne hanno risentito
Però ripeto che per il 99% dei pesci è inutile e forse anche controproducente arrivare a questi valori...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite